Martedì 24 Novembre 2020
   
Text Size

Sanificazione e lavaggio strade, Forza Italia chiede nuove operazioni

pulizia strade

Tra le misure messe in campo per debellare il coronavirus, molti comuni hanno previsto interventi di disinfezione e sanificazione delle strade. L’obiettivo per molte città è quello di disinfettare ovunque, soprattutto all’aperto: strade, marciapiedi, parchi gioco, alberi, tutto pur di mettere un freno ai contagi dal coronavirus. Questo è stato fatto sistematicamente in Cina e in Corea del Sud, ma molti sono stati anche i paesi italiani che hanno adottato questi interventi. In Italia al momento non c’è alcun obbligo ma in alcuni comuni si sta procedendo alla sanificazione sistematica e costante anche in strada. Gli esperti ritengono che la disinfezione ambientale sia utile a prescindere dal COVID-19, cioè che può essere anche di aiuto a risolvere problemi come rifiuti e topi.

A Polignano ci sono già state due operazioni di disinfezione, l’ultima si è cominciata lunedì 16 marzo ed è terminata pochi giorni dopo. Sono state lavate le strade del centro urbano e delle contrade. Durante le operazioni di disinfezione e di lavaggio sono stati utilizzati prodotti con sodio ipoclorito ad elevata stabilità con funzione battericida e fungicida, pertanto sicuri per la salute degli animali e delle persone.

Le operazioni già svolte di disinfezione straordinaria e di lavaggio delle strade sono state chieste all’interno delle comunicazioni inerenti il Tavolo del Turismo, su sollecitazione delle opposizioni consiliari, in particolar modo da Forza Italia, che torna adesso a chiedere operazioni costanti e continue nel tempo, almeno per tutto il periodo dell’emergenza sanitaria.

“Riteniamo che l’Amministrazione debba continuare con le operazioni di sanificazione e disinfezione delle strade di tutto il territorio – spiega la consigliera comunale Gabriella Ruggiero di Forza Italia – al momento non sappiamo se in programma ci sono nuove operazioni. In caso contrario, noi sollecitiamo l’Amministrazione a pensare ad un programma con interventi regolati e costanti di disinfezione e sanificazione delle strade, fatte soprattutto negli orari opportuni e non solo del centro abitato, ma anche di tutte le contrade, che meritano la stessa attenzione del paese. Ci auguriamo anche che le operazioni possano essere più accurate e che coinvolgano anche addetti muniti di lance per diserbo, esattamente come ha fatto il comune di Conversano nel territorio di Triggianello, dove le operazioni sono state molto accurate.

Invitiamo quindi nuovamente l’Amministrazione Vitto a continuare in questa direzione, raccogliendo il nostro invito come un esempio di collaborazione e cooperazione tra forze politiche.

Come abbiamo avuto modo di ribadire più volte, questa sfida la possiamo vincere soltanto insieme. – conclude la consigliera Gabriella Ruggiero – Noi ci auguriamo di poter assistere a nuove operazioni di sanificazione e disinfezione in tutto il paese e in tutte le contrade”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI