Giovedì 12 Dicembre 2019
   
Text Size

PRIMARIE POLIGNANO: VINCONO FRANCESCHINI E MINERVINI

primarievoto

AGGIORNAMENTO ORE 23.00: Pierluigi Bersani è il nuovo segretario nazionale del Partito Democratico. Domani si conoscerà anche il nome del nuovo segretario regionale del PD per la Regione Puglia, intanto a Polignano la tendenza è differente rispetto al dato nazionale: da noi ha vinto Dario Franceschini segretario nazionale, mentre Guglielmo Minervini è segretario regionale del Pd per la Puglia. Un risultato, quello locale polignanese, che lancia tra i papabili delegati per il voto finale a Roma il consigliere Angelo Focarelli (Democratici con Minervini per Franceschini) e la dott.ssa Fonte Lofano (Lista con Blasi noi democratici per Bersani). (vedi commento di Antonello Matarrese, in basso e fotogallery coda ai seggi)

Ecco tutti i dati di Polignano:

SEGRETERIA NAZIONALE

- Pierluigi Bersani (613 voti)

- Dario Franceschini (737 voti di cui: 539 lista Democratici per Franceschini, 105 Rifacciamo la politica, 93 Sassoli Franceschini)

- Ignazio Marino (77 voti)

SEGRETERIA REGIONALE PUGLIA

- Sergio Blasi per Bersani (604 voti di cui: 146 Lista Blasi 1, 458 Lista Blasi 2)

- Guglielmo Minervini per Franceschini (672 voti di cui: 121 Rifacciamo la politica, 551 Democratici con Minervini - Angelo Focarelli capolista)

- Michele Emiliano (157 voti di cui: Democratici per Emiliano 97, Semplicemente Democratici 60)

ORE 20.15: PRIMARIE PD: A POLIGNANO HANNO VOTATO 1473 ELETTORI

Record tra i paesi del Sud Est Barese: a Putignano solo 1021

Antonello Mataresse: "Grande prova di partecipazione democratica, ma attenzione al risultato..."

Si è conclusa con una partecipazione record la maratona elettorale per le primarie del Partito Democratico; a Polignano, in via Basile, hanno votato 1473 elettori, dato in calo rispetto ai 1840 del 2007, ma significativo nell'ambito del contesto barese: basti pensare che a Putignano, come ci segnala il nostro inviato per il sito putignanoweb.it, comune più grande del nostro la cui amministrazione è sotto l'egida del centrosinistra, hanno votato solo 1021 putignanesi.

Il popolo del Pd c'è tutto. Ma hanno votato anche tanti curiosi e simpatizzanti dell'area politica di centrosinistra.

IL COMMENTO DI MATARRESE - "C'è stata grande partecipazione. E' un segnale chiaro, il Pd deve aprirsi ai cittadini". Si dice più che soddisfatto Antonello Mataresse, segretario locale del partito, in un primo commento a caldo rilasciato a polignanoweb.it. Secondo Matarrese hanno funzionato le mozioni presentate dai vari candidati. "Significa che da questa parte c'è democrazia, che la gente ha creduto nelle mozioni" - precisa. Poi avverte: "le primarie sono un rischio, si sa, anche se chi ha votato ci ha messo la faccia e la propria firma. Il fatto che possano votare tutti, e non solo i sostenitori del partito, può pregiudicare e inquinare il risultato. Spero non sia andata così".

OLTRE 2MILIONI DI VOTANTI - Code nelle grandi città d'Italia. Oltre 2milioni i votanti alle ore 18.00. Superata l'affluenza del 2007. 10mila i seggi. Questi sono i grandi numeri a urne chiuse. I primi dati saranno resi noti attorno alle 24. Per quanto riguarda il Pd di Polignano vi terremo aggiornati sugli sviluppi dello spoglio.

LE FOTO: IN CODA A POLIGNANO DAVANTI AL SEGGIO DI VIA BASILE

http://picasaweb.google.it/redazionepolignanoweb/Anno2009?authkey=Gv1sRgCJitzJjkz4Thag&feat=directlink
pdprimarie

 

 

Commenti  

 
#11 = 2009-10-29 21:49
PANTA REI.IN ATTESA DI TEMPI MIGLIORI.QUALI SONO I CAMBIAMENTI DEL PAESE NEGLI ULTIMI 15 ANNI RISPETTO AI COMUNI CONFINANTI?
 
 
#10 roby 2009-10-27 21:51
Al PD locale è meglio chiudere la finestra, altrimenti con le VARIE CORRENTI, qualcuno rischia di SCAPPARE VIA...............
 
 
#9 roby 2009-10-27 21:43
SE QUALCUNO NON SI VORRA' SPOSTARE A SINISTRA penso che il PD locale PERDERA' PARECCHI PEZZI.
 
 
#8 roby 2009-10-27 21:41
Dopo RUTELLI anche a Polignano CI SARA' un FUGGI FUGGI dal PD......... SICURAMETE
 
 
#7 visitatore democratico 2009-10-27 16:14
La favola della volpe e l'uva ha ragione... chi non può arrivare ai livelli di Vitto rosica!!!!!E comunque Vitto non ha perso colpi e continuerà la sua marcia trionfale soprattutto nelle prossime candidature!1:D:D
 
 
#6 pierre 2009-10-27 13:24
mamma mia....ne vedremo delle belle;-);-);-):sad::sad::sad:
 
 
#5 roby 2009-10-27 12:19
Chi pensava che la guida del partito fosso di una sola persona si SBAGLIA.
Un plebiscito non è per sempre..................
Il Partito PD non è di QUALCUNO ma di tutti................
 
 
#4 roby 2009-10-27 11:23
A POLIGNANO HA VINTO DI GIORGIO CON BERSANI E NON VITTO CON FRANCESCHINI.
COSA SIGNIFICA: DA UN'ANALISI LA CORRENTE CHE DOVEVA ESSERE PREDOMINANTE, CIOE' QUELLA DI VITTO CON FRANCESCHINI, INVECE CHE DOMINARE E SBARAGLIARE LA CONCORRENZA HA SUPERATO DI POCO DI GIORGIO CON BERSANI.
RISULTATO: QUALCUNO CHE PENSA DI ESSERE IL PIU' SUFFRAGATO DEVE STARE CON I PIEDI PER TERRA.
CHIA HA ORECCHIE PER INTENDERE INTENDA.
 
 
#3 Pierre 2009-10-27 10:09
ed adesso aspettiamoci delle....sottili manovre, che potrebbero mettere in crisi la stabilità del PD...anche locale;-);-);-)
 
 
#2 luisi 2009-10-26 22:57
Polignano in qualche modo è sempre contro corrente ....è da dire comunque che a Polignano ha vinto Vitto non di certo Franceschini e Minervini..... Vittoria
 
 
#1 roby 2009-10-26 18:58
ALLA FACCIA DEI NUMERI. COMINCIATE A PERDERE I COLPI........
400 VOTANTI IN MENO. COMINIA LA SFIDUCIA...........ANCHE ALLA SINISTRA POLIGNANESE.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI