Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Sel Polignano convoca una conferenza stampa il 10 giugno

vito carrieri modesto de girardis paolo mazzone sel

 

Il circolo SeL di Polignano all'indomani delle elezioni Regionali del 31 maggio ha indetto una conferenza stampa per il giorno 10 giugno 2015 (mercoledi) alle ore 19.30, presso la sede del proprio circolo, in via Principe Amedeo.

Nella nota si legge che "Interverranno il segretario locale del circolo Vito Carrieri ed il candidato alle regionali, ex Assessore ai Servizi Sociali Paolo Mazzone per incontrare la stampa, simpatizzanti ed iscritti a SeL".

Intanto c'è grande attesa attorno al rimpasto di giunta dell'Amministrazione Vitto. Paolo Mazzone si è dimesso da Assessore ai Servizi Sociali prima del voto delle regionali del 31 maggio. Chi sarà il suo successore? Potrebbe tornare Mazzone stesso alla luce degli oltre 800 voti raccolti, un risultato piuttosto lusinghiero? Oppure sarà una donna? Pare che la discussione sia stata già aperta in quel di SeL, in una recente riunione. Ne sapremo di più a breve.


*foto di Nicola Teofilo, dall'archivio de La Voce del Paese

 

vito carrieri modesto de girardis paolo mazzone sel

Commenti  

 
#23 Sa cquet mchaig 2015-06-13 13:58
I tempi degli incarichi amgas son finiti.

Sa cquet mchaig
 
 
#22 un amico 2015-06-12 10:53
Caro Sindaco

spostala a centro questa amministrazione visto che sei un democristiano, la sinistra ti sta stritolando con le sue preteste, a centro destra c è gente che ti stima più dei tuoi alleati rossi
 
 
#21 Mah! 2015-06-11 15:57
Concordo con te...ho sbagliato io ad esprimermi, quello che volevo dire è che non è vero che l'avvocato Quero ha dato i suoi voti a Colella. Concordo con te anche sul fatto che Colella dovrebbe fare pulizia della gente che hai citato tu.Ma Salvatore ci sta già pensando...da quello che si sente in giro ha usufruito di circa 100 voti donati "cortesemente" da un paio di imprenditorucci edili che hanno già vinto appalti al comune. Quindi voti del tutto "disinteressati". Salvatore è un furbacchione sapeva benissimo di essere circondato da una banda di imbecilli e sta provvedendo a sostituirli.
 
 
#20 la verità fa male 2015-06-11 09:07
x mah: vedi che non è l'avv. quero che si vanta di aver portato 40 voti a pisicchio e quindi a colella, ma sono i vari Domenico Simone ( segratario), silvio galluzzi, Paolo L'Abbate (vice Sindaco), Antonio Maiellaro ( consigliere in carica), Giovanni Guglielmi ( Candidato api alle elezioni comunali), Arch. Daresta ( candidato alle elezioni comunali). Scusate se dimentico qualcuno perchè qualcun'altro di sicuro c'è.
Vi rendete conto che tutte queste persone messe in insieme hanno portato solo 416 voti di cui molti sono di salvatore colella ( 300 circa alle elezioni comunali del 2012 stando all'opposizione). Io credo che salvatore anzichè pretendere i voti dagli altri, tra cui l'avv. Quero, avrebbe fatto bene a controllare i suoi sodali di lungo corso che hanno fallito in pieno. Anzì, secondo me non hanno fatto campagna elettorale ma solo fatto presenza alle riunioni.
Salvatore prima di criticare gli altri fai pulizia all'interno del tuo partito e fai fuori alcuni personaggi sopra citati che ti fanno perdere solo voti e credibilità.
 
 
#19 x commento 15 2015-06-11 07:13
lei non ha capito nulla e probabilmente è tutto quello che capirà di questa conversazione. saluti
 
 
#18 Mah! 2015-06-10 23:18
L'avvocato Quero si vanta di aver passato una quarantina di voti a Pisicchio, ma invece come Roselli ha appoggiato D'Addario. StAvolta Salvatore ha altre persone che hanno portato voti in maniera non proprio corretta da ringraziare...quindi se Quero non ha appoggiato il partito, perchè dovrebbe prendere il posto di Mazzone? Forse è SEL che ha bisogno di lui... E De Girardis lo ha capito. Vecchia volpe!!!
 
 
#17 comunist 2015-06-10 17:46
La sinistra che avanza....e cosa avanza??? A scorz!!!!
 
 
#16 capellone 2015-06-10 17:16
EGREGIO "OSSERVATORI".
L'avvocato Quero mi ha espressamente chiesto di votare per il sig. Pisicchio , cosa che nei miei miseri 4 voti è stato fatto, poi se Lei mi dice altro ne prendo atto vuol dire che il mio voto e quello dei miei famigliari è stato scritto con inchiostro cancellabile , e trasformato in altro cognome.Comunque io ho espresso il mio pensiero che leggo condiviso da altre persone e ritorno a dire che anche un assessore espressione dei socialisti sarebbe giusto per ricompattare una parvenza di coalizione. Altrimenti le dico che due anni passano facilmente sa.
 
 
#15 per romolo prince 2015-06-10 16:46
sciacquati la bocca prima di parlare di michele .... bravissimo ragazzo, persona per bene e molto professionale
 
 
#14 ilduca 2015-06-10 16:28
gli 800 voti sono di SEL, non di Paolo
quelli di Paolo li conosciamo, farebbe bene ad andare ........ e far spazio a Vito Carrieri, anima e corpo di un partito senza programmi ma con tante pretese.
 
 
#13 ROMOLO PRINCE 2015-06-10 16:25
Non lavorerei per Vitto neanche se stessi morendo di fame, tuttavia il suo ragionamento fa parte di una visione della politica che, sebbene riportata alla ribalta dall'attuale amministrazione, fa parte di un passato molto lontano.
gratificare cosa? ma stai scherzando?
io al posto di Quero mi incazzerei molto, visto che stai insinuando che la sua candidatura era volta ad una gratifica.
 
 
#12 u zappul 2015-06-10 14:49
x romolo prince
A PARTE IL PANINARO..SECONDO LEI CHI E' IN DEBITO IL SINDACO, CHE HA PRESO CIRCA CINQUECENTO VOTI DALLA LISTA CHE HA SOSTENUTO L'AVV. QUERO CHE A TUTT'OGGI NON E' MAI STATO GRATIFICATO DI QUEI VOTI ???O L'AVV QUERO ?? SECONDO ME LEI FA POLITICA IN UN'AZIENDA DEL RAG.VITTO... OPPURE CHE ??? IO HO VOTATO L'AVV. QUERO E DA COME SI E' COMPORTATO IL RAG. VITTO NEI SUOI CONFRONTI.. NE HO QUASI VERGOGNA...
 
 
#11 pop 2015-06-10 07:04
il nuovo assessore di Sel sarà
Mancini G .
lui prendeà lo stipendio e libererà il posto di consigliere comunale per Mazzone 1° dei non eletti di Sel
 
 
#10 ilmarchesedelgrillo 2015-06-09 17:47
niente consiglieri, niente assessori.
caro Paolo mi sa che devi tornare da dove sei venuto, tra l'altro non eri neanche stato eletto come consigliere comunale, dovresti solo ringraziare che il buon Vitto ti ha tenuto per 3 anni.
 
 
#9 ROMOLO PRINCE 2015-06-09 17:45
anche io vedrei bene Quero, si incastra alla perfezione in questa amministrazione, anzi potrebbe anche essere il fiore all'occhiello che tanti cercano.
dirò di più potrebbe addirittura sostituire il sindaco nella carica di assessore al turismo!
E prendere le redini del bilancio comunale,
ed affiancare Salvatore nei lavori pubblici;
suggerire ad Abbatepaolo una nuova visione dell'urbanistica.
e secondo me potrebbe sostituire anche Bruno della salsamenteria nella preparazione dei panini.
 
 
#8 Bertinottianverdiani 2015-06-09 15:47
Dopo il conto a mezzo stampa, i 2+1 e nessun consigliere, premono per riottenere l'ass.to! Incarico che non aveva più senso già prima! Il Sindaco, salvo non sia rimbambito, siamo propensi per il no, si terrà alla ben larga! I fatti ed i sintomi politico-elettorali che si sono palesati, devono farlo riflettere e con lui devono farlo i partiti politici! Il 50 per cento di compaesani/e che non sono andati a votare, hanno annullato la scheda, l'hanno lasciata in bianco, pur avendo i grillini in competizione. E' un gesto che va analizzato ed a cui va dato il giusto valore! I furbetti dei partitini di turno: Il seg. di SEL, con lavoro ed ottimi redditi, condivisa la scelta di far rinunciare gli scrutatori con un lavoro -in alcuni casi di magro e precario reddito- ben si è visto dal rinunciare al suo ruolo di Presidente di seggio! L'accordo, per i sellini e compagnia cantando, assunto da giunta e maggioranza è valso solo per i tantissimi scrutatori sorteggiati ed arbitrariamente costretti alla rinuncia. Sindaco!!!, faccia gesti e scelte di tipo Decariane e/o Emiliane -per quel che dice di voler fare-!
 
 
#7 verità 2015-06-09 15:21
la verità è che paolo non doveva dimettersi come assessore...chi lo ha forzato in maggioranza lo temeva alle regionali ed ha inventato un falso problema.lui è stato scemo a farsi comandare. il partito doveva difenderlo ed aspettare l'esito del voto. è rimasto con un pugno di mosche in mano.
 
 
#6 OSSERVATORI 2015-06-09 14:44
PER FARE CHIAREZZA, L'AVV. QUERO, APERTAMENTE NON HA APPOGGIATO IL NEO CONSIGLIERE PISICCHIO, MA IL NON ELETTO SIG. D'ADDARIO ASSIEME AL COLLEGA AVV. ROSELLI. E' GIUSTO CHE TUTTI SANNO. AVANTI IL PROSSIMO......COME PURE L'A............
 
 
#5 pfm 49 2015-06-09 14:21
x capellone
VIVA LE BUONE MANIERE...QUELLO CHE TU HAI CHIESTO CON TANTO GARBO ED EDUCAZIONE A NOI POLIGNANESI..E' QUANTO DI PIU' "CORRETTO" POLITICAMENTE PARLANDO...DOVREBBE SUCCEDERE..ORA BISOGNERA' VEDERE COSA NE PENSA CHI E' PREPOSTO A DECIDERE..PERMETTIMI CHE ABBIA UN PO' DI PERPLESSITA...CONOSCENDO I SOGGETTI.. MA COME SI DICE IN GERGO...LA SPERANZA E' SEMPRE L'ULTIMA A MORIRE...
 
 
#4 regola 2015-06-09 13:36
Niente consigliere niente assessore caro modesto de girardis ....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI