Lunedì 25 Marzo 2019
   
Text Size

L'Abbate e Scagliusi tornano a Polignano. Stasera il comizio

Emanuele Scagliusi e Giuseppe L'Abbate alla marcia cittadinanza grillini

REFERENDUM TRIVELLAZIONI:

VENERDÌ 15 COMIZIO A POLIGNANO

DEI PARLAMENTARI POLIGNANESI

L’ABBATE E SCAGLIUSI (M5S)


Le cronache internazionali dalla Francia (disastro Total nel fiume Loira) alla Tunisia (fuoriuscita di petrolio da una piattaforma a soli 120 km da Lampedusa) nonché la discesa in campo di molti personaggi dello spettacolo stanno iniziando a far circolare finalmente la voce che domenica 17 aprile ci sarà il cosiddetto referendum sulle trivellazioni in mare.  Ciò nonostante gli escamotage messi in atto dal Governo (come il mancato accorpamento con le Elezioni Amministrative che costa agli italiani la bellezza di 300 milioni di euro!) ed i richiami a disertare le urne da parte del Premier Matteo Renzi che ci si augura ripercorra il cammino del “tutti al mare” di craxiana memoria (quando fu smentito seccamente dagli italiani che bocciarono la sua linea).

“Se il PD nazionale rema contro il referendum, il PD locale oltre i selfie, le chiacchiere e gli hashtag #difendiamolabellezza in realtà non fa molto per promuovere questo appuntamento che reputiamo importante per inviare un chiaro messaggio al Governo sulle politiche energetiche del Belpaese – dichiarano gli Attivisti M5S di Polignano – Manifesti in giro se ne vedono solo da poche ore nonostante ci saremmo aspettati una maggiore propaganda dal comitato promotore creato dalla Giunta Vitto. Inoltre, alla presentazione del documentario ‘Petrolio’, tenutasi giovedì mattina a Bari, non ha partecipato nessun esponente della maggioranza nonostante il patrocinio comunale mentre il M5S era presente con il deputato Giuseppe L’Abbate ed i consiglieri regionali Laricchia e Bozzetti. Non ci resta che augurarci un cambio di rotta dall’Amministrazione Vitto sul referendum del 17 aprile, un rush finale che ci faccia ricredere sul loro impegno – concludono gli Attivisti 5 Stelle – Invitiamo tutti i cittadini al comizio che i parlamentari Scagliusi e L’Abbate terranno in piazza Aldo Moro, a partire dalle ore 20.00, il prossimo venerdì 15 aprile. Vi aspettiamo! Sempre che Vitto si ricordi di montare il palco…”.

referendum trivelle polignano

Commenti  

 
#4 H 2016-04-18 11:29
Intanto sono stati gli unici ad averci messo la faccia e fare un comizio. il sindaco a parte farsi due foto con un cartello della minchia che ha fatto? ha provato in qualche modo a sensibilizzare la gente? un comizio lo poteva pur fare, avrebbe potuto battersi in prima linea. scrivere due stronzate su facebook non vuol dire esporsi, altrimenti a quest'ora saremmo un popolo di rivoluzionari. Forse non conveniva sta volta esporsi così tanto contro il capo del partito che invitava addirittura all'astensione, altrimenti addio alle prossime ambizioni romane eh?
 
 
#3 E così 2016-04-16 12:38
Effettivamente come ha detto nel comizio L' abbatté sono solo due commenti.....
 
 
#2 E così 2016-04-15 19:26
Ascoltando il comizio noto un continuo affondo per le multinazionali del fossile ....tutti vogliono le rinnovabili, puntare sulle rinnovabili....OK voi che siete attenti ci ricordate i continui sequestri nel settore fotovoltaico e in molti casi uno sperpero per l' eolico?????? Allora di che energie rinnovabili parliamo?
 
 
#1 meditate 5S 2016-04-15 18:37
Prevedo la spoliticizzazione completa dell'Italia: diventeremo un gran corpo senza nervi, senza più riflessi. Lo so: i comitati di quartiere, la partecipazione dei genitori nelle scuole, la politica dal basso... Ma sono tutte iniziative pratiche, utilitaristiche, in definitiva non politiche. La strada maestra, fatta di qualunquismo e di alienante egoismo, è già tracciata. PASOLINI P.P.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI