Venerdì 23 Agosto 2019
   
Text Size

Bilancio e avanzo: ecco i conti fatti da Domenico Scagliusi

Il segretario del PD, Domenico Scagliusi

Non “avanza” nulla!

I Polignanesi non hanno pagato più tasse del dovuto. Ecco il dettaglio dei fondi

 

Dell’avanzo di amministrazione previsto ne avevamo già parlato prima di Natale. Era appunto annunciato, già in nostri articoli e interviste. Niente di nuovo. Tuttavia ci sono dettagli tecnici che andavano approfonditi. Ci prova il segretario del Partito Democratico Domenico Scagliusi, esperto in materia, il quale ci ha inviato una nota con annesse tabelle. Segue.

Su giornali e social (Facebook in primis) politici, movimenti di opinione, consiglieri e informatori poco informati si affrettano a dare visioni distorte del risultato di bilancio 2014 del Comune di Polignano, liquidando con una semplicistica, approssimativa e fuorviante “milionata di euro di tasse in più” (!) quella che dovrebbe essere una complessa attività di analisi contabile, fatta di studio di numeri, di azioni politiche meritevoli di attenzione, di trasferimenti attesi o disattesi.

Senza dilungarsi in inutili e noiosi tecnicismi, sarebbe bastato leggere nella relazione di giunta come si compone l'avanzo di Amministrazione per capire che ai cittadini non è stato chiesto un euro in più di tasse: l'avanzo è composto principalmente da trasferimenti ingenti per opere pubbliche in fase di realizzazione, e quindi vincolati per le stesse, o per specifiche attività (diritto allo studio, sezione primavera) o progetti (SAC, museo) e dunque strettamente legati agli stessi.

Oltre poi ad intervenire sui famigerati “residui” che derivano da scelte politiche antecedenti il 2012, anno di insediamento di questa amministrazione.

Una tabella esemplificativa sarà d'aiuto:

Fondo vincolato

Competenza

Residui

Totale

1) Fondo Vincolato

€ 206.973,40

€ 48.947,14

€ 255.920,54

2) Fondo spesa in conto capitale (investimenti)

€ 549.832,41

€ 146.929,84

€ 696.762,25

Fondo NON vincolato

Fondo NON Vincolato

€ 10.596,33

€ 313.871,50

€ 324.467,83

Fondo svalutazione crediti (DL 95/2012)

€ 3.504,73

€ 18.724,87

€ 22.229,60

3) Fondi NON Vincolati

€ 14.101,06

€ 332.596,37

€ 346.697,43

TOTALE

€ 770.906,87

€ 528.473,35

€ 1.299.380,22


Andando per ordine (e arrotondando i dati): il risultato è dato da:

1)FONDO VINCOLATO: somma di € 207.000 derivanti da fondi vincolati di competenza, di cui ben 194.000€ sono di trasferimenti per il progetto SAC, ed € 49.000 di fondi vincolati derivanti da riaccertamento dei residui, di cui € 16.000 sono di maggiori trasferimenti per il sostegno alle abitazioni ed € 24.000 sono da destinare al Museo Pascali (partita di giro). Totale di € 256.000 destinati a specifici progetti (fondi vincolati, appunto);

2)FONDO SPESE IN CONTO CAPITALE: somma di € 550.000 di competenza destinati a specifici progetti (opere pubbliche) ed € 147.000 di oneri di urbanizzazione derivanti da riaccertamento di residui incassati e non impegnati. Nello specifico ci sono entrate per € 17.000 derivanti da alienazioni di beni comunali, € 362.000 per la fogna bianca in zona largo Grotta Ardito (soldi incassati dal comune il 31/12/2014 – ordinativo d'incasso n. 3030 – per lavori tutt'ora in corso) ed € 141.000 di entrate per concessioni cimiteriali che il comune incassa e rigira alla FIMCO per la vendita dei loculi. Anche queste somme sono destinate a specifici investimenti o costituiscono partite di giro per il Comune;

3)FONDO NON VINCOLATO: costituito da € 14.000 di competenza 2014 e 333.000 derivanti da riaccertamento dei residui.

Alla luce dei dati espressi è evidente come neanche un euro in tasse in più è stato estorto dalle tasche dei cittadini come invece alcuni si sono affrettati a sostenere.

Ma vi è di più! Si può tranquillamente affermare che la gestione di competenza è congrua rispetto a quanto statuito nel bilancio di previsione (infatti il fondo non vincolato è di soli 14.000€!) e che l'avanzo di gestione di 770.906,87€ è composto per il 98% da maggiori entrate vincolate realizzate nel corso del 2014 per lavori in corso d'opera che dimostra la grande capacità di questa Amministrazione di reperire risorse da enti sovraordinati.

Annunci shock e inutili allarmismi da parte di taluni soggetti che tentano di disegnare un'immagine di questa amministrazione come approssimativa e senza programmazione tentando con ogni mezzo e ogni giorno di scalfirne l'immagine sono falliti anche questa volta.

Sterili proclami di chi evidentemente ha asimmetria di informazioni tra vecchie teorie di bilancio e la nuova dottrina in tema di enti pubblici, secondo la quale gli avanzi di bilancio saranno per gli enti locali la normalità, almeno fino a quando non terminerà la fase transitoria del riaccertamento straordinario dei residui e il passaggio ai “sistemi contabili armonizzati”.

Oggi la nostra Amministrazione sta creando le condizioni per confermare anche nel 2015 le agevolazioni sulla Tari, tentare una sensibile e ulteriore riduzione della tassazione (oltre quella già operata nel 2014) e valutare la riduzione del debito del nostro ente verso Cassa Depositi e Prestiti, mantenendo una qualità elevata degli standard dei servizi comunali e sostenere le attività sociali, scolastiche, culturali, economiche e turistiche che creano indotto e valore economico nel territorio.

Commenti  

 
#20 residui 2015-04-29 08:50
Che belli tutti questi commenti filodestroidi e sinistroidi, informarsi sui residui no vero?? Informarsi sul trend dei residui e quanto peso hanno in un'amministrazione pubblica no vero? Informarsi su chi li procura e li ha procurati nel passato no vero? Parlare a vanvera e fare magie non serve proprio visto le condizioni in cui versa il paese grazie ai sinistroidi e destroidi.
 
 
#19 domanda 2015-04-28 17:33
E se il comune doveva pagare ancora tutti questi soldi si era dentro al patto di stabilità ...
Forse arriveremo alla bancarotta ...
 
 
#18 sindaco 2015-04-28 08:16
onestamente ti vedo mal messo , per una prossima ricandidatura
 
 
#17 2.0 2015-04-27 11:56
forse, questi soldi, li state usando per il rifacimento a singhiozzo di alcune vie del paese???
Ma poi lo avete visto il risultato ?
un lavoro grossolano che alla prima pioggia ha già mostrato le sue pecche...pieno di pozzanghere e mancante di pendenze, complimenti!!!
Colella non te ne sei accorto dello schifo di lavoro visto che sei onnipresente su ogni cantiere???
 
 
#16 basta 2015-04-27 11:46
Adesso proprio basta:
- basta ad aumentare le tasse che servono solo a portare i bilanci al posto sulla pelle nostra e poi non si consumano proprio.
- basta a questo assessore che comanda tutto e tutti e cambia fiori ogni gioprni e aggiusta i marciapiedi dei candidati della suia lista.
- basta alla farsa della pista ciclabile aumentata di 15 cm per duemilioni di euro????
- basta all'assessore al bilancio che non c'è.
Andatevene a casa prima che i guai stanno già arrivando.
firmato Cittadini Onesti per Polignano
 
 
#15 u masciarhon 2015-04-26 10:17
GENTILISSIMO ...SEGRETARIO...MA COLUI CHE PAGA LE TESSERE ,PER FARTI DIVENTARE .."SEGRETARIO" TI OBBLIGA ANCHE A RATIFICARE LE PUTTANATE CHE QUESTA AMMINISTRAZIONE FA', A SPESE DEI CITTADINI ONESTI ????PERCHE' QUELLI CHE PAGANO LE TASSE SONO SOLO GLI ONESTI...NON QUELLI CHE DAL LORO 730 (VEDI ALCUNI AMMINISTRATORI),DA QUANTO DICHIARANO ...DOVREBBERO VIVERE DI STENTI ,E NON ANDARE IN GIRO CON AUTO DI GROSSA CILINDRATA...O NO ??MA SE QUESTA FIGURACCIA FA PARTE DEL TUO DEBITO ....E' GIUSTO CHE TI SI PRENDA IN GIRO...TUTTO HA UN PREZZO...VNATIN...
 
 
#14 Sante 2015-04-25 14:15
L"amministrazione si esalta dicendo di avere un milione di €...forse sono quelli che avete "PRESO" da noi cittadini facendoci pagare una marea diTASSE.Siete stati disonesti nei confronti della povera gente!
 
 
#13 Alberto 2015-04-25 14:10
Certo che il sig. Scagliusi ha proprio o una gran bella faccia tosta oppure ha ricevuto tanto dal sindaco ,da sopportare,anche,di fare delle figuracce!Ma credete ,ancora,di prenderci in giro?IMBROGLIONI,INCOMPETENTI e PERICOLOSI!
 
 
#12 agliordini 2015-04-24 16:11
Segretario,se ti riesce una volta tanto sappilo fare,dimettiti,sei un segretario di pochi e non di un partito che non esiste,fatto solo di fantasmi.
 
 
#11 Cunctator 2015-04-23 14:09
“Quando una nazione tenta di tassare se stessa per raggiungere la prosperità è come se un uomo si mettesse in piedi dentro un secchio e cercasse di sollevarsi per il manico”
 
 
#10 ILMARCHESEDELGRILLO 2015-04-23 11:48
OTTIMO SCAGLIUSI, NON AVANZA NULLA!
 
 
#9 Vai domenico 2015-04-23 06:14
Meglio Scagliusi che qualche mulo consigliere comunale che non fanno/servono ad un cazzo.
 
 
#8 X com 6 2015-04-22 21:46
Forse perché è più capace di te??????
 
 
#7 Lo dicono tutti 2015-04-22 20:32
Come sempre il segretario personale di vitto prende le sue difese. Carissimo scagliusi mi sai dire come giustifica i debiti fuori bilancio di cause perse che verranno portati in consiglio? Cause di quale avvocato?
 
 
#6 x commento 4 2015-04-22 18:35
E' proprio vero tutto questo che dice il commento 4? Abbiamo capito perchè è diventato segretario del PD questo sig. Domenico Scagliusi. Ma non u canscem propr.
 
 
#5 barzelletta 2015-04-22 18:25
ma perchè lo spiega lui? un assessore non c'è? il sindaco non c'è? è il politico che deve dare una spiegazione politica delle scelte fatte...poveri noi
 
 
#4 Domenico chi 2015-04-21 19:33
Scusate mi sapete dire chi è questo sig. Domenico Scagliusi? Per caso è quello che apri la bottiglia di spumante per la vittoria della TRICOM che ci ha rubato tutti quei soldi? Figurati.
 
 
#3 Macchiette 2015-04-21 19:18
Solo macchiette sono rimaste. Questa amministrazione da come è arrivata aumenta solo le tasse e dice pure bugie che non è vero. Le bollette le paghiamo e teniamo pure le ricevute.Bugiardi sono e voi giornalisti li state a coprire.
 
 
#2 MR.POLIGNANO 2015-04-21 18:31
nessuna risposta.....
e perchè dovrebbe dartela, se ha già fatto un comunicato.
ed è tutto lineare, trasparente :-)
 
 
#1 Cunctator 2015-04-20 10:17
Ma se ci sono 350K€ di avanzo di fondi non vincolati, non si potevano chiedere ai cittadini 350K€ di minori tasse (TASI, IMU, TARI, Addizionali IRPEF...)?
C'é una risposta a questa semplice domanda?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI