Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

Il vicesindaco assolto. Vitto attacca l'opposizione: "Accuse infamanti"

post vitto paolo l'abbate


Dopo la notizia apparsa ieri in anteprima su "La Voce del Paese - Polignanoweb" (clicca qui), circa l'assoluzione del vicesindaco Paolo L'Abbate, poco fa è arrivata una nota del sindaco, che riportiamo integralmente.

*****

Ecco il post su Facebook del sindaco Vitto:

post vitto paolo l'abbate

 

IL COMUNICATO:

"Il vicesindaco Paolo L’Abbate è stato appena assolto perché il fatto non sussiste, nell’ambito del procedimento di accusa per voto di scambio.

A breve particolari e approfondimenti.

Con sentenza emessa in data lunedì 2 marzo 2015, il Tribunale di Bari, in composizione monocratica, dott.ssa Flora Cistulli, ha assolto il vice sindaco di Polignano, Paolo L’Abbate, dall’accusa del reato di voto di scambio, per insussistenza del fatto.

Confermata, pertanto, l’assoluta estraneità del secondo cittadino rispetto alle infamanti accuse mosse nei suoi confronti, naufraga il tentativo di infangare la reputazione personale del vice sindaco e dell’amministrazione comunale tutta.

Ancora una volta, una parte dell’opposizione, non avendo argomentazioni politiche per contrastare la buona azione amministrativa della nostra maggioranza, ha voluto utilizzare in maniera strumentale l’azione della magistratura.

La Politica, per me, è ben altra cosa".

Domenico Vitto

vitto sindaco giunta assessori polignano

 

Commenti  

 
#8 Se ma 2015-03-27 01:37
Grande Paolo la verità vince sempre! Zitti voi rosiconi parlate parlate parlate BLATERATE tanto vi è rimasta solo l'invidia !
 
 
#7 Trilussa 2015-03-06 20:08
La rovina dell'Italia sono i politici che rubano a destra e a sinistra e i cittadini poveri fessi che pagano le tasse per colmare una buca del debito pubblico da fare spavento.
Se solo GdF passasse in esame tutto quello che si fa nella pubblica amministrazione e dimezzassero gli stipendi a tuti i dipendenti pubblici ( che sono anche dipendenti dei cittadini che con le tasse gli pagano lo stipendio)buona parte del debito scomparirebbe nel giro di 10 anni
 
 
#6 leo 2015-03-06 14:16
hai ragione...la veritá é piu forte di tutto...
E vedrai...prima o poi arriva la veritá...
Abbi fede dome...
 
 
#5 dubbio 2015-03-04 11:31
Ma questo casino che sicuramente non era scoppiato per colpa dei politici della opposizione, non era stato denunciato da gente comune che chiedeva giustizia e chiarezza ?!?! :-) :-) 8) 8) Calmatevi, non esultate, che la giustizia a volte arriva anche con molto ritardo.BOH...BOH...
 
 
#4 saggio 2015-03-04 11:26
Un vecchio saggio recita: ".... buoni sì, ma fessi no ..." Caro sindaco a tirare la corda si può spezzare. Non ti preoccupa tutta la "...moina sulla Cdue..." ???? Taci.
 
 
#3 2.0 2015-03-03 14:54
com'è stata veloce la giustizia, davvero un processo lampo...fosse così per tt!!!
 
 
#2 Vai piano 2015-03-03 14:16
Sindaco, speriamo che le sentenze saranno sempre come questa.
 
 
#1 cittadina 2015-03-03 13:20
sindaco almeno taci....che pure tu non sei buono buono, nel senso che non hai nulla da rimproverare all'opposizione. Gestisci tutto tu....io, io, io, io, egos totale!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI