Lunedì 21 Ottobre 2019
   
Text Size

TUTTOCALCIO: SI ATTENDE IL RISCATTO

calcio

Dopo le pensanti battute d’arresto della scorsa settimana - solo due pareggi (la Polimniacalcio 0-0 ad Altamura e 2-2 dell’ U.S. Polignano calcio a5 a Martina) - le squadre polignanesi sono attese ad un pronto riscatto in questo fine settimana.

POLIMNIA - In Promozione, la Polimniacalcio affronta domenica 22 alle ora 14,30 al Madonna D’Altomare la compagine Libertas Palese che conta otto punti in classifica generale, uno in meno della Polimniacalcio. E’ un incontro di fondamentale importanza che potrebbe rilanciare definitivamente la squadra rossoverde verso una posizione di classifica più tranquilla.

I polignanesi, dopo una settimana di intensi allenamenti ed il buon test di giovedì contro il Liberty Molfetta, squadra che milita nel campionato di Eccellenza, sono pronti a tornare a dare soddisfazione ai propri tifosi offrendo una prestazione piena di grinta e carattere. L’allenatore, con il rientro dalla giornata di squalifica di Natrella, del febbricitante  Zupo e dell’infortunato Alba, potrà mandare in campo la migliore formazione possibile e schierare secondo i suoi dettami tattici.

Arbitrerà l’incontro il sig. De Luca Emanuele di Casarano con gli assistenti Colucci Luigi di Lecce e Taurino Fabio di Lecce.

POLIMNIA UNDER 18 - L’under 18 della Polimniacalcio di mister Sportelli, ancora alla ricerca del primo punto dopo quattro giornate, avrà di fronte nell’ennesimo derby l’Atletico Mola guidato dall’ex allenatore della Polimniacalcio Domenico Daniele, gara importante per risollevare il morale dei giovani rossoverdi. Si gioca a Mola sabato alle 14,30.

PRO POLIGNANO - In seconda categoria la Pro Polignano, dopo la bruciante sconfitta interna di domenica scorsa contro il Bitetto 1-2, torna a giocare contro il Milan club Molfetta formazione di medio/alta classifica.

I polignanesi hanno necessità di un risultato positivo per non trovarsi impegnati nella zona play out.

Mister Ungolo, per questa gara, dovrà fare a meno degli squalificati Maiellaro e Galluzzi, ma ciò non deve essere un alibi per nessuno. Arbitro dell’incontro il sig. Fiore Gaetano di Barletta.

Nel campionato di serie B, calcio a 5, sabato difficile per le due squadre polignanesi .

US POLIGNANO - L’US Polignano, dopo il pareggio di sabato scorso contro il Martina (2-2), gioca in casa al Pala Gino D’Aprile contro il forte Acireale calcio a 5, secondo in classifica generale. Test importante  per stabilire eventuali ambizioni future per i ragazzi di mister Recupero.

Si attende un pubblico numeroso, considerata la caratura dell’avversario e la possibilità per la squadra di Recupero di ambire a posizioni di vertice.

REAL TOCO - Il Real Toco, invece dopo la inaspettata sconfitta interna contro l’Atletico Ruvo (4 a 6), è atteso ad un altro scontro diretto della zona play out: gioca fuori casa contro la Rma Bagnolese quartiere di Napoli. Anche per questa gara il risultato sarà importante per stabilire il tenore del campionato del Real Toco in questa stagione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI