Sabato 19 Gennaio 2019
   
Text Size

UDC MAI CONVOCATA: ALLEGRO CHIEDE VERIFICA

francesco_allegro In queste ore si tiene una decisiva riunione di maggioranza. Il sindaco Bovino ha convocato d'urgenza tutti i partiti, tranne uno, l’UDC.

Francesco Allegro, segretario locale del partito scudocrociato, questa volta non ha resistito. Dopo un anno di attese, di fatti politici nuovi, ha deciso di rivolgersi alla segreteria provinciali di partito. Abbiamo appena intervistato il segretario, il quale ci ha consegnato un documento. Stamane, Allegro ha protocollato una richiesta di verifica, dopo aver informato i vertici di partito a Bari.

“Il sottoscritto Francesco Allegro, segretario dell’UDC di Polignano, d’intesa con la segretaria provinciale chiede che sia convocata con urgenza una riunione di verifica della situazione politico amministrativa del Comune di Polignano, alla presenza di assessori e consiglieri”. Così leggiamo nella nota ufficiale.

Allegro chiede una verifica: “il sindaco non ci ha interpellati, stanno facendo i comodi loro. Stasera c’è la riunione di maggioranza e noi non siamo stati chiamati. Già dopo le dimissioni di Modesto Scagliusi, assessore UDC ci aspettavamo un segnale”.

UDC MAI CONVOCATA - L’ultima riunione a cui i dirigenti locali UDC hanno avuto l’onore di partecipare risale a circa un anno fa. “Non si è mai fatta una riunione di segretari. Siamo stati chiamati solo una volta da Luigi Scagliusi per dare una risposta a quel manifesto del PD che denunciava 250mila euro spesi per l’estate polignanese dello scorso anno, e noi dovevamo dare una risposta chiara. In quella occasione – ricorda Allegro – tutti i segretari si ribellarono perché non erano stati mai interpellati prima per il programma dell’estate polignanese. Il programma era stato fatto da appena tre, quattro persone. La seduta andò a monte, e da allora attendo ancora oggi una convocazione del sindaco. E pensare che Bovino, con la brochure elettorale, si era impegnato pubblicamente nell’intento di voler dare importanza ai partiti”.

“Non esiste l’UDC che conta e quella che non conta” – conclude rammaricato il segretario cittadino.

ORE DECISIVE PER IL RIMPASTO - La riunione di queste ore potrebbe essere decisiva per l'imminente rimpasto di giunta. Vi aggiorneremo sugli sviluppi della vicenda che tiene banco da diverso tempo.

_________________________________

VEDI ANCHE INTERVISTA AMODIO

 

 

Commenti  

 
#17 un visitatore 2009-08-09 04:21
E qual'è la novità? LUI è così abituato a cambiare partiti che si fa anche pubblicità sui giornali.
 
 
#16 brambilla 2009-08-08 22:22
Amodio si è offeso e adesso per dispetto se ne va in "IO SUD".
 
 
#15 barbara 2009-08-04 14:02
...ops da quale pulpito!!!!!!;-)
 
 
#14 denis 2009-08-03 04:14
scusate..leggevo i nomi dei nuovi Assessori:o ma Amodio, non c'e' ????
 
 
#13 visitatore 2009-08-02 01:06
Vale la pena litigare tra di noi.......e poi ti fanno dei rimpasti che scontentano tutti. Peggio di un minestrone dentro ci sono tante spezie di svariati colori. PS. ma io inizio a sentir puzza di cipolla..;-);-)
 
 
#12 angela 2009-08-01 23:59
Ragazzi posso invitare tutti ad una riflessione? Non voglio difendere nessuno anche perchè nessuno me la chiesto, ma sarebbe bene fare una autoanalisi: questo paese lo vuole il turismo????????Chi chiama i carabinieri? Chi chiama i Vigili per le auto in sosta vietata, anche se non arrecano danno alcuno? Chi elegge chi ci amministra? La spiegazione, secondo me, sta tutta in una parola magica "U' FRSTEIR". PER IL POLIGNANESE TIPO IL TURISTA NON ESISTE MA è SOLO UN ROMPISCATOLE DI FORESTIERO. Con questa filosofia egli subisce il turismo senza coglierne il lato positivo. ATTENZIONE uno studio Unicredit dello scorso anno denunciava che il 62% del P.I.L. di Polignano derivava da commercio e servizi, con buona pace dei contadini che ormai seminano i loro raccolti solo per macinarli col trattore. Polignano ha potenzialità gigantesche che solo i suoi abitanti si ostinano a non vedere. Hanno un nome da spendere nel mondo D. MODUGNO, una cittadina che è una bomboniera invidiatoci da tutti, un mare splendido, insomma siamo condannati ad avere un futuro che passa dal turismo, per cui sarebbe ora che ci si sieda attorno ad un tavolo e si discutano tutte le esigenze di ogni settore cercando di venirci incontro, creando un marchio con un paniere di prodotti tipici di Polignano, a proposito quando l'IGP per la patata di Polignano????, e un programma poliennale di promozione turistica, e..........tanto altro però COMINCIAMO quest'anno abbiamo raggiunto il fondo.
p.s.mi dispiace ma il record, non è del begula, di chiusura della musica alle 00.02 al P3 in piazza san Antonio il mese scorso volevano far smettere il karaoke alle 22,30 ogni sabato i carabinieri venivano chiamati alle 00.00 in punto, tanto da diventare routine, infatti sono stati chiamati anche la notte della fatidica Festa anche se il bar era chiuso
 
 
#11 miranda 2009-08-01 18:56
VISITATORE, da un sondaggio fatto fra i lettori di Polignanoweb è risultato che Donato Amodio sei proprio tu. Ciò lo si deduce da quello che dici e da chi attacchi.
 
 
#10 visitatore 2009-08-01 18:02
Ma...va...la...giuseppe ma vada via al chi dicono a milan.....terun
 
 
#9 diaboliko 2009-08-01 14:19
A quanto pare la sua richiesta è stata letteralmente ignorata. Dopo le Provinciali non poteva che andare così. Ritengo che ora la UDC debba fare chiarezza e prendere posizioni chiare con i consiglieri, l'ex assessore ed il Sindaco.
 
 
#8 Pinocchio 2009-07-31 16:07
non penso che il Direttivo dell'U D C, che io stimo, ma non ne faccio parte, abbia bisogno di un lungo periodo,di grande osservazione per essere poi giudicati, ma da chi...da te?
Visitatore....Il loro lavoro dignitoso...lo stanno facendo ed alla grande,... ma tu che hai bisogno di lunghi tempi per accorgetene....forse non lo hai ancora notato :D:D:D:D
Non voleva essere un offesa:-*:-* ma non mi mettere in condizioni di doverti rispondere.
ciaoo
 
 
#7 visitatore 2009-07-31 14:21
CARO PINOCCHIO aggiungo con la lingua lunga.....iniziate ad espellere i vostri consiglieri dal partito e poi potremo parlare di dignità e di coerenza...Ma solo dopo un lungo periodo di grande osservazione nei vostri confronti fine della querelle.
 
 
#6 zorro 2009-07-31 00:57
per saverio teofilo.
caro saverio io sicuramente non sono la persona adatta a difendere nè l' udc nè tantomeno franco allegro . Ma da quale pulpito viene la predica? non credo che per la storia che hai alle spalle, per nulla dignitosa , ti possa permettere di criticare e di aggettivare altri, sicuramente più dignitosi di TE!!
 
 
#5 antonio-43 2009-07-30 22:09
Apprezzo quando detto da Pinocchio e da Pitecus, noi cittadini di polignano a Mareeeee siamo veramente gente di mare e di strada. Abituati sempre a criticare ed a ridere addosso al prossimo, demolire le idee positive dell'altro e scrivere bagianate dalla mattina alla sera. Ragazzi, concittadini, commentatori di questo sito cerchiamo di far screscere prima i nostri cervelli e contestualmente far crescere la nostra ridente cittadina.
Saverio, Franco non si comporta da prima donna, ma sta dando scuola a più di qualcuno, questa lezione si chiama coraggio e coerenza. Non è il caso di usare quella frase che si specchia nella bocca dell'uomo volgare "c...". Franco può anche fare l'Ippica, ma prima di Franco sa quanti altri devono fare "fouting"??? Non sono della parte ne di Franco e ne di nessuno, io sono solo dalla parte dei polignenesi, amo polignano ed auguro un mondo di bene a tutti i concittadini. Non demoliamo.....costruiamo insieme polignano a mare più bella e più accogliente.
 
 
#4 Pinocchio 2009-07-30 21:51
Visitatore ma ti rendi conto di cosa scrivi ????
Medita prima di scrivere sciocchezze....Allusioni,Prima Donna, Vice Sindaco, dignità, uomini, partiti, voti...., spiegati meglio, forse riusciremo a comprendere.
In quanto l'unica cosa che ho intuito, è che tu non sei una persona molto coerente in Politica.
Caro Visitatore, quando capirai che e'la dignità di un uomo che crea la dignità di un partito, ed affinchè questo avvenga si deve percorrere assieme un unico percorso ,senza mai sdoppiarsi, tu ormai avrai fatto migliaia di scelte. :sad::sad::o rimanendo l'eterno girovago
 
 
#3 PITECUS 2009-07-30 20:57
Giustamente quando una persona non facente parte della "Cupola Cittadina" vuole farsi valere in "politica polignanese"...ce chi gli ride addosso!! dicendo che gli ideali non fanno gli interessi......moda molto frequente nel nostro paese di artisti e furboni......proprio da cittadini di mare
 
 
#2 visitatore 2009-07-30 17:19
Ma Saverio voleva dire è inutile che cerchi di fare la prima donna per avere il vice sindaco, non è a te che spetta questa carica.....in politica contano i voti e non la dignità quella è una dote che hanno gli uomini e non i PARTITI.
 
 
#1 Pinocchio 2009-07-30 15:27
Caro Saverio
Avere una propria idendità e personalità, da mantenere, conservare e preservare, non e' sinonimo di Prima Donna, anzi.....e' da ammirare.
Se poi una persona, e' nel continuo girovagare, per ottenere a tutti i costi una propria visibilita'...allora si che si rende una... Prima Donna .
Conosco Franco, è una persona che io stimo, e che con il suo gruppo si stanno distinguendo facendosi apprezzare. Pertanto..mettete da parte simili idiozie, invitandolo a continuare sempre su questa strada, che e' quella del coraggio.
In bocca al lupo:-):-):-):-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI