Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

ESCLUSIVO, MARIA PIA VASTI CANDIDATA ALLE REGIONALI

regione-puglia-consiglio

E’ la seconda aspirante quota rosa di Polignano al consiglio regionale. La quinta candidatura espressa dal nostro territorio. Finora, in ordine cronologico: Luigi Scagliusi, Onofrio Torres, Di Giorgio (poi ritirata), Mimmo Lomelo, Carmen Centrone.

Lei si chiama Maria Pia Vasti, una vecchia conoscenza della politica. Prenota il posto da consigliera regionale nella lista collegata direttamente al presidente: “Moderati per Vendola”. Secondo indiscrezioni di popolo e malelingue pare che il governatore Nichi l’abbia prescelta all’ultimo momento per fare un dispettuccio ai Verdi.

L’ultima volta in una competizione elettorale, per la dottoressa, è stata alle comunali del 2007: era nelle fila dei Ds, poi confluiti nel Pd. Sabato 27 avremo la conferma dell’ennesima fuga di notizie, fatte già circolare ieri sera tra gli adepti.

Maria Pia Vasti, contattata telefonicamente dalla redazione, non si sbilancia più di tanto ma sorride: “giuro, non posso dire nient’altro!”.

Commenti  

 
#4 ariamara 2010-02-26 18:44
Verognona, non lei la Dottoressa.....ma la canditura in se per se.
Abbiamo tre Candidati di tutto rispetto..spendiamoci solo per loro, giudicando elettoralmente la persona di cui riteniamo più degna di fiducia.
.....non facciamoci ancora del male, creando ancora di più maggiore confusione:cry::cry::cry::cry:
Immagino che tali candidature, siano solamente dispettucci politici, di chi
non ha voglia di far crescere Politicamente la nostra citadina.
 
 
#3 Barrister 2010-02-26 12:10
Pitecus ha perfettamente ragione.Se guardate i dati delle scorse elezioni, la "primavera pugliese" del Presidente Vendola raggiunse il 2,59% ed a Polignano lo 0,71%.....una distanza siderale rispetto al 4% della soglia di sbarramento: caro Geppetto, se venisse confermata questa candidatura secondo te costituirebbe un "servizio" per cosa? cui prodest? ha senso questo proliferare di liste? o generano soltanto una inutile frammentazione? secondo me si tratta soltanto di una candidatura di disturbo rispetto a Mimmo Lomelo. Quali sono i caratteri di originalità e di distinzione nell'ambito del medesimo schieramento?
 
 
#2 PITECUS 2010-02-26 11:37
A causa degli appetiti personali probabilmente il nostro comune non avrà eletti nel consiglio regionale GRAZIE a tutti i politici
 
 
#1 Geppetto 2010-02-26 00:20
Se venisse confernata questa candidatura,insegnerà a qualcuno che le candidature di servizio servono. Alle elezioni non si partecipa solo per essere eletti vero Di Giorgio....!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI