Beatrice "Lealista Forever". Ecco la maglietta tormentone

beatrice de donato zullo

Articolo pubblicato su "La Voce del Paese" (edizione Polignano, uno dei 10 comuni del network!), nelle edicole da venerdì scorso.


Il ciclone Beatrice De Donato

“LEALISTA FOREVER”. E la maglietta della preside diventa un tormentone assoluto


Beatrice De Donato, vicecoordinatrice di Forza Italia in Puglia, lancia la t-shirt tormentone: "Lealisti Forever" a Silvio.

 

Lo scorso fine settimana, la preside Beatrice De Donato, fresca di nomina in qualità di vice coordinatrice pugliese di Forza Italia, numero due dopo l’on. berlusconiano Luigi Vitali, è stata la protagonista assoluta del programma televisivo di Punto TV condotto da Mauro Denigris. La nostra preside polignanese ha animato il dibattito con il fittiano (forse non per molto) consigliere regionale uscente Ignazio Zullo. Beatrice De Donato ha scaldato la puntata e travolto Zullo come un ciclone, indossando la maglietta ormai tormentone riportante la scritta a caratteri cubitali “LEALISTA FOREVER”, ossia leale a Berlusconi sempre, cosa che non si può dire dei fittiani “ricostruttori”.

Intanto, la scissione tra lealisti e ricostruttori è ormai definitiva. L’ultimo tentativo di scegliere il candidato presidente della Regione Puglia attraverso lo strumento delle primarie, è fallito. La candidata di Forza Italia sarà Adriana Poli Bortone. Mentre i fittiani sosterranno Francesco Schittulli.

A fine trasmissione, Beatrice De Donato è riuscita a convincere Ignazio Zullo a indossare la sua maglietta “LEALISTA FOREVER”. Un dato che potrebbe far riflettere: forse alcuni fittiani temono già l’effetto Fini? Potrebbero quindi tornare sotto l’ala protettiva di Silvio? Ma Silvio sarà ancora disposto ad accoglierli? Staremo a vedere. La battaglia elettorale è appena cominciata, e senza Schittulli. Infatti la Poli Bortone, attraverso un tweet, ha chiesto un confronto a Michele Emiliano, candidato presidente della Regione Puglia per il centro-sinistra. “Scegli tu luogo, data e ora” – ha lanciato così il guanto di sfida la ex sindaca di Lecce. Emiliano lo ha raccolto e ha scelto Turi, sabato 25 aprile, ore 10.30, in occasione del memorial di Gramsci. In tutto questo, Schittulli non è mai stato nominato da nessuno dei due. Forse nessuno lo considera più un avversario. Questa forse è l’umiliazione più scottante per il prof. ex presidente della Provincia.

 

Beatrice e la famosa maglietta Beatrice e Adriana Poli Bortone Beatrice De Donato e Luigi Vitali beatrice de donato zullo