Venerdì 22 Novembre 2019
   
Text Size

La Polimnia vince e rimane prima in classifica

La polimnia saluta i tifosi rossoverdi a ceglie (2)

Oggi la sfida con il Locorotondo

La Polimnia Calcio espugna Ceglie Messapica e consolida la prima posizione. Domenica scorsa, infatti, i rossoverdi hanno avuto la meglio per 2 reti a 1 sui gialloblu di mister Scalone, chiudendo la partita già nel primo tempo.

L’avvio di gara sorride ai ragazzi di mister Narraccio che al 7’ si portano in vantaggio con il giovane Antonio De Donato che sfrutta al meglio un contropiede infilandosi tra la difesa avversaria e battendo con un pallonetto il portiere in uscita. I padroni di casa devono attendere circa venti minuti per riuscire a pareggiare, mentre a trenta secondi dalla fine del primo tempo ci pensa Pierluigi De Luisia riportare i nostri in vantaggio, con un colpo di testa che trafigge l’estremo giallo blu a fil di palo.

Nel secondo tempo la Polimnia ha mantenuto senza troppe difficoltà il pallino del gioco, costruendo ulteriori azioni offensive che hanno fatto tremare in un paio di occasioni la difesa avversaria. Del resto il Ceglie non ha impensierito più di tanto e anche quando, intorno al 30’ st, si è avvicinata al pareggio nell’uno contro uno, ci ha pensato l’estremo Fortunato ad anticipare la punta cegliese ed a chiudere lo specchio della porta.

«La partita è andata bene perché siamo riusciti ad andare subito in vantaggio– commenta l’autore della prima rete rossoverde Antonio De Donato – Poi un po’ per un errore nostro e un po’ dell’arbitro loro hanno pareggiato, ma alla fine del primo tempo siamo riusciti a tornare in vantaggio. Il Ceglie era più insidiosa come squadra e anche il pubblico dei gialloblu era un po’ fastidioso ma comunque siamo riusciti sempre a portare la vittoria a casa».

Per la settima giornata di campionato, la Polimnia affronterà la Virtus Locorotondo, squadra reduce da un’ampia vittoria sul Lizzano e che ha riportato l’unico ko alla prima giornata contro il Noci Azzurri. La gara, casalinga sulla carta, per via dei lavori al Madonna d’Altomare sarà disputata fuori sede al Caduti di Superga di Mola di Bari. Calcio d’inizio oggi alle ore 14:30.

«Contro il Locorotondo sarà una partita difficile - aggiunge De Donato - loro sono terzi a -1 da noi. Mi aspetto una partita combattuta e il nostro obiettivo è la vittoria. Per questo ci servirà tutto l’apporto del pubblico di casa: domenica tutti a Mola a vedere la partita. Forza Polimnia!».

Classifica - Puglia - Prima Categoria Girone B - Tuttocampo.it_page-0001

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI