Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Meraviglioso Natale: i dubbi di Forza Italia

Le prime luci montate nel centro storico

Pubblicata la delibera dell’evento più atteso. Forza Italia Polignano plaude all’iniziativa ma solleva una serie di dubbi


Questo Natale polignanese sarà indimenticabile, parola dell’Associazione di imprenditori GpPuglia, che nei giorni scorsi ha presentato l’evento.

L’iniziativa lodevole, promossa da imprenditori privati con a capo Michele Lestingi, ha messo d’accordo tutti, tanto che anche dai banchi dell’opposizione vi è un favorevole vento di ottimismo. Primo tra tutti, il gruppo consiliare di Forza Italia, che in più occasioni ha già manifestato il proprio apprezzamento per questa manifestazione. Tuttavia, Forza Italia solleva alcuni dubbi sulle modalità di partecipazione dell’ente comunale.

Il consigliere di Forza Italia, Domenico Pellegrini, portavoce del suo gruppo, ha analizzato la delibera di giunta comunale n°163 del 22/10/2018 avente come oggetto proprio la manifestazione Meraviglioso Natale.

 

Delibera poco chiara

“La delibera pubblicata in albo pretorio solo venerdi 26 ottobre us. È poco chiara – afferma il consigliere comunale Domenico Pellegrini a nome di tutto il gruppo di Forza Italia – soprattutto quando viene descritto il contributo economico da parte del Comune stesso poiché l’importo dell’Ente sarà stabilito successivamente, dopo che sarà fornita l’esatta quantificazione del quadro economico-patrimoniale dell’evento, e rinvia ad ulteriore atto, l’assegnazione del contributo parziale delle spese necessarie per l’organizzazione dell’iniziativa, e che non dovrà essere superiore al contributo erogato l’anno precedente”.

 

Quanto ci costerà l’evento?

“Quindi al momento non sappiamo quanto costerà questa manifestazione alle casse comunali. Si evince anche che, per potere accedere all’evento, ogni visitatore dovrà munirsi presso l’infopoint allestito nei pressi della Statua di Domenico Modugno, di una tessera-badge ricaricabile, con la quale si potrà usufruire di diversi servizi, come ad esempio acquisti presso stend e mercatini, con importo rimborsabile in caso di mancato utilizzo. Quindi bisognerà essere muniti di documenti di identità, in quanto i cittadini polignanesi e i conversanesi, saranno esonerati dal pagamento della tessera d’ingresso”.

Inoltre, il gruppo polignanese di Forza Italia vuole vederci chiaro anche sui dati sensibili forniti dai visitatori, con un occhio attento ai problemi legati alla tutela della privacy e alla tutela dei dati sensibili forniti dai fruitori dell’evento.

 

Come gestire l’afflusso dei visitatori?

I dubbi sollevati da Forza Italia Polignano sono molteplici perché pare che al momento non sia stata ancora analizzata la gestione dell’afflusso delle persone dagli ingressi di Polignano Nord. E’ già stato studiato un piano parcheggi? È sempre confermata l’ipotesi di rendere gratuite le zone dedicate al parcheggio delimitate da strisce blu? Cosa potrebbe accadere in quel caso? I cittadini potrebbero non sentirsi tutelati.

 

Forza Italia auspica un successo dell’evento

Gli altri interrogativi di Forza Italia riguardano i bagni pubblici, l’aumento delle forze dell’ordine con il prolungamento degli orari degli stessi agenti. Chi farà fronte a queste esigenze? Chi si occuperà della sicurezza?

Le aspettative su questa manifestazione sono molto alte e l’auspicio è che possa essere un evento di successo. In ogni caso, ci sono molti aspetti che sono poco chiari. Il gruppo di Forza Italia, restando in attesa di ulteriori chiarimenti, ribadisce il proprio sostegno all’iniziativa, e si augura che questo sia davvero un Natale indimenticabile.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI