Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

CARMEN CENTRONE APRE LA FABBRICA DI NICHI

carmen-centrone-la-fabbrica-di-nichi
CARMEN CENTRONE IN CORSA ALLE REGIONALI

SULL'USCITA DI DI GIORGIO: "Non mi meraviglio..."

 

Candidatura che va, candidatura che viene. A poche ore dalla ritirata del dottore, avanza il fronte socialista, con Carmen Centrone (Partito Socialista – Sinistra Ecologia e Libertà) in corsa alle regionali.

La conferma l'avremo stasera; la riunione dei vertici di ieri era solo una pratica da sbrigare. “La mia è una candidatura maturata all’interno di un percorso di condivisione e di crescita. Sono felice carmen-centrone-partito-socialistaperché a Polignano, specie tra i giovani, qualcosa sta cambiando”. Così, in un commento a caldo, Carmen Centrone confessa a Polignanoweb di non essersi per nulla meravigliata del ripensamento di Di Giorgio: “Sinceramente è una considerazione che io mi sono fatta fin dall'inizio, mi meraviglia che Di Giorgio non c’abbia pensato prima. Considerando che l’elezione nel Pd è difficile, soprattutto per via del calibro di candidati che il partito ha posto all’attenzione: persone che hanno anche risorse economiche tali da determinare l’esito di una campagna elettorale, cosa che peraltro io non condivido perché lo sperpero di denaro per la corsa alle regionali sta superando ogni limite. Non so se questa constatazione ha messo Di Giorgio in condizione di riflessione. E poi, anche dividendo l’elettorato di Polignano in quattro lui 10 mila voti non li avrebbe proprio accumulati.”.

APRE LA FABBRICA DI NICHI - Carmen Centrone ha scelto di fare campagna elettorale sui social network, su facebook, e punta all’elettorato giovane. Basta coi santini, coi manifestoni, è pronto l'olio per sbloccare gli ingranaggi della Fabbrica di Nicki, un comitato elettorale fisico, in networking, già diffuso su gran parte del territorio regionale, tranne a Polignano (vedi foto apertura). La Fabbrica di Nichi è uno store con tanto d’insegna, vetrina e gadget elettorali, t-shirt con incisioni di versi poetici che scandiranno gli slogan elettorali del governatore uscente Vendola.

Da non confondere con un negozio di abbigliamento: “La fabbrica di Nichi - spiega Carmen - vuole essere un contenitore di idee. Vorrei che diventi qualcosa da movimentare non solo per la campagna elettorale, ma la sede per organizzare eventi culturali, generare dibattito. Devo dire che il risultato sorprendente delle primarie rappresenta una chiara risposta: c’è una marea di giovani là fuori, pronti ad affacciarsi attivamente in politica. Penso che oggi ci siano le condizioni perché, rispetto al passato, i giovani siano i veri protagonisti di questa campagna elettorale. A Bari c’è tanto fermento, i giovani si sono già messi in rete al Bollenti Spiriti Camp, un riverbero positivo anche per la nostra Polignano. E noi ricominciamo da qui, dalla Fabbrica di Nichi. Sono aperte le iscrizioni al gruppo di facebook.".

VEDI ANCHE CARMEN CENTRONE ALLE PRIMARIE BOCCIA VENDOLA

Commenti  

 
#17 Nathan Never 2010-03-08 15:07
Bovino alleato con rifondazione nel '93? Che io ricordi in quella tornata elettorale ognuno andava per i fatti suoi, con ben 7/8 candidati sindaci, tra cui Dionisio Mazzone come candidato sindaco col suo bel partitino. E lo ricordo molto bene, visto che al primo turno, non sapevo chi votare decisi di votare il primo candidato sindaco che avessi visto entrando nei seggi... e fu proprio lui!!!
 
 
#16 un liberale di sinistra 2010-03-07 20:10
Ho conosciuto Carmen, tutto potrei dire, tranne che sia una persona senza ideali. In un partito come Sinistra Ecologia e Liberta' serve riunire persone capaci di guardare al futuro. Trovo inutili e controproducenti i discorsi riguardanti argomenti passati. Credo piuttosto che ci si debba ritrovare tutti per modernizzare la sinistra. Vincere sara' complicato, ma la Puglia potrebbe essere un esempio per rinnovare la sinistra anche a livello nazionale.
Credo che Carmen sia una persona capace ed onesta...onestamente...questo mi basta
 
 
#15 Mr. Polignano 2010-03-02 00:17
Zorro....d'accordo con la tua analisi temporale, ma cio non deve assulatamente spaventarci, in quanto se ognuno di noi non ha debiti....,può battersi tranquillamente, esponendo e rivendicando i suoi pensieri che hanno la finalità unica di far crescere e migliorare la nostra realtà cittadina, stagna come tu affermi.....dal 1993.
Zorro, Volere è Potere..... Basta Crederci, e non continuare a piangere sul latte versato.
 
 
#14 zorro 2010-03-01 15:41
mr. polignano diciamo la verità, c'è un solo personaggio della politica locale che segue degli ideali?bovino nella sua ventennale carriera èpassato da essere alleato con rifondazione nel 1993 ,poi entra nei popolari(ora u.d.c.),sino ad entrare nel p.d.l. torres prima con Di giorgio e ds , poi va nella nuova d.c. ,ora con una lista civica appoggia p.d.l. e vito giuliani.
 
 
#13 Mr. Polignano 2010-02-28 01:28
E bravo zorro, sei molto abile con il tuo fioretto, meni certe stoccate...
offendendo tutti coloro, che a livello locale, credono ancora nei simboli e nelle idee, proponendosi con simili " armi " di fare anche i fatti.;-)
... ci lamentiamo che la nostra città non cresce culturalmente, politicamente, socialmente, economicamente, ma con simili convizioni, come potrebbe accadere tutto questo.....:sad::sad::sad::sad::sad:
 
 
#12 zorro 2010-02-27 15:48
scusa ,ci siamo fraintesi sono d'accordo con te , però bisogna anche dire che a livello locale i simboli e le idee oggi non contano più, contano i fatti .
 
 
#11 carnevale 2010-02-27 12:55
l'ippica, non è un cattivo sport, è elegante si mostra coraggio e si tende a vincere. Lo consiglio anche a chi concorre ad una carica sapendo già di perdere ma lo fa soprattutto per difendere un fortino.
Un fortino che come scrive slyver non è proprio di un candidato ma di una coalizione. Bene ha fatto Slyver a sottolinearlo, bene farebbe questa redazione a chiedere lumi e a rettificare quanto scrive LA FABBRICA DI NICHI è un invenzione di Nichi e di tutti quelli che come me l'hanno votato alle primarie prima ed ora lo sostengono nel centro sinistra. La fabbrica di Nichi è un cantiere e la Signora Centrone non è Il direttore dei lavori ma un semplice manovale come tutti noi per portare alla riconferma il nostro Governatore.
P.S.: in non ho detto che la signora Centrone doveva dopo la sua (e nostra) disavventura come Assessore, ritornare a schierarsi con Di Giorgio nelle ultime amministrative, dico che allearsi da socialista come dice lei con L'IDV non è stata buona cosa, che ora allearsi con i comunisti come dice lei che li ha sempre osteggiati non è altrettanto buona cosa.
 
 
#10 zorro 2010-02-26 13:11
caro carnevale tu in storia della politica polignanese sei un pò disinformato,in quanto Carmen nell'ultima ammistrazione Di giorgio fu nominata assessore da questi ,salvo poi uscirne deliberatamente per lo scandalo porto , non vedo il perchè Carmen doveva stare in coalizione di nuovo con questa persona nelle amministrative succussive.boooooo forse scrivi solo per inerzia ? lascia perdere datti all' ippica.
 
 
#9 Slyver 2010-02-26 01:41
Carmen Centrone non ha aperto nessuna fabbrica di Nichi. L'iniziativa è stata proposta da Giò Mazzone ed è stata accettata da tutta la coalizione di centrosinistra. Negli incontri è stato sottolineato che la fabbrica non deve diventare il comitato elettorale di alcuno e che potranno essere esposte tutte le bandiere della coalizione. Dopodichè auguri a tutti i candidati di centrosinistra e FORZA NICHI.
 
 
#8 Geppetto 2010-02-26 00:27
@carnevale , lungi da me dover difendere lo SDI, anzi, ma perchè avrebbe dovuto stare con DI GIORGIO? eppoi mi risulta che al ballottaggio proprio Di Giorgio non si alleò con loro, pressato dai cattivi consiglieri come te, ma oggi Di Giorgio se si fosse trovato candidato sarebbe stato in coalizione con IDV e Colella ...ma dai per favore... tu...
 
 
#7 carnevale 2010-02-25 19:14
lo SDI di Centrone è lo stesso che invece di fare schieramento con Di Giorgio, fece una coalizione con Colella e L'IDV..... ma dai, per favore!
 
 
#6 ariamara 2010-02-25 11:11
e si..e' molto facile spogliarsi della propria giacca, pur di accattivarsi l'Introna di turno:cry::cry:
 
 
#5 Geppetto 2010-02-25 02:24
@Carnevale dimentichi che Vendola oggi parla di Socialismo del terzo millennio,eppoi il PD quando mai aveva i "comunisti" forse era avversa ai democristiani come la Binetti,Carra etc del PD. Per quanto riquarda Polignano sui "comunisti" del PD stendiamo un velo pietoso.
 
 
#4 carnevale 2010-02-24 11:55
complimenti per l'apertura del comitato anche se...... qualche dubbio mi rimane: com'è che quando eri SDI eri così avversa ai comunisti del Pd ed oggi ti leghi agli ex rifondaroli di Vendola?
Meno male che spesso si può anche cambiare idea per qualche sano IDEALE!!!
 
 
#3 Geppetto 2010-02-24 01:35
Ho la vaga sensazione che la tua candidatura sarà una candidatura che potrebbe catalizzare molti consensi nella nostra cittadina soprattutto tra i giovani,molto dipenderà dalla tua voglia di coinvolgere le persone. Penso che se ti impegnerai a fondo potrai avere grandi soddisfazioni. Eppoi sarai l'unica donna!!! Comunque auguri a tutti i candidati.
 
 
#2 Geppetto 2010-02-23 22:54
Lo avevo detto che ci sarebbe stata una candidatura dell'ultimora...... e devo dire che è anche intrigante come candidatura, credo che ne vedremo delle belle in questa campagna elettorale.
 
 
#1 Giuseppe Giuliani 2010-02-23 20:47
Di Giorgio non ha cambiato idea è stato silurato dal PD in quanto la corrente Boccia ha avuto un solo candidato "cioè lo stesso Boccia" e il povero Dottore è rimasto a terra! Meditate gente, meditate! N.b. E dire che Vitto e lo stesso Di Giorgio si vantavano di aver fatto vincere a Polignano la mozione Boccia, che ridere!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI