Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

Lucia Brescia incontra il Comandante della Capitaneria

L'incontro tra Lucia Brescia e il comandante della Capitaneria di Porto

Presentati i risultati delle iniziative di rimozione dei rifiuti spiaggiati e monitoraggio acque

Mercoledì 23 maggio presso la sede regionale di Legambiente si è tenuta la conferenza di presentazione del progetto “Spiagge e fondali puliti 2018”. Sono intervenuti il presidente regionale di Legambiente Francesco Tarantini, l’Ammiraglio Meli della Guardia Costiera di Bari, il presidente ANCI Domenico Vitto, un rappresentante dell’ARPA e per il Comune di Polignano a mare la Consigliera Lucia Brescia e il presidente del Circolo Hyppocampus –Legambiente Angelo Allegretti.

Nel corso della mattinata si è parlato molto della proficua collaborazione instaurata tra i presenti per lo svolgimento di iniziative volte a sensibilizzare i cittadini tutti al rispetto e alla tutela dell’ambiente e nello specifico del mare.

Dopo la presentazione dei risultati delle iniziative fin qui svolte per la rimozione dei rifiuti spiaggiati e per il monitoraggio della qualità delle acque marine, è stato presentato l’evento di punta di quest’anno che interessa direttamente il nostro Comune. Si tratta della bonifica dello specchio di mare antistante la scalinata di Domenico Modugno, iniziativa già annunciata lo scorso mese di novembre dalla Consigliera Lucia Brescia nell’ambito della programmazione delle attività da svolgersi tra la primavera e l’estate 2018.

Dopo circa sei anni da quando per la prima volta si è venuti a conoscenza della presenza dei numerosi pneumatici su quel tratto di fondale, scoperti dai sommozzatori di Legambiente di Polignano, finalmente qualcuno ha voluto dar seguito al progetto di rimozione rimasto in stand by per tanto tempo, anche per la mancanza di fondi necessari per lo smaltimento di quelli che sono veri e propri rifiuti speciali.

 

Pulizia e manutenzione straordinaria al parco giochi.

L’interessamento della Consigliera Brescia a partire dallo scorso novembre, l’eco data al progetto dalla stampa locale hanno portato qualcuno a sposare questa nobile causa e a dichiarare di volervi contribuire attivamente. E così l’Avv. Max Paganini, amministratore delegato del Mater Dei Hospital, da sempre vicino al nostro paese e attento ad iniziative culturali e sociali di questo tipo, non ha tardato a farsi avanti. Adesso, oltre a smaltire i pneumatici, grazie al suo prezioso contributo potremo anche vederli riciclati e “trasformati” in un tappetino di gomma da collocarsi alla base delle nuove giostrine nel nostro Parco Giochi oggetto in questi giorni di un’azione di pulizia e manutenzione straordinaria.

Una iniziativa di grande spessore che certamente sarà uno “spettacolo” da seguire in diretta venerdì 25 maggio da cittadini e turisti proprio dal lungomare Domenico Modugno e che avrà anche il suo notevole peso nella candidatura del nostro Comune alla Bandiera Blu 2019.

“Sono molto contenta perché stiamo per raggiungere un duplice obiettivo- ha affermato la prof.ssa Brescia- Innanzitutto la pulizia di un tratto bellissimo del nostro mare che da diversi anni attende il nostro intervento e poi la cooperazione di enti, istituzioni e volontari, tutti insieme al lavoro per dare una grande lezione di educazione ambientale a cittadini e turisti nel nostro paese che è ormai inserito a pieno titolo in tutti i circuiti internazionali.

La partecipazione delle scuole di Polignano e di una classe del Liceo Simone-Morea di Conversano in alternanza scuola –lavoro presso il Comando di Polizia Locale di Polignano , in totale circa 250 studenti , ci consentirà al contempo di testimoniare le buone prassi da adottare nel quotidiano per prenderci cura delle nostre bellezze naturali e per parlare di comportamenti virtuosi a cui tutti dobbiamo uniformarci se vogliamo custodire il nostro mare, patrimonio inestimabile della nostra città”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI