I RISULTATI A POLIGNANO DEI CANDIDATI ESTERNI

regionali-polignano

Pubblichiamo le preferenze dei candidati non polignanesi, in qualche modo caldeggiati dai vari esponenti di partito di Polignano, e consiglieri locali.

UDC - Marcello Vernola si ferma a soli 49 voti, sostenuto da Innocente Galluzzi  e da una campagna pubblicitaria massiva. Meglio ha fatto il candidato locale Luigi Scagliusi (316) e a Saverio Di Palma (79), il re delle ciliegie di Conversano.

LA PUGLIA PER VENDOLA - Alfonsino Pisicchio, sostenuto dal consigliere Salvatore Colella (Api) raccoglie a Polignano 197 preferenze. Pisicchio è stato eletto. Vincenzo Divella, aiutato da Franco Mancini (La Primavera in Movimento), a Polignano non va oltre i 173 voti. Maria Pia Vasti, la candidata locale è a 251.

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’ - Modesto De Girardis (Sinistra Unita) ha puntato sul castellanese Nicola Pace (160 voti).  Onofrio Introna raccoglie 46 preferenze.

ALLEANZA DI CENTRO - Pietro Iaia (47 voti).

LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO - Tato Greco (133 voti).

IDV - Il nuovo gruppo Italia dei Valori di Polignano ha puntato tutto su Giacomo Olivieri (170 voti), che è stato eletto. Il magistrato Lorenzo Nicastro, eletto pure lui con 81 voti a Polignano.

PDL - Si spalma invece, il voto polignanese ai 'candidati forestieri' del Popolo della Libertà. La maggioranza in consiglio comunale ha sostenuto diversi candidati. La corrente di Alleanza Nazionale ha appoggiato Domi Lanzillotta (246 voti a Polignano). Poco distanti gli altri: Gianmarco Surico (210), Giovanni Copertino e Tommi Attanasio (161), Massimo Cassano (137). Auro Buttiglione, sostenuto dall’assessore allo sport Mimmo Laselva, non va oltre le 51 preferenze. Eletti Cassano, Lanzillotta e Surico.

PD - La corrente vittiana del Partito Democratico ha puntato su Michele Monno (676 voti a Polignano). Simone di Giorgio invece, ha appoggiato la causa di Gerardo De Gennaro (469 voti). Gli altri: Antonio Decaro (178), Guglielmo Minervini (appoggiato da Tommaso Colagrande), a Polignano raccoglie 126 voti. Dei quattro, Monno non è stato eletto.

Curiosità: Un solo voto a Simone Giuseppe (Lista Pannella – Bonino)

VEDI TUTTI I RISULTATI DI POLIGNANO E I CANDIDATI LOCALI: TORRES, LOMELO, CENTRONE, SCAGLIUSI, VASTI