Il Volare Polignano vince lo scontro salvezza con il Putignano

volare

Nel turno infrasettimanale valevole per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5, la volare Polignano ha affrontato la New Team Putignano. Un vero e proprio scontro salvezza visto che entrambe le società stazionano nella parte bassa della classifica, distanziati da solo pochi punti.

La new team Putignano si è presentata a Polignano con il morale alto dopo la vittoria netta contro il Monte Sant’Angelo, determinata dunque a portare a casa altri tre punti che potrebbero sancire il netto distacco con il gruppo della zona salvezza. Anche la Volare Polignano deve assolutamente vincere per continuare a sperare. Dopo la sconfitta con il Mola di Bari, altra squadra ai margini della classifica, la situazione si è complicata ma la matematica lasciare ancora una speranza per i rosso/verdi.

Il Putignano vuole a tutti i costi i tre punti e si nota subito dall’approccio dei primi minuti di gioco. Squadra molto aggressiva, che cerca continuamente di rubare palla ai polignanesi per impostare il proprio gioco. I primi dieci minuti di gioco passa con le due squadre molto attente sia in fase difensiva che offensiva, concentrate a studiarsi per cercare di lasciare poco spazio. Ritmi alti e palla sempre in movimento. Appena si abbassano i ritmi, vengono i fuori i limiti della squadra di casa che hanno caratterizzato questa stagione. I ragazzi di Mister Greco si distraggono e subiscono le reti dei Putignanesi. Rosso/verdi costretti a inseguire, che riescono ad agguantare il pareggio con molta difficoltà, e a ribaltare la situazione riportandosi sul 3 reti a uno. Da questo momento la partita si accende, saltano gli schemi ed entrambe le squadre cercano di chiudere la partita il primo possibile.

Il Putignano è sulle gambe e non riesce più a reagire, complice anche la buona prestazione dei ragazzi di casa che riescono a chiudere tutti gli spazi e a reagire a tutti gli attacchi della squadra ospite. La gara terminerà con il risultato di 5 reti a uno per la Volare Polignano che aggiunge un piccolo passo verso la zona play out.

Mancano quattro giornate alla fine del campionato e la volare Polignano dovrà affrontare il Bisceglie ultima in classifica, il San Ferdinando in piena zona play-off, i cugini dell’audace Monopoli a pochi punti sia dalla zona play-out che dalla zona play-off, ed infine il Futsal Andria anch’essa in bilico tra la zona play-off e play-out.

Insomma una situazione apparentemente facile, per ora si deve pensare a conquistare i tre punti sabato con l’ultima in classifica, dopo di chè ogni partita deve essere affrontata come uno scontro salvezza e sperare purtroppo nei risultati delle squadre avversarie per continuare a crederci.