Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

I Giovani Democratici di Polignano favorevoli alla tassa di soggiorno

.

Polignano a Mare 03/03/2015

Comunicato dei Giovani Democratici


Il turismo è una delle risorse più importanti del nostro paese, su questo non si può discutere a nostro modesto parere, ma si può benissimo dialogare riguardo la "Tassa di soggiorno". Secondo noi con questo contributo lieve si può investire seriamente sul futuro del nostro paese, anche gli stessi albergatori si sentirebbero partecipi alla crescita del nostro territorio sotto ogni punto di vista. Questi fondi, nel caso in cui questa tassa venisse applicata, devono unicamente essere investiti sul miglioramento dei servizi.

Polignano deve guardare al futuro e deve cercare di valorizzare al meglio ciò che la natura ci ha donato, cerchiamo di guardare a questa proposta non come un'utopia, ma come una reale possibilità per la nostra terra!

Ovviamente ogni futuro investimento dovrà essere concordato con i vari operatori, magari chiedendo anche a noi giovani un parere. Non bisogna tralasciare il fatto che investendo sul turismo ci sarebbero anche nuovi investimenti sul territorio per la costruzione di strutture alberghiere che creerebbero nuovi posti di lavoro sopratutto per noi giovani.

Ecco perché noi GD ci schieriamo a favore della "Tassa di soggiorno", perché abbiamo la possibilità di investire e migliorare senza pesare sulle tasche dei cittadini.

I Giovani Democratici


CLICCA QUI PER RILEGGERE LA NOTIZIA DATA IN ANTEPRIMA DA NOI SULL'ARRIVO DELLA TASSA E I COMMENTI

Particolari e approfondimenti nel prossimo numero de "La Voce del Paese - edizione Polignano", nelle edicole venerdì prossimo.

Commenti  

 
#23 ruge 2015-03-14 17:37
far pagare la tassa a polignano non ha senso, non è un paese di mare, dati gli accessi difficoltosi per andare a mare, sino a san vito e oltre e non è di montagna, è solo mordi e fuggi, vedi il centro storico in due minuti, prendi un gelato e via a monopoli o altro
 
 
#22 Cipollino 2015-03-11 19:11
la tassa di soggiorno rischia di allontanare i turisti....non siamo come Firenze, Roma dove ha senso questo discorso. La nostra particolarità è il mare e la costa...noi non abbiamo né le spiaggie attrezzate e tanto meno visite guidate per le grotte....prima di pensare a tassare il turista cerchiamo di offrirgli i SERVIZI!
 
 
#21 2.0 2015-03-09 11:43
il problema non è la tassa di soggiorno da mettere ai turisti con la T maiuscola ( quelli già lasciano soldi nelle nostre strutture), ma a tt i "giornalieri" che ogni giorno, specie in estate, affollano le nostre coste sporcando e senza lasciare un euro nelle tasche dell'amministrazione!!! ci vorrebbero parcheggi a pagamento ovunque con un pass esclusivo solo per i residenti polignanesi così , pagando anche solo un euro, il giornaliero ci "aiuterebbe" a fare cassa per mantenere il mare pulito...
 
 
#20 TERZA LINEA 2015-03-09 08:36
A PRIMA VISTA ,PER CHI NON VI CONOSCE....AVETE L'ASPETTO DI QUELLI CHE ....PRIMO,NON AVETE MAI FATTO UN GIORNO DI LAVORO...SECONDO, DAL SORRISO CHE METTETE IN MOSTRA NON AVETE MAI AVUTO PROBLEMI DI ..."DENARO" TERZO, MA CI DITE DOVE CA.... FATE POLITICA SE NON ...IO MAMMT E TU... QUINDI A VOI I PROBLEMI DI QUESTO PAESE SI E NO VE NE HANNO PARLATO ...NON E' CHE LI AVETE MAI VISSUTI...QUINDI ..PRIMA CACATE CON IL CULO VOSTRO E DOPO VENITE A FARCI LEZIONI DI VITA....CHIARO.????
 
 
#19 leo 2015-03-06 14:14
avete tutti la stessa faccia di culo di #renzie
prendete il #renzicottero e andate a fare i turisti da col culo degli altri da un'altra parte...
La nostra polignano....perché é NOSTRA non VOSTRA...a servizi sta messa malissimo...e voi siete d'accordo con la tassa di soggiorno?
I turisti non vanno tassati...
vanno tutelati...perché é il vero, nuovo e futuro commercio (se cosi si puó dire) che abbiamo ancora da offrire in questo paese dove regnano i panzoni in amministrazione comunale solo perché sono proprietari secolari di magazzini ortofrutticoli...dovete andare fuori tutti...e fare spazio ai veri giovani produttivi con un cervello in grado di pensare DAVVERO...questa politica spicciola...mi fa ridere....
siete penosi
 
 
#18 pagoio 2015-03-06 12:41
Oltre la tassa di soggiorno, bisognerebbe far pagare a queste strutture una tassa maggiore per lo smaltimento dei rifiuti, e allegerirla ai cittadini comuni.
 
 
#17 Al 2015-03-06 12:08
Io sono un giovane, ho 26 anni e lavoro nel turismo da 8 anni... come può essere posta la tassa di soggiorno quando un 20% delle prenotazioni per la nuova stagione sono già state confermate? - Tutti i nuovi turisti che arriveranno non sono a conoscenza di questa tassazione e non sarebbe corretto farli trovare dinanzi al fatto compiuto... discutere adesso per poterla introdurre nella stagione 2016, dopo aver informato tutti i B&B, Hotel ed agenzie che si occupano di Case Vacanza... questo dovrebbe essere l'iter... le cose non si fanno alla carlona.
 
 
#16 ilmarchesedelgrillo 2015-03-06 09:17
il video del commento uno riassume in modo geniale questo articolo, ma mi permetto di aggiungere questo:
https://www.youtube.com/watch?v=CI38jVVMBa8
 
 
#15 VL 2015-03-05 18:41
Sono contrario alla tassa di soggiorno per quest'anno, nel senso che non è giusto che i turisti di quest'anno debbano pagare per servizi che saranno realizzati in futuro, e loro intanto dovranno ancora provare le note difficoltà per raggiungere punti di interesse come san vito, altri sopstamenti, o pochi accessi al mare, sarebbe più opportuno a mio avviso prima realizzare questi servizi, investendo del denaro, e solo a servizi attivi far pagare la tassa. Detto questo, pur non essendo un giovane non simpatizzante dei GD, auspico un loro costante impegno per la nostra città, e che possano esprimere ogni volta le loro idee in maniera autonoma, senza vincoli di partito. E soprattutto, non date retta a gente ignorante che non è in grado nemmeno di dare un proprio parere sulla questione. Buon lavoro.
 
 
#14 mareforzaotto 2015-03-05 17:08
Egregi GD ma vi siete chiesti di quanto è aumentato il costo della vita nella ns Polignano turistica? Pensateci bene.
 
 
#13 il mitico thor 2015-03-05 07:43
Contro l' iniqua tassa ma anche contro questi imbecilli che invitano a sentire una messa la domenica o che invitano a lavorare....RETRGRADI E TRONFI D IGNORANZA
 
 
#12 kappa 2015-03-05 01:12
siete dei comunisti di merd... scet a fee i mutui cosi proverete
 
 
#11 V 2015-03-04 20:12
prima bisognerebbe offrirli i servizi e poi trovare un modo per farli pagare a chi ne usufruisce(turisti e non); detto ciò sogno un mondo di commenti costruttivi e in italiano, questa è la vera utopia... ;-)
 
 
#10 mimmo 2015-03-04 20:00
'scet a sendv na mess a dmench!!!
SFATIGATI.... ANDATE A LAVORARE!!!!
 
 
#9 silvio Berlusconi 2015-03-04 18:31
Già anche a Monopoli l'hanno messa...proprio selvaggi come tassazione DNA di merda...ah no! Monopoli è centrodestra...
 
 
#8 tassazione feroce 2015-03-04 17:43
la sinistra ha nel suo DNA la tassazione feroce però ma solo sui soldi degli altri !
 
 
#7 ruge 2015-03-04 14:27
questi pensano alla tassa di soggiorno ma nessuno vede le colate di cemento che questo paese sta assorbendo , da san vito ed oltre, ma intanto la fogna li è ancora un miraggio
 
 
#6 marchese 2015-03-04 12:25
ora mi sento più tranquillo. se lo dicono loro....
 
 
#5 vecchio frac 2015-03-04 11:32
Penso che sia giusto far pagare ai turisti con una piccola tassa i servizi in piu' che si potrebbero offrire loro in futuro e non far gravare con aumento delle tasse sui polignanesi tali servizi.PERTANTO RITENGO PIU' CHE GIUSTA QUESTA TASSA
 
 
#4 scrcioll 2015-03-03 22:41
Questi giovani del nostro paese sono veramente giovani questi giovani del nostro paese
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI