Home Attualità I trend 2023 nel mondo dell’auto

I trend 2023 nel mondo dell’auto

0
28

L’industria automobilistica esiste dal 1800 e questo settore è in continua evoluzione. Nuove tendenze e tecnologie emergono in continuazione e l’anno 2023 promette qualcosa di non diverso.

Ci saranno diversi cambiamenti entusiasmanti all’orizzonte con cose come il modo in cui i veicoli vengono alimentati, guidati e acquisiti. Tutto, dalla cannabis nell’industria automobilistica all’ascesa dei veicoli elettrici, se vuoi saperne di più sulle cinque tendenze a cui prestare attenzione nel prossimo anno, continua a leggere!

Cannabis nell’industria automobilistica

Potrebbe sembrare strano pensare alla cannabis nell’industria automobilistica; tuttavia, le due si sono fuse. La cannabis è una pianta versatile e può essere utilizzata in vari modi oltre al comune uso medico e ricreativo. La cannabis può offrire molti vantaggi nel settore automobilistico.

Ciò include l’uso come carburante, additivo e materiale per parti e componenti di un veicolo a motore. Un esempio di ciò sarebbero i compositi a base di canapa utilizzati per realizzare parti di automobili più leggere e resistenti.

L’ascesa dei veicoli elettrici

Un’altra cosa che sta diventando sempre più popolare sono i veicoli elettrici, e nel 2023 sembra che questi veicoli diventeranno ancora più grandi! Diverse importanti case automobilistiche stanno pianificando di lanciare nuovi modelli di veicoli elettrici nei prossimi anni e si prevede che il prezzo di questo tipo di mezzi continuerà a diminuire.

Di conseguenza, si prevede che i veicoli elettrici costituiranno una parte significativa delle vendite di auto nuove entro il 2023. Le case automobilistiche stanno continuando a integrare più tecnologia digitale nella loro per adeguarsi al cambiamento che sta avvenendo a livello globale in tutti gli altri settori. Anche aziende tecnologiche come Tesla e Google stanno iniziando a lavorare su veicoli elettrici e a guida autonoma.

L’ascesa dei veicoli autonomi

Un’altra tendenza che possiamo aspettarci è che i veicoli autonomi diventeranno più comuni nel 2023. Questo perché sempre più aziende stanno iniziando a lanciare auto a guida autonoma. Questi veicoli hanno dimostrato di essere più sicure, ridurre i tempi di inattività, l’affaticamento del conducente e gli incidenti dovuti a negligenza. Migliorano inoltre l’efficienza del carburante del 10% e riducono le emissioni di CO2 di 42 milioni di tonnellate all’anno.

Molte grandi aziende tecnologiche e case automobilistiche stanno già iniziando a lavorare sulla tecnologia dei veicoli autonomi e possiamo aspettarci che questi veicoli entrino nel mercato principale nei prossimi anni.

Il declino della proprietà di auto tradizionali

Lo sapevi che la proprietà dell’auto tradizionale è in declino? Bene, questo avviene perché c’è un favore nei confronti di modelli di proprietà alternativi come il ride-hailing e il car sharing, ovvero quando due o più persone utilizzano lo stesso veicolo con accesso a breve termine.

Se volessi provare un’auto di nuova generazione puoi provare il noleggio a lungo termine anche senza anticipo.

La condivisione mobile è diventata molto più popolare negli ultimi anni e si prevede che questa tendenza continuerà nel 2023, poiché sempre più persone iniziano a rivolgersi a mezzi alternativi per le proprie esigenze di trasporto. Sempre più aziende stanno iniziando a offrire opzioni di mobilità condivisa come alternativa creativa, conveniente sia ai proprietari dei veicoli che a quelli che andranno a condividerli; di conseguenza, si prevede un calo del numero totale di automobili sulle strade.

La crescita dei servizi di mobilità

Infine, i servizi di mobilità come il ride-hailing e il car sharing dovrebbero crescere in modo significativo nel 2023. Ciò avviene quando sempre più persone iniziano a rivolgersi a queste modalità di trasporto alternative per soddisfare le proprie esigenze. Questa crescita è probabilmente guidata dal continuo declino della proprietà di auto tradizionali e dalla crescente disponibilità di veicoli a motore autonomi.

Come ogni altra industria del mondo, quella automobilistica è in continua evoluzione per migliorare e diventare più efficiente. Nel 2023 vedremo tendenze incentrate maggiormente sull’essere rispettosi dell’ambiente.