Domenica 17 Febbraio 2019
   
Text Size

Aumentano i B&B, mancano le case in affitto per i cittadini

affitti

Giovanni Mancini (Lega): Urge trovare una soluzione

Il boom turistico degli ultimi anni ha sicuramente generato nuovo reddito e nuove opportunità lavorative, ma l’esplosione turistica ha anche il suo lato negativo.

Il tenore di vita è aumentato e a Polignano si è creata una vera e propria emergenza abitativa. Trovare casa per molte giovani coppie o per le famiglie è sempre più difficile: molti proprietari di un immobile e di una seconda casa preferiscono avviare un’attività ricettiva piuttosto che concederlo in fitto ad uso abitativo. Per assurdo sono tantissimi i b&b e le case vacanza mentre le case in affitto sono pochissime e rappresentano una vera rarità.

I polignanesi che cercano casa vivono dei grandi disagi e devono spesso scegliere se pagare un fitto elevato o trasferirsi in un altro paese, in un comune limitrofo. La situazione è maggiormente complicata quando parliamo di famiglie con figli a carico. Il problema degli affitti resta oggi uno dei massimi problemi non ancora risolti.

“Non dobbiamo stupirci se molta gente ha deciso di trasferirsi nei comuni limitrofi nei quali trovare casa è molto più facile – spiega il segretario cittadino Giovanni Mancini della Lega – questo non è un fattore da prendere sottogamba perché a lungo andare provocherà lo spopolamento della nostra città. Il problema affitti a Polignano è una vera e propria emergenza ed è arrivato il momento di affrontarla. Noi della Lega abbiamo una proposta che vorremmo sottoporre all’amministrazione e che consiste in un incentivo da dare sia a chi sopporta il costo di un affitto, sia a chi mette a disposizione delle case in affitto. Si potrebbero trovare delle soluzioni per un fitto agevolato, per garantire a chi è in cerca di trovare finalmente una casa. Ci sono città e comuni anche a noi vicine che hanno già messo in atto questi strumenti con la creazione di un fondo”.

Commenti  

 
#1 Savonarola 2019-01-28 23:17
Leghisti... Ma per piacere :lol:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI