Martedì 25 Giugno 2019
   
Text Size

La pista ciclabile è già da rifare

Un tratto della pista ciclabile di Via San Vito

È tempo di manutenzione per la pista ciclabile che collega il paese alla frazione di San Vito. La delibera pubblicata recentemente sull'albo pretorio informa dell'approvazione del preventivo per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria da eseguirsi alla fioriera in legno e alle panchine pubbliche allocate nelle aree ludiche del territorio comunale.

Domenico Pellegrini, consigliere di opposizione, a questo proposito fa sapere che: “è assurdo come un'opera così importante come la pista ciclabile abbia bisogno già di interventi manutentivi”.

“Non discuto la necessità dei lavori – aggiunge – perché chiunque percorrendola può rendersi conto di come il legno della fioriera sia effettivamente rovinato, crepato e rigonfio. Quello che mi chiedo e se questo tipo di interventi non si possano prevedere e prevenire, scegliendo materiali più appropriati, nel senso che al momento della realizzazione credo fosse di facile deduzione la resistenza che il legno avrebbe avuto in seguito all'esposizione alle intemperie e alla salsedine. Inoltre vorrei segnalare la precarietà del manto stradale e gli sprechi di acqua relativi alle perdite di acqua in seguito all'irrigazione del verde posizionato lungo la pista ciclabile”.

“In conclusione ritengo che interventi manutentivi del valore di 19.500,00 € siano assolutamente uno spreco in riferimento alla qualità dei materiali utilizzati, se pensiamo a distanza di quanto tempo questi si sono resi necessari rispetto al momento della realizzazione”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI