Lunedì 18 Marzo 2019
   
Text Size

LA POLIMNIA NON SI FERMA PIÙ!

polimnia

Arriva un'altra vittoria per la Polimnia Calcio che sfrutta il fattore campo e batte San Vito per 2 reti a 0.

Seconda vittoria di fila tra le mura amiche e ora testa al big match di domenica prossima contro la capolista Grottaglie.

Partita decisa dall'ingresso del nuovo acquisto Paolo D'Ambruoso, che realizza il rigore procurato dalla freccia Daniele Patti, e poi serve splendidamente Angelo Giannuzzi che realizza il gol del 2-0. Esordio stagionale anche per Pierluigi De Luisi, infortunatosi a 10 minuti dalla fine del match che con Lorenzo Costantino forma una coppia centrale di categoria ben superiore; unica macchia negativa l'espulsione a 20 secondi dalla fine di Romanazzi.

Non hanno fatto mancare il proprio supporto gli ultras, che attraverso una splendida coreografia hanno fatto rimpiangere i momenti migliori della Polimnia.

Società e squadra stanno dimostrando il massimo impegno per dimostrare al paese che quest’anno la Polimnia c’è. Il merito di questi risultati è solo ed esclusivamente dei ragazzi, che ricordiamo essere tutti del paese, senza la presenza di “prime donne” a dettare i comportamenti nello spogliatoio e uomini in cerca di un arrotondamento al proprio stipendi.

In questo progetto di ci sono ragazzi con una grande voglia di giocare a calcio, di divertirsi e di riportare la squadra nel campionato che merita il prima possibile. Se a tutto questo aggiungiamo il supporto che arriva dalla tribuna, allora possiamo dire che ci sono tutti gli ingredienti per crederci.

Ma ora è il caso di placare gli entusiasmi e di concentrarsi sulla gara della prossima domenica con la capolista.

Al Madonna d’Altomare arriva il Grottaglie. Squadra compatta, formata da ragazzi con esperienza in campionati superiori e con una gran voglia di riportare la squadra alla categoria che li compete.

Arrivano sicuri di portare a casa i tre punti per poter allungare la classifica e mettere una seria ipoteca sulla promozione. Domenica prossima dunque la Polimnia è chiamata a rovinare la festa alla capolista che ci mettera tutto l’impegno per raggiungere il titolo di campione d’inverno.

Appuntamento domenica al Madonna D’altomare. I ragazzi hanno bisogno di tutto il sostegno del paese.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI