Mercoledì 16 Gennaio 2019
   
Text Size

Salviamo il Libro Possibile - La lettera di Operazione Neàpolis

il libro possibile salviamo

Leggiamo con assoluto dispiacere, su organi di stampa regionali e locali, che il Festival Libro Possibile, lustro della cultura e del turismo pugliese, quest'anno sarebbe a rischio a causa della carenza di fondi. Praticamente si vorrebbe cancellare con un tratto di penna contabile, l’unica manifestazione di rilievo culturale che richiama migliaia di visitatori nel centro storico di Polignano ogni estate e per quattro sere di fila, così come avviene da oltre dieci anni a questa parte.

Tralasciando le beghe politiche regionali che in odor di elezioni si dimenticano di fare il loro dovere, non possiamo che stigmatizzare l’assoluto silenzio del Comune di Polignano, così celermente impegnato quando si tratta di finanziare sagre di amici e parenti (nonostante qualche esile voce contraria in giunta).

Chiediamo che l’Amministrazione comunale destini subito l’avanzo di amministrazione 2014, frutto delle tasse chieste ai cittadini, a finanziare il Festival Libro Possibile. Il quale a conti fatti costa un quarto di quanto costa organizzare il concerto di poche ore dedicato a Domenico Modugno. A meno che non si voglia pensare che la cultura per questa Amministrazione non sia solo una bella parola da spendere in campagna elettorale.

Con preghiera di massima diffusione e pubblicazione.

Grazie,

Operazione Neàpolis
Movimento di opinione politica locale

Commenti  

 
#12 bilanci 2015-04-17 07:51
il libro possibile va fatto a tutti i costi.cmq giustamente vediamo i bilanci, compreso quello del museo pascali.....struttura gestita da gente che non è di polignano e che .....
 
 
#11 azzardo 2015-04-16 17:32
Volendo azzardare una misera cattiveria umana ... ci chiediamo: Volete vedere che i parenti del pesce avranno da questo sindaco lo stesso trattamento (finanziamento) del festival del libro possibile ?
 
 
#10 pop 2015-04-16 16:24
area metropolitana prprprrrrrrrrrrrrrr
 
 
#9 Gioco 2015-04-16 10:46
Se ci si vanta ad ogni spron battuto di aver raccolto 100mila euro per un evento di poche ore, mi pare logico che gli altri (a torto o a ragione) alzino il tiro. Chi è ragion del suo mal... vada ad Ostuni.
 
 
#8 ILMARCHESEPOSSIBILE 2015-04-16 09:53
salviamo il libro possibile e chi se ne fotte dei bilanci, sindaco non restare sordo a questa richiesta, bravo Eugenio ha sollevare ufficialmente il problema. sei il mio mago preferito.
 
 
#7 mimmo 2015-04-16 06:49
Manifestazione inutile ed anacronistica!!!Vuoi mettere un'estate senza decine e decine di comunisti in meno???Che estate........!!!
 
 
#6 mr.coerenza 2015-04-15 16:41
Chiediamo ad Eugenio Scagliusi come andrà a finire il Libro Possibile, si farà, non si farà? Lui può dircelo consultando la sua sfera di cristallo
 
 
#5 V.D.De Crudis 2015-04-15 11:44
Ho sempre magnificato questo evento. La sua eliminazione sarebbe una grossa, inqualificabile, ingiustificabile SCONFITTA!
 
 
#4 2.0 2015-04-15 11:29
mentre noi ci adoperiamo per perdere il libro possibile a Monopoli già è pronto il calendario per l'estate in arrivo!!!!
non ci sono paragoni!!!
 
 
#3 elly 2015-04-15 11:23
e poi vogliamo vivere di turismo e di grandi eventi...
 
 
#2 G.G.S. 2015-04-15 08:34
In relazione al comunicato sopra esposto, avendo, da giorni, inviato su fb ed altre siti on line, questa richiesta: SALVIAMO L'EVENTO MA FUORI I BILANCI E CHE VENGANO PUBBLICATI, FINALMENTE!, la cosa non interessa O.N.? Tenuto conto che vi limitate ad invitare di non perdere l'evento, "la domanda sorge spontanea"!
 
 
#1 UP 2015-04-15 07:24
CONCORDO PIENAMENTE
SAREBBE UNA PERDITA GRAVISSIMA
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI