Giovedì 16 Agosto 2018
   
Text Size

Vitto cosa nascondi? Nuovo MANIFESTO delle opposizioni

manifesto vitto pellegrini opposizione

 

Comunicato e manifesto dei consiglieri d’opposizione Gabriella Ruggiero, Dino Lamanna, Onofrio Lilla e Domenico Pellegrini.

Diffuso dopo il consiglio comunale -- CLICCA QUI PER RIVEDERLO


IL COMUNICATO

Anche nell’ultimo Consiglio prima delle ferie estive l’amministrazione Vitto non si smentisce e ha messo in atto i soliti sotterfugi per IMBAVAGLIARE L’OPPOSIZIONE E NASCONDERE AL PAESE IL SUO OPERATO.

METTE IL BAVAGLIO ALL’OPPOSIZIONE PERCHÈ:

1- Anche questa volta noi Consiglieri Comunali abbiamo ricevuto i documenti relativi ai punti all’ordine del giorno solo poche ore prima della seduta, non permettendoci così di esercitare il nostro compito di controllo.

2- Ancora una volta non ha tenuto conto delle mozioni e interrogazioni che attraverso i Consiglieri Comunali, i cittadini sottopongono a chi governa questo paese.

E NASCONDE AL PAESE IL SUO OPERATO PERCHÈ:

1- Avevamo chiesto di convocare i Consigli Comunali di pomeriggio per dare la possibilità ai Consiglieri che lavorano di non assentarsi e per favorire la partecipazione di più gente visto che, a tutti i Consigli Comunali convocati fino ad oggi, di gente se ne è vista pochissima. Il Presidente del Consiglio aveva promesso che i prossimi Consigli Comunali si sarebbero tenuti di pomeriggio ma anche questa seduta si sta svolgendo di mattina, dimostrando di essere un Presidente al servizio del Sindaco e non dell’intero Consiglio Comunale.

2 - Anche questa seduta di Consiglio Comunale non sarà trasmessa in televisione nonostante le nostre insistenti richieste di far entrare nelle case dei cittadini i lavori dell’assise.

A conferma dell’atteggiamento antidemocratico e oscurantista del sindaco, anche gli stessi Consiglieri di maggioranza e gli assessori sono sempre allo scuro delle decisioni prese da altri o nel migliori dei casi, vengono avvisati, come noi, solo poche ore prima del Consiglio Comunale, anche su temi importanti come nel caso di questo Consiglio Comunale dove ci sono ben 2 debiti fuori bilancio (debiti che manderemo alla Corte dei Conti), la variazione del piano delle opere pubbliche triennali 2018-2020, una variazione al bilancio di previsione e la modifica al regolamento della tassa di soggiorno.

Per questi motivi porteremo a conoscenza del Prefetto, l’operato antidemocratico e oscurantista messo in atto dall’amministrazione Vitto.

I consiglieri comunali

Gabriella Ruggiero

Dino Lamanna

Onofrio Lilla

Domenico Pellegrini

manifesto vitto pellegrini opposizione manifesto opposizione

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI