Domenica 12 Luglio 2020
   
Text Size

“Sportivamente Amici”, una pagina storica nel calcio giovanile polignanese

sportivamente

Continua il nostro viaggio nel mondo sportivo polignanese, tutto è iniziato con l’inchiesta sulle strutture sportivo del paese. Situazione non proprio positiva e che non aiuta per nulla la crescita sportiva e sociale dei ragazzi. Nonostante questa situazione però, c’è chi invece continua a crederci nel Mondo sportivo polignanese, e ad investire tempo, forze e denaro per cercare di dare un valido motivo ai giovani di continuare a crederci.

Perché lo sport è anche questo. Insegnare ad affrontare le difficoltà della vita, qualsiasi esse siano e soprattutto per le diverse età di vita Ogni età infatti ha il suo momento difficile, e lo sport può essere un modo molto efficace per imparare ad affrontarli. Il calcio si sa che è lo sport più praticato a livello mondiale, considerata la prima attività sportiva più praticata e attraverso il quale molti bambini iniziano a socializzare e a fare pratica. E nonostante questo la situazione degli impianti sportivi dedicati al mondo del calcio non sono idonei. I riferimenti immediati sono del campo sportivo Madonna D’Altomare, il Mariano Siesto, e il polivalente sportivo.

Questa volta però vi raccontiamo la storia di chi, nonostante tutto continua a lottare e trasmettere i veri valori dello sport. La società si chiama “Sportivamente amici” e da anni cerca di credere nel progetto, raggiungendo un bel numero di iscritti. Caparbietà, voglia e passione sono gli ingredienti che compongono il sogno di un gruppo di amici per il calcio.

Ora hanno raggiunto un altro grande obiettivo, sono diventati ufficialmente Campioni. Lo scorso 3 marzo 2020, “la nostra UNDER 17 è ufficialmente campione del girone B con una giornata di anticipo dalla fine del campionato – il commento della società- Giornata memorabile in quanto, fino ad oggi, nessuna delle squadre della nostra società era riuscita a raggiungere un cosí importante traguardo. Siamo lieti di invitarvi a festeggiare con noi domenica 8 marzo alle ore 11:00 presso Specchia Sant'Oronzo in occasione dell'ultima giornata di campionato.”

Tutto il paese ora deve rispondere a questo invito, per incoraggiare i giovani del paese e dare un segnale forte a certa vecchia politica che cerca riscatto nello sport polignanese.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI