Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

Lavori al canalone e traffico chiuso. Proteste

via san francesco lavori canalone polignano parcheggi

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma del consigliere di opposizione Eugenio Scagliusi.

________

Questa mattina, a Polignano, è stato improvvisamente chiuso l'accesso a Via San Francesco (e dunque alla relativa area di parcheggio) per chi proviene da Via Conversano e, dunque, accede al paese provenendo da nord.

La chiusura rende di fatto impossibile arrivare al parcheggio Specchia - San Francesco ed attraversare il paese, salvo salire su Via Conversano, superare il passaggio a livello ed accesso al parcheggio stesso dal nuovo sottovia su Via Lepore.

Nonostante le immediate dure critiche dei residenti del rione Gelso, gli amministratori - in particolare il sindaco Domenico Vitto ed il consigliere delegato ai Lavori Pubblici Salvatore Colella - sembrano al momento sottovalutare la cosa.

Siamo al 22 luglio, ormai in piena stagione estiva e nell'imminenza del massimo flusso di turisti e visitatori. I lavori in corso su Via San Francesco potevano ben attendere Settembre, tra poco più di un mese. È l'ennesima prova di incompetenza, arroganza e mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini e dei visitatori da parte del sindaco e del delegato ai lavori pubblici.

Ancora una iniziativa senza precedenti che passa nel silenzio assordante di assessori e consiglieri comunali di maggioranza, totalmente succubi ed incapaci di minimali reazioni di orgoglio. L'ennesimi attività disastrosa di una amminsitrazione disastrata, del tutto slegata dalle reali esigenze della cittadinanza e dei suoi visitatori, ottimo esempio di come si possono esasperare gli animi.

Eugenio Scagliusi

Commenti  

 
#13 pop 2015-09-12 10:06
errata corrige
il suggerimento era del delegato alla viabilita Mancini .
Suggerimento completamente ignorato :-x
 
 
#12 POP 2015-09-12 07:19
l'assessore Simone aveva suggerito un semaforo per evitare che chi deve andare al Gelso fosse costretto a fare il giro d'Italia , ma è stato completamente ignorato , un bel divieto d'accesso ed il problema è risolto :-x
Cit." Contare come il due di coppe quando c'è briscola a denari "
 
 
#11 il cittadino 2015-08-28 22:21
bravo Sindaco cosi si amministra un paese !!! come se i cittadini fossero i tuoi dipendenti del tuo magazzino e il paese fosse il tuo magazzino il tutto nelle mani del tuo caporale Salvatore Colella entrambi vi siete premurosamente asfaltate le vie di casa e quelle x accedere al tuo magazzino infischiandovi delle esigenze dei cittadini. per non parlare del disagio enorme della viabilità in un paese dove prevalgono le transenne, attrezzi odiati da tutti i cittadini di Polignano un paese che lo sviluppo si basa sulle multe vigliacche e sulla merda depurata....emanando odori adir poco soffocanti e a tutto questo aggiungiamo la raccolta differenziata dove mancano i sevizi, dove il cittadino si impegna a rispettarla, ma la ministrazione dorme facendo riempire le piccole aree di periferia zona di deposito rifiuti di ogni genere .il servizio di vigilanza e concentrato solo nei pressi della piazza o del centro storico quasi a calpestarsi i piedi i tutori della legge tanto quello che accade nelle periferie vicine e lontani del paese non sono di competenza della amministrazione non va tutelata la cosa importante che tutti pagano le tasse di uguale misura poi se ci sono figli e figliastri chi se ne frega........viva Polignano cosi si guarda al futuro bravi..........
 
 
#10 up 2015-07-27 06:59
oggi si iniziano i lavori all'Arco marchesale , una ctempestività sorprendente :lol:
 
 
#9 Newton 2015-07-24 16:35
Perchè, grazie al nome che porto, so che non si controbatte con argomentazioni ma con calcoli... :lol:
 
 
#8 up 2015-07-24 07:11
Newton vista la fama del nome che porti perchè non controbatti con argomentazioni valide .
 
 
#7 Aldo 2015-07-24 01:29
Dove hanno studiato VITTO e.COLELLA SALVATORE? Ma come avete fatto a votarli questi due "improvvisati" amministratori? Certi ruoli bisogna affidarli a gente acculturata e.preparata ; soltanto qui' si e' verificato una "cacata"del genere
 
 
#6 Newton 2015-07-23 22:10
Non credevo a Polignano ci fossero così tanti scienziati e ingegneri idraulici
 
 
#5 zappatrill 2015-07-23 12:59
Salvatore, perché non vai lì a fare una delle tue foto???? Forse vieni male a causa dei ciambotti.
 
 
#4 UN TURISTA 2015-07-23 06:40
grazie a Dio non e' stato mai chiuso.
 
 
#3 xfire 2015-07-22 20:50
wèèèèèèèèèè finalmente è resuscitato dopo tante balle fatte fino adesso questa volta ha colpito in pieno caro avocato ....
 
 
#2 belin 2015-07-22 16:11
mio nonno si ricordava la mena che scendeva da conversano sino giu' verso san vito ora tutta costruita o quasi , tra statali ville e villoni
 
 
#1 up 2015-07-22 14:15
lavori volutamente sovradimensionati anzi inutili perchè il problema dello scarico delle acque è nella zona a monte (zona c2 dove si è costruito chiudendo le vecchie "mene" ) per far girare il grano :-x
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI