Venerdì 22 Novembre 2019
   
Text Size

REALACCI, MINERVINI E VITTO A POLIGNANO

cicli_ambientali_realacci

MINERVINI, REALACCI E VITTO ALLE 18.30 PER UNA POLITICA DEI CICLI AMBIENTALI

L'incontro è aperto ai cittadini che potranno partecipare attivamente nella scrittura del programma di lavoro del nuovo PD

 

Ospiti d’eccezione, questa sera, alle 18.30 all’hotel Covo dei Saraceni di Polignano. L'onorevole Realacci e il candidato alla segreteria regionale del Partito Democratico, Guglielmo Minervini apriranno un dialogo con i cittadini sulle opportunità offerte dallo sviluppo della green economy.

ECONOMIE VERDI - “Rifacciamo la politica dei cicli ambientali partendo dalle sfide legate alla green economy”. Sarà questo il tema dell’incontro di stasera, promosso dall’assessore regionale Minervini nell’ambito della presentazione del suo programma e della mozione per la quale è candidato alla segreteria regionale del partito.

Ermete Realacci, responsabile del dipartimento Ambiente PD, dialogherà con Minervini sul tema della ermeterealaccigreen economy e sulle proposte relative alla politica dei cicli ambientali contenute nella mozione Franceschini e nel Manifesto per la Puglia. Interverranno il consigliere provinciale Domenico Vitto e il presidente nazionale Coldiretti gruppo giovani, Donato Fanelli.

L’INCONTRO APERTO ALLA COMUNITA’ - Innovativo il format dell’incontro che, con una modalità sperimentale, chiamerà i cittadini ad essere protagonisti attivi nella definizione dello scenario e nella scrittura del programma di lavoro del nuovo PD.

In una nota, i vertici del PD pugliese esprimono il dovere di cercare soluzioni per trasformare i rischi in occasioni di cambiamento.

 

cicli_ambientaliIL MANIFESTO DI MINERVINI – L’assessore regionale, vincitore lo scorso anno del Premio 2008 per le migliori politiche pubbliche di partecipazione, scrive alcune riflessioni sui cambiamenti contemporanei in materia di energia, ambiente e economia che riportiamo in seguito:

Il mondo cambia in fretta. Siamo convinti che i cambiamenti che ci investono, rapidissimi e tumultuosi, contengano anche delle opportunità, non solo dei problemi ….

…. Noi non vogliamo subire i cambiamenti. Vogliamo cercarli, provocarli e governarli. …. Finora abbiamo vissuto in un’economia dell’illimitato. Oggi siamo rapidamente costretti a elaborare un’inedita economia del limite: l’acqua è limitata, il petrolio è limitato, in generale le risorse naturali sono limitate, la distribuzione delle opportunità è limitata.

…. Per governare il cambiamento servono molte nuove idee. Occorre essere agili e aperti di mente. Occorre essere disposti a cambiare punti di osservazione rapidamente. In una parola: è tempo di passaggi creativi.

Ancora non basta. Occorre una visione.

Avere una visione significa disegnare un orizzonte condiviso verso cui muovere.

Abbiamo fiducia nel Partito Democratico perchè può diventare uno strumento straordinario per traghettare la Puglia nel futuro”.

(dal MANIFESTO per la PUGLIA di Guglielmo Minervini – www.guglielmominervini.net)

Info: 347.7756291

____________

LEGGI MOZIONE DI GUGLIELMO MINERVINI

Commenti  

 
#1 Lindigeno 2009-09-30 12:40
a giudicare dai commenti a questo post sembrerebbe che il PD a Polignano non interessa più a nessuno!!!
Che tristezza vedere quello che gli strateghi di "sinistra" chiamavano "l'ultima spiaggia" arrancare ed annaspare nell'indifferenza e nelle contraddizioni...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI