Domenica 09 Agosto 2020
   
Text Size

Polimnia, tre punti fondamentali al novantesimo

Polimnia vs Crispiano

Vittoria al cardiopalma per la Polimnia Calcio che domenica scorsa ha superato di misura per 3-2 la compagine dei Ragazzi Sprint Crispiano nella quarta giornata del girone di ritorno. Sul terreno di gioco del “Caduti di Superga” di Mola di Bari, i rossoverdi sono scesi in campo con una formazione che ha dovuto fare i conti con le assenze degli infortunati Romanazzi, Lofano e Mancini, di un Giannuzzi non in forma ma comunque in panchina e degli squalificati Carusi e Zaccaria.

Una formazione necessariamente rimaneggiata che in ogni caso ha retto alla prova dei primi minuti di gara: l’avvio di partita infatti vede una Polimnia spinta nella metà campo avversaria, decisa ad assediare la porta difesa da Solito.

Al 17’ a causa di una serie di rimpalli non vinti dai nostri, il Crispiano trova lo spazio per segnare con Perrini che con un tiro al volo dal limite dell’area riesce a beffare Pellegrini. Il pareggio, invece, giunge al 33’ con una magistrale azione personale di un Angelo Pascalicchio in gran forma. 1-1 il parziale.

Anche nella ripresa la Polimnia torna in gioco con il piede giusto e trova il raddoppio al 56’ ancora con Pascalicchio che dalla fascia destra del portiere si accentra e batte Solito con un bel tiro dalla distanza. Tredici minuti più tardi dal 2-1 per la formazione di mister Narraccio gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Locorotondo per doppia ammonizione. L’inferiorità numerica, tuttavia, rianima i giallo blu del Crispiano che al 74’ riescono a ristabilire il pareggio con un guizzo di Marini in probabile fuorigioco che lascia di stucco la difesa.

La gara prosegue con un po’ di nervosismo, ma la svolta arriva al 90’ con Danilo Schirone che non fallisce il tap-in di testa sugli sviluppi di un bel cross di Daniele Patti. E’ il goal del 3-2 che chiude la partita e permette alla Polimnia di conquistare l’intera posta in gioco. Per la quinta giornata del girone di ritorno, domenica 9 febbraio, la Polimnia Calcio affronterà in trasferta il Noci Azzurri 2006, compagine che insegue le squadre di testa ma che ha rallentato la sua corsa con il pareggio a reti inviolate in quel di Lizzano.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI