Domenica 21 Ottobre 2018
   
Text Size

11esima Bandiera Blu per Polignano

bandiera blu

L’unica in provincia di Bari. La prof.ssa Lucia Brescia: “Siamo felici Non ma non dobbiamo adagiarci sugli allori”


Un altro importante riconoscimento per il nostro paese. Dopo la Bandiera Verde ottenuta per le spiagge di San Giovanni e Cala fetente ritenute dai pediatri a misura di bambino, arriva la Bandiera Blu ritirata a Roma lunedì 7 maggio da una delegazione dell’Amministrazione Comunale, costituita dal Sindaco, dai consiglieri comunali Proff. Lucia Brescia e Piero Maglionico, dall’Ass. Chiara Pepe e dalla Comandante della Polizia Locale, dott.ssa Maria Di Palma.

Un riconoscimento internazionale istituito nel 1987 e che da ben undici anni il Comune di Polignano a mare si onora di ricevere, come località turistica e balneare d’eccellenza, perché rispettosa di diversi criteri di gestione sostenibile del territorio, per la qualità delle acque di balneazione e per i servizi offerti a cittadini e turisti.

Prof.ssa Brescia, lei ha fatto parte della delegazione che ha ritirato la Bandiera Blu per conto del Comune. Quali le sue impressioni e riflessioni?

“Sono grata al sindaco Domenico Vitto che ha voluto che io fossi presente a questa manifestazione veramente prestigiosa. Su 14 paesi pugliesi insigniti della Bandiera Blu, Polignano è l’unico paese in provincia di Bari che per undici anni consecutivi riceve questo premio.Non possiamo che essere tutti orgogliosi di questo traguardo che ci qualifica come Comune d’eccellenza. Significa che stiamo procedendo nel verso giusto, che stiamo lavorando bene per risolvere e migliorare nel tempo le problematiche di gestione del territorio e la qualità di vita di cittadini e turisti.

Stiamo prestando grande attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, puntando sulla qualità delle acque di balneazione, sulla potenziamento della raccolta differenziata, sulla corretta gestione dei rifiuti pericolosi come l’amianto, oltre che sulla pulizia di spiagge, aree verdi, centro urbano ed extraurbano, nonché all’offerta di servizituristici sempre più efficienti.

Siamo felici non soltanto perché abbiamo portato a casa un premio importante, ma soprattutto per quello che questo premio significa per tutti noi.

Non dobbiamo mai dimenticare che la Bandiera Blu è il risultato della collaborazione tra Amministrazione, cittadini e operatori commerciali. È il frutto di un lavoro di squadra.Tanti comportamenti virtuosi sono stati registrati e valorizzati, ma tanto c’è ancora da fare.

Non dobbiamo adagiarci sugli allori in maniera autoreferenziale, dobbiamo sforzarci di fare sempre di più e meglio. Ed è solo con il lavoro quotidianodi propria competenzache ciascuno con impegnofa,che si può e si deve continuare a tenere alto il nome di Polignano a mare.

A mio parere, va miglioratala raccolta differenziata dei rifiuti, la pulizia accurata e puntuale del paese, con il diserbo e lo spazzamentocostantee accurato, l’attenzione alle contrade,insomma tutto quello che rientra nel decoro urbano in senso lato. Quotidianamente mi sento con il Sindaco perché insiemeindividuiamo strategie e interventi urgenti sul territorio a tutela dell’immagine,ma soprattutto a tutela della vivibilità del paese. I cittadini pagano e hanno il sacrosanto diritto di vivere in un paese pulito e decoroso.A questo propositoabbiamo molto da fare ancora. Ma non dobbiamo scoraggiarci, perchéabbiamo giàle regole, dobbiamo solo farleosservare da tutti. Con la collaborazione della Polizia Localeè intenzione del Sindaco e dell’intera Amministrazionerichiamare all’ordine quanti non fanno il proprio dovere, danneggiando l’ambiente e al tempo stesso l’immagine del paese e la qualità di vita di cittadini e turisti.

Tra qualche giorno partirà una vera e propria campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata corretta. Infatti con iniziative formative econ tutti gli strumenti in nostro possesso, interverremo per ricordare orari e modalità di conferimento dei rifiuti, ma anche le regole di convivenza civile che sono alla base della nostra comunità.

Stiamo programmando interventi migliorativiin vista dell’estate che è ormai alle porte.A breve li renderemo noti per consentire a tutti di sentirsi parte integrante della nostra comunità.Continuiamo a lavorare insieme e i frutti si vedranno!”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI