Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Targa del Crocifisso. Vince Bicelli. Evento sottotono

IMG_0207

Giornata solare e grande prova di sportività. Ma, la 64^ Targa del Crocifisso si conclude con un evidente calo di pubblico.

targa del crocifisso miss flavio oliva bicelli petilli meggiorini polignano under 23 elite ciclismo

Ha trionfato il team “Delio Gallina”, con Simone Petilli che in volata ha ceduto il primato a Michele Bicelli, per strategia di squadra.

122 corridori hanno percorso in totale 140 Km, alla media di 42,868 Km/h. Tra gli atleti della categoria Under 23 élite, anche un corridore polignanese, Federico Mastrorosa (Bici Club Ostuni). Il campione italiano Paolo Colonna ha tagliato il traguardo all’ottavo gradino. Tra le curiosità, segnaliamo il piazzamento di Paolo Totò, due anni fa vincitore alla Targa, e due volte decimo nel 2012 e 2013.

Durante la premiazione, alla retorica dell’assessore allo sport Daniele Simone, ha replicato Sebastiano Giangrande che bacchetta l’amministrazione: “Deve programmare e inserire subito l’evento nel bilancio, così gli organizzatori potranno programmare senza difficoltà. Non lasciamo soli gli organizzatori Peppino Coda e Nicola Pellegrini”.

Nel prossimo numero de “La Voce del Paese”, in edicola giovedì sera 24 ottobre, galleria fotografica, particolari esclusivi e approfondimenti.

ORDINE DI ARRIVO

PRIMI 10 POSTI:

1° BICELLI MICHELE

 (GALLINA COLOSIO EUROFEED )

2° PETILLI SIMONE

 (GALLINA COLOSIO EUROFEED )

3° MEGGIORINI ANDREA

 (GALLINA COLOSIO EUROFEED )

4° GAFFURINI NICOLA

 (GALLINA COLOSIO EUROFEED )

5° GALLIO GIACOMO

 (GALLINA EUROFEED COLOSIO A.S.D.)

6° VIOLA MICHELE

 (VINI FANTINI-D'ANGELO&ANTENUCCI-KYKL)

7° STACCHIOTTI RICCARDO

 (VINI FANTINI-D'ANGELO&ANTENUCCI-KYKL)

8° COLONNA PAOLO

 (TEAM COLPACK)

9° GOMEZ VALENCIA EDISON ARBEY

 (A.D.S.C. CALZATURIERI MONTEGRANARO MARINI SILVANO)

10° TOTO' PAOLO

 (A.S.D.VELOCLUB SENIGALLIA)

 


Tutti i link correlati (dal dopoguerra a oggi):

2010: FURONO STANZIATI 25 MILA EURO

I CONSIGLI DI EUGENIO SCAGLIUSI PER RINNOVARE LA GARA CICLISTICA

LA STORIA DELLA TARGA: DAL BOOM ECONOMICO ALLA LEGGENDA MOSER, FINO AI GIORNI NOSTRI, CON FOTO STORICHE

2009: TUTTE LE FOTO E IL VIDEO DI MICHELESSI AL TRAGUARDO - PIOGGE E POLEMICHE

2010: LA VITTORIA DI RABOTTINI - E LE FOTO

2011: LA VITTORIA DI TOTO' E LE FOTO

2012: LA VITTORIA PER DISTACCO DI QUINTERO

VEDI ANCHE PELLEGRINI: 'QUELLA PISTA CICLABILE E' PERICOLOSA'

Commenti  

 
#27 Flavio Oliva 2013-11-01 11:13
X Vito Carone : stavolta concordo Vito, ma mi dà fastidio dare un contributo gratuito a 2 manifestazioni che sono nel cuore di noi Polignanesi, che ho promesso al Grande Pietro Maringelli, l'ultimo anno in cui organizzò La festa dell'Aquilone con l'Associazione Maredolfi, di cui allora ero Presidente, e quanto io "Percepisca" per la Targa l'ha chiarito bene il Presidente Pellegrini nel suo intervento. Viva La Targa, Viva la Festa dell'Aquilone, VIva Eterno a Pietro Maringelli che le creò, e viva a chi le mantiene in vita !!!
 
 
#26 vito.carone 2013-10-30 15:17
xflavio oliva
io mi firmo,e a me può anche rispondere, ma l'incongruenza è tutta sua se ha affermato di non rispondere agli INNOMINATI, e dopo ha dato seguito al dialogo con lo stesso ...secondo me L'INNOMINATO e' l'unico A POLIGNANO che non la conosce affatto ........
 
 
#25 Flavio Oliva 2013-10-27 21:28
"Ciascun dal proprio cuor l'altrui misura"
:lol:
 
 
#24 gelataio 2013-10-26 08:19
x Ada
Smettiamola di pubblicare libri dei sogni.
Hai già stilato sin da oggi,da bravo politichese, un Programma per la prossima campagna Elettorale.
Un programma bellissimo.....come lo era quello di Vitto....come lo era quello di Bovino.
Ada, un consiglio spassionato, invece di pensare ad altro, perchè non partecipi spassionatamente, nel terminare le opere già programmate.
...di politichese ne abbiamo e ne stiamo masticando già abbastanza.
un ultima cosa, onore a Flavio Oliva che certamente il suo dedicarsi è solo frutto di grande dedizione, nello svolgere qualcosa che le piace.
 
 
#23 Flavio Oliva 2013-10-25 23:45
Basta la risposta che ha dato il presidente Nico Pellegrini per me.....a chi non mette nome e cognome non rispondo neanche, e l'umiltà la uso con chi merita, non certo con lei INNOMINATO!!! P.S. quindi lei quanti voti ha preso per arrogarsi il diritto di parlare ??? a giudicare il suo parametro non potrebbero intervenire in una chat pubblica i non candidati ???
 
 
#22 innominato 2013-10-25 10:07
x Flavio Oliva...ma se non lo fà per soldi ci vuol fare la cortesia di dirci perchè lo fa?? Si metta l'animo in pace perchè lei di tutti i cittadini di POLIGNANO ...ne rappresenta giusto....52...e la smetta di fare il maestrino che sa tutto di tutti ...l'UMILTA lei non sa nemmeno dove sta di casa....
 
 
#21 Cittadinanza Attiva 2013-10-25 09:41
Se l'intento di F. F., è quello di meglio è più qualificatamente organizzare gli eventi (non tutti quelli elencati) va benissimo. L'amico F. O. è cronista in modo gratuito, solo il veleno di chi vuole avvelenare i pozzi del dialogo può dire il contrario. Lui. serenamente, ha riconosciuto alcune criticità evidenti, consumate nell'evento. Per ultimo, ma non ultimo per quanto detto, l'amico (?) Pres.te, è stato franco e chiaro circa quel che non è andato bene e di chi sono le responsabilità! Inoltre, si è detto molto disponibile ed aperto alle collaborazioni. Per una volta, dal dialogo viene fuori una prospettiva di civile confronto, sia pur dialettico. Se saranno fiori lo vedremo nel prosieguo.
 
 
#20 pensiero per le miss 2013-10-24 22:07
vorrei aggiungere cari signori che durante le selezioni delle miss e durante la consegna della fascie che è avvenuta domenica molte ragazze che stavano lì a guardare si lamentavano affermando "potevano scegliere di meglio" o "io sono meglio di loro".
Allora qui ci sono da dire due cose di cui la seconda credo che sia la più importante!:
1 agli organizzatori ,che non hanno nemmeno pubblicizato un "misero"manifesto per pubblicizzare l'evento della selezioni(esistono anche i social network);capisco la mancanza di fondi ma un manifesto non credo che costi così tanto
2 con le ragazze ,dove mi sorge spontanea questa domanda "ma perchè non avete provato a partecipare come hanno fatto queste ragazze?!".capisco che non si pubblichi niente peró si sa perfettamente che questo è il periodo della Targa e quindi ci si puó informare.Complimenti alla miss evolution perchè era la più bella.
 
 
#19 nicopellegrini 2013-10-24 20:29
qualifica : organizzatore
mi piace leggere i commenti e le critiche alla organizzazione della targa : tutto auita a crescere e decidere sul futuro.
alcuni punti fermi.
1. istutuzionalizzare la manifestazione, Pienamente daccordo. E' un patrimonio collettivo e quindi vede farsi carico il Comune di tutto il costo organizzativo della stessa senza addebitare ad altri oneri senza onori. La fondazione è una proposta fatta dal sottoscritto anni fa ma i politici di turno se ne fregano della corsa ( si interessano e si preouccupano unicamente quando rischia di saltare ).
2. Miss : scelta per raccogliere fondi ( 4 sono troppe ), lo so pure.
3. Smog bambini etc ??? Se chiedo da anni di chiudere le strade , di creare isole pedonali in tutto il centro e non sono il giorno della gara. Riolgetevi ai politici e ai dirigenti
4. Ordine pubblico . Su questo i commentatori sbagliano alla grande : il permesso prefettizio parla di sospensione della circolazione il tempo necessario al passaggio del corteo ( inteso inizio gara- fine gara ). Nel frattempo si può circolare senza creare grossi problemi alla viabilità. Sta al buon senso degli automobilisti e dei vigili disciplinare correttamente la viabilità.
5. Flavio e speaker : Amici che mi danno una mano senza alcun compenso e in un clima di festa e scherzi verbali pur nella concitazione del momento.
6. Conclusione : se qualcuno vuole avvicinarsi o sostituirsi al sottoscritto e alla POlisport la porta è aperta.
 
 
#18 trasparenza 2013-10-24 10:38
Condivido tutto quello che ha detto Frugis solo così si potra organizzare al meglio in tutti i sensi queste manifestazioni.
Porto un esempio di un amico di Putignano i carri di carnevale manifestazione istituzionata dal comune. Come finisce il carnrvale iniziano a preparare l'altro evento per l'anno successivo, ecco che poi la manifestazione ha una buona riuscita.
 
 
#17 Flavio Oliva 2013-10-23 23:15
bello leggere chi pensa che per difendere l'operato di un amministrazione si venga pagati : evidentemente come si dice in psicologia, ognuno giudica l'altro a suo specchio !!! P.s. più che difendere qui si cerca di costruire, senza negare che ci sono criticità e difficoltà. Ringrazio l'amico Franco per il suo sostegno. credo che le fondazioni per quegli eventi da te descritti, e un grosso evento enogastronomico invernale, sarebbero auspicabili e porterebbero ancora più destagionalizzazione delle presenze. Ricambio l'abbraccio :-)
 
 
#16 m.x Teofilo 2013-10-23 23:04
mi dice che fine ha fatto il commento con il nickname Br4cc relativo a questo articolo? l'articolo relativo all'arrivo dell'ambasciatore dell'Albania dove lo posso recuperare? attendo risposta. Grazie
 
 
#15 ada 2013-10-23 17:10
Ciao Flavio, sono Franco Frugis del Caffè degli Artisti e voglio dirti che sono d' accordo con te che la Targa Crocifisso venga subito Istituzionalizza perchè è un nostro emblema, anche i nostri bambini l' aspettano e poi aiuterebbe a destagionalizzare. Naturalmente, credo che concorderai, per gli stessi motivi, sarebbe utile Istituzionalizzare, per esempio, il Presepe Vivente; che piace!!!! ai nostri confinanti, ma, ancor di più, ai nostri CONCITTADINI, che vi accorrono entusiasti ogni anno, sempre in numero crescente e carichi di curiosità per le novità che sperano di trovare lungo il percorso interno, organizzato nei minimi particolari da tutti i volontari, preziosissimi, sotto la guida di Don Gaetano Luca; Non dimentichiamoci della Festa dell' Aquilone; Il Libro Possibile; i Giochi della Gioventù e la Sagra del Pesce ( grande e meritato successo hanno riscosso quest' estate ); Premio " Volare " dedicato a Domenico Modugno; la grande festa in onore del santo patrono di Polignano a mare, San Vito Martire; ovviamente, questa lista, potrebbe risultare monca se hai in mente altre manifestazioni da inserire per salvaguardarle nei momenti di carestia, come quello che stiamo attraversando. Ti saluto e ti abbraccio caramente.
 
 
#14 vffncl 2013-10-23 16:45
La Targa non ha colori Politici. Le Miss erano 4 perchè portano fondi dagli sponsor. Flavio sono anni che fà il cronista alla Targa. Le Mancanza di bandierine e altro è stata una scelta per mancanza di fondi.. "LA TARGA NON DEVE MORIRE"
 
 
#13 U SHRRACHH 2013-10-23 07:06
x il sig.OLIVA...LE CHIEDO SCUSA SE MI PERMETTO...MA LEI DA QUESTA AMMINISTRAZIONE VIENE PAGATO ????DA COME DIFENDE L'OPERATO DI QUESTA GIUNTA , LA PAGANO O STA CON LA MANO TESA A MO' DI ELEMOSINA PER POTER FINALMENTE REALIZZARE IL SUO ...SOGNO "L'ASSESSORATO", MA LA DIGNITÀ....NO ???
O LEI VIVE A DUE CENTIMETRI DA TERRA O TUTTO QUELLO CHE UNA PARTE CONSISTENTE DI POLIGNANO CRITICA APERTAMENTE NON VUOLE VEDERLO...MA NESSUNO LE HA MAI DETTO CHE IN CERTE SITUAZIONI IL SILENZIO E' D'ORO ??? PER FINIRE ALL'ULTIMA TORNATA ELETTORALE ...QUANTI VOTI HA PRESO..SI DIA UNA CALMATA..E SI RENDA CONTO CHE TUTTO QUESTO SEGUITO LEI NON LO HA.
 
 
#12 m . 2013-10-22 18:39
ma è possibile che anche le miss vengano criticate? ma è possibile dare della prefica ad una donna? dovreste dare l'esempio ma si evince un maschilismo spregevole radicato....per il prossimo anno vi consiglio dei mister che sicuramente nn potranno essere polignanesi visto che siete tutti bidoni e racchioni! Tièèè!
 
 
#11 Divertente 2013-10-22 18:30
I Verdi sono tutti come lei? Abbiamo segnalato una brutta, squallida e pericolosa frase di te cronista in libertà (che gioca con un suo amico, lo stesso che era stato fatto inserire, da chi?, nel nucleo di valutazione del Comune, ma gli è stato impedito dal suo ente?). Curiosamente non dici una parola e/o una critica verso i responsabili che hanno fatto entrare quegli automobilisti -incivili senz'altro- arrivati nel circuito della gara.
P.S. Chiedo scusa per il termine di giustizialismo, trattasi di forcaiolismo.
 
 
#10 arturo paganelli 2013-10-22 17:59
la facessero in emilia romagna sarebbe un evento favoloso! qui.........?
 
 
#9 polignanese 2013-10-22 17:55
La Targa Crocifisso è morta con Pietro Maringelli, Tutuccio Pascali e Franchino Grande fatevene una ragione, domenica non era una festa era un mortorio senza bandierine per le strade è stata una manifestazione vuota.
 
 
#8 zz 2013-10-22 15:52
Bravo TRIPPA! MA CLAUDIANO HA RAGIONE ! ..Non ci resta che piangere! :o
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI