Venerdì 18 Ottobre 2019
   
Text Size

Polignano invasa. Record di Pasquetta. Come prepararsi alle 'ondate'?

ponte lama monachile caos pasquetta 2016

Lama Monachile come alla metro di Pechino, o al Capodanno di Times Square. È questa l’immagine simbolo di una Pasquetta da record per Polignano. Come in una tappa dei tuffi Red Bull Cliff Diving (prossimamente, sabato 27 e domenica 28 agosto 2016).

Ieri gli alberghi, b&b e ristoranti hanno registrato il tutto esaurito. I parcheggi tuttavia non sono scoppiati, specie quelli al campo sportivo dove c’erano posti liberi.

Qualche furbetto ha provato a lasciarla a Largo Ardito, malgrado il divieto, e sono arrivate multe a pioggia. I varchi erano ben piantonati con agenti della Polizia Municipale e volontari, quest’anno accorsi numerosi rispetto al 2015, per dare manforte alla carenza di personale addetto alla sicurezza. Agenti e volontari che indirizzavano le auto verso i parcheggi autorizzati. All’ingresso del centro storico bisognava mettersi in coda per poter entrare e contendersi la vista mare dalle vertiginose balconate.

Polignano ha retto all’ondata di turisti, che hanno trovato mare verde smeraldo e temperatura mite. Abbiamo avuto un assaggio dell’estate 2016 che sarà, sicuramente la più affollata se la tendenza non smentisce. A voi ora i commenti, critiche, riflessioni, suggerimenti…

Foto di Nicola Teofilo. Particolari, approfondimenti e altre foto sul prossimo numero de 'La Voce del Paese - edizione Polignano".

 

via sarnelli polignano pasquetta 2016 ponte lama monachile caos pasquetta 2016 1 ponte lama monachile caos pasquetta 2016 lama monachile selfie foto lama monachile pasquetta 2016 3 lama monachile pasquetta 2016 2 lama monachile pasquetta 2016 1 arco marchesale pasquetta 2016

Commenti  

 
#40 pop 2016-04-20 08:29
occorre riempire 2/3 del paese di strisce gialle gratuite per i residenti . I c.d. turisti manco 2 euro di parcheggio vogliono tirare fuori e dopo aver girato per ore per le stradine del paesello lasciano le loro auto nei posti più impensabili e si lamentano pure se poi prendono (raramente ) una multa
 
 
#39 x comm 38 2016-04-07 11:22
meglio di no !!! se fanno le strisce gialle per far pagare i residenti, succedera' la rivoluzione da parte dei cittadini
 
 
#38 muovetevi 2016-04-05 15:55
ce la faremo entro l'estate ad avere le strisce gialle in tutto il centro così come ci sono al gelso?
 
 
#37 #disinfettiamo 2016-04-03 12:44
Bisogna creare parcheggi fuori dal centro abitato 2,00 euro/ora è qualche parcheggio nel centro abitato 4,00 euro/ora oltre a multare in modo salatissimo i camper/zingari che usano le zone a parcheggio come campi room. Tiriamo fuori le palle in modo da poter avere più presenze di qualità, più gnocche ed annullare definitivamente le presenze selvagge che non servano ad un cazzo.
 
 
#36 E così 2016-04-02 16:33
X35 concordo, inoltre far capire ai tanti che le transenne possono spostarle, per eventualmente parcheggiare, solo i residenti....e forse non è chiaro neanche agli addetti...si prega di apporre eventualmente indicazioni su ogni transenna.
 
 
#35 tiriamo a campare 2016-04-01 13:22
Le multe sono sacrosante se si viola la legge ed i vigili dovrebbero allenarsi un po' di più, dato che non esistono solo i divieti di sosta. I gabinetti, invece, visto i commenti di alcuni, non sono necessari, esistendo già i portoni delle case. L'economia del paese è salva grazie ai cospicui incassi dei bar che sono sufficienti anche per pulire ciò che le orde animalesche lasciano. Il traffico, infine, è solo un'allucinazione causata dal primo sole primaverile. Coloro che puntualizzano i problemi sono coloro che amano veramente il paese mentre chi fa finta di non vedere dovrebbe avere l'accortezza di non parlare.
Per risolvere una gran parte dei problemi sopracitati, basterebbe installare almeno tre wc automatici,aumentare i bidoni della spazzatura,multare chi sporca ed attuare,finalmente ,il piano di mobilità, facendo pagare 2 euro l'ora a tutti coloro che vogliono parcheggiare in centro (0,50 nei parcheggi esterni e pass per i residenti).E' così difficile?
 
 
#34 ultim ora 2016-04-01 08:56
Non andate a Polignano a mare in vacanza,l'aria è inquinata dalla puzza di merda !
 
 
#33 CLAUDIANO 2016-04-01 07:23
Conosco un trucco per non essere multati a Polignano a Mare. Io che praticamente ci vivo non ho mai avuto una multa per divieto di sosta. Non bisogna parcheggiare dove è vietato.
 
 
#32 solobattute 2016-03-31 21:00
ci voleva un altro ponte...da costruire affianco..:)
 
 
#31 aspettando godot 2016-03-31 18:26
caro andrea del post 18 : sono quelli come lei che sputtanano polignano a mare.I divieti di sosta vanno rispettati alle 15 come alle 17 pertanto la multa è legittima.La prossima volta potrà parcheggiare,come tanti altri,nelle zone adibite a parcheggio o venire in treno.Oppure non venire affatto : cento vanno via e mille ne tornano
 
 
#30 gian 2016-03-31 14:21
Il commento più sensato è il n. 24. Se non trovate posto a norma di codice della strada, tornatevene a casa. O in altri posti.
 
 
#29 X com 25 2016-03-31 12:46
Vedo che anche il tuo non ha nulla a che vedere col com 13.
 
 
#28 cittadina 2016-03-31 12:17
Mi ha tolto proprio quelle parole dalla bocca!!
 
 
#27 MAH.... 2016-03-31 12:11
ma come? il depuratore non funziona e il commento piú sensato è quello di costruire piú bagni?boh......poi sarebbe interessante fare una vera analisi e vedere la proporzione tra affluenza e entrate economiche, vale realmente la pena riempire un paesino sino all'inverosimile per incassare 3/5 euro per turista? PIANIFICARE, ANALIZZARE, ORGANIZZARE... giusto alcuni termini da cui partire per migliorare la situazione attuale. Credo tra un mesetto (25 aprile - 1 maggio) giá ci sará il delirio totale....complimenti
 
 
#26 Eccolo. 2016-03-31 10:31
Commento n. 25: Dall'alto del tuo coraggioso anonimato, ti permetti di definire idioti tutti gli altri! Nono oso pensare chi tu sia! Però, sicuramente, sei "un povero a te" se definisci il comm. n. 13 sensato, cioè, la soluzione dei problemi e del caos nel paese è mettere i bagni pubblici al rione gelso? Se serve per far andare al depuratore e rendere liquido tante banalità, speriamo lo mettano con urgenza e buon viaggio.
 
 
#25 #noncredoaimieiocchi 2016-03-30 21:00
L unico commento sensato è il numero 13...per il resto solo commenti da idioti. Forse il punto è che il nostro splendido paese non merita cittadini come noi. Un consiglio a tutti quelli che si lamentano: andatevene a Grumo Appula ad abitare, le case costano anche meno...
 
 
#24 Multe 2016-03-30 19:05
Perchè lamentarsi per le multe? Se c'è un divieto di sosta non si parcheggia e se non si trova parcheggio ci si gira e si torna a casa. Non è mica obbligatorio passare la Pasquetta a Polignano!
 
 
#23 depuratore pulito 2016-03-30 17:34
lunedì dal depuratore fuoriusciva una puzza di merda incredibile.... ci farete ammalare tutti .... Vitto sei un bugiardo la gente lo deve sapere ... avevi detto che etro il 15 novembre il problema si sarebbe risolto .... adesso per coerenza devi dimetterti insieme ai tuoi assessori e consiglieri di maggioranza.. vice sindaco di colore "Verde" perchè non prendi posizione? se il problema non si risolvere entro l'estate si partirà con cause di risarcimento danni contro il comune e l'aqp... ora basta
 
 
#22 lunedi di merda 2016-03-30 09:13
Pechino,londra,New York mica hanno il depuratore in pieno centro abitato e a picco sul mare che butta residui di merda in mare e diffonde aromi di migliaia di culi nell'aria! La prima Repubblica non si scorda mai!
 
 
#21 aspettando godot 2016-03-30 09:08
quanta aria fritta.......quante parole al vento...se da decenni si ripropongono sempre gli stessi problemi con l'arrivo della bella stagione due sono le cose : o questi non si sanno risolvere o non si vogliono risolvere.Un dato certo è che stiamo scivolando verso il basso.......qualche anno così e sarà il default!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI