Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

INCONTRO DEL CENTROSINISTRA

unione
Un incontro informale di tutte le forze del centrosinistra e preparare il terreno per il futuro politico e amministrativo, valutando le possibilità di convergenza in una linea comune.

Ieri sera, a Baia San Giovanni si sono riuniti tutti i maggiori esponenti; un richiamo all’unità, il primo piccolo passo a mente fredda dopo il voto provinciale.
“Abbiamo messo da parte rancori, anche personali, memori degli errori commessi in passato, per convergere insieme in una piattaforma programmatica per le prossime amministrative” – racconta Antonello Matarrese, che ribadisce l'informalità  del vertice. Mancano tre anni e ci sarà da lavorare tanto.

QUESTIONE MORALE
C’erano proprio tutti: partito socialista, partito democratico, italia dei valori, verdi, primavera in movimento. Si è discusso su vari punti all’ordine del giorno, questioni che – spiega Matarrese – sono vicine alle problematiche della gente. “Approssimazione del programma estivo, pulizia delle strade, zona C2 non ancora abitata, accessi al mare. Questo e altro. Ancora, abbiamo discusso sul rispetto della legalità, una regola un tantino dimenticata”- fa notare il segretario, alludendo presumibilmente alle ultime vicende di questi giorni, le cui inaspettate conseguenze hanno riproposto d’urgenza la questione morale sulla “cosa pubblica” a Polignano.

IL 60% DEL PAESE E’ CON NOI
Chiarisce Matarrese, a scanso di equivoci: “Noi non aspettiamo che parti nessun cadavere”, riferendosi ai tempi che eventualmente occorrerebbero per le elezioni comunali: “aspetteremo tutto il tempo che ci vorrà, lavoreremo per la gente. C’è una parte del paese che vuole essere rappresentata, seppur da quei partiti che stanno ai margini del consiglio comunale. D’altronde, l’ultima tornata elettorale ha dimostrato che il 60% del paese ora è con noi e ha bisogno di noi”.

Secondo voi, si riunirà il centrosinistra a Polignano? Quali forze e rappresentanti dovrebbe includere?

Commenti  

 
#12 visitatore 2009-07-14 16:38
RAZIEL sono daccordo con te mi spiace che non ci conosciamo, io consiglierei di affiancare insieme al PD una lista civica di soli GIOVANI, ma tecnici pieni di entusiasimo e tanta voglia di fare.
 
 
#11 Raziel 2009-07-14 01:33
i vari di giorgio, lomelo, mastrochirico de girardis sono stati mandati a casa due anni fa.
bisogna veramente avere il coraggio di rinnovare. polignano non ha bisogno di loro, erano altezzosi e gonfi di potere e qualcuno di loro con neanche 50 voti comandava mezzo paese.
pd e vitto state attenti!scaricate le zavorre, l'elettorato vuole altro!!
 
 
#10 Gordian 2009-07-12 18:46
rettifico: volevo scrivere concreto e non completo.
 
 
#9 Gordian 2009-07-12 18:45
Sono daccordo con Giambattista, vogliamo vedere un programma chiaro e completo con dei punti che possono interessare soprattutto ambiente/lavoro/turismo. Adesso ci sarà tolleranza zero verso i politici, se non sono in grado devono andare subito a casa. Siamo molto indietro, datevi da fare.
Per il resto non c'è più bisogno di ripetere cose già dette e ridette, basta farsi un giro in paese per notarle.
 
 
#8 mondolibero 2009-07-12 18:25
Amici della sinistra, per un bel rimpasto cercate di non fare entrare i vecchi della politica volponi, cercate dei giovani liberi. C'è ne sono pochi, ma sono buoni. cerchiamo di fare POLITICA per il bene del paese, e non per gli interessi di pochi....................
 
 
#7 visitatore 77 2009-07-12 12:33
Chissa perchè dopo le elezioni provinciali...(visto il grande risultato di vitto) la rimanenza della sinistra....scusatemi ma per me è rimanenza...vuole fare adesso la coalizione...? Non è il momento.....adesso bisogna fare una seria opposizione e sopratutto far avvicinare i giovani alla politica...non spaventarli come l'attuale amministrazione.grazie
 
 
#6 MonAmì 2009-07-10 22:22
assistiamo ancora una volta, ad una minestra riscaldata..
mi chiedo:
Hanno forse dimenticato...il loro modo di amministrare la città nella precedente Giunta comunale ?
ricordo i litigi fra di loro, le entrate e le uscite di consiglieri dalla maggioranza politica, il susseguirsi di rimpasti di salti della quaglia da maggioranza ad oppsizione e viceversa
Pero' oggi son cambiati, hanno creato un gruppo unito, hanno abiti diversi hanno miscelato tutti i colori storici,in un unico colore ,ed annunnciano grandi battaglie-morali.. sociali..politiche, che li portera' senz alcun dubbio, alla vittoria delle prossime elezioni amministrative
che bel libro....era alla fiera ?




:D:D:D
 
 
#5 giambattista giuliani 2009-07-10 21:55
è sicuramente una nota positiva che il centrosinistra stia già preparando il terreno per una futura campagna elettorale che, vista la fragilità di questa amministrazione, potrebbe essere imminente. La cosa fondamentale per una futura coalizione è capire le possibili convergenze programmatiche dei vari partiti. Chi sarà a guidare la coalizione? Cosa volete farne di questo paese? Avete qualcosa da dire riguardo le tematiche che dovrebbero caratterizzare il centro-sinistra? Ecologia e ambiente, questione morale, turismo e occupazione, energia e connettività?
Se volete da subito l'appoggio dei giovani e della gente scrivete un programma chiaro e concreto.
Mi auguro che i partiti di centro sinistra abbiamo tra i loro obiettivi il rinnovamento della classe dirigente, basta vecchi amministratori candidati da decine di anni. Basta trasformisti e riciclati che sono saliti sui palchi con decine di bandiere diverse.
Così non fosse andare a votare sarebbe inutile...
 
 
#4 visitatore 2009-07-10 18:30
Per fortuna che la botte è di ferro e non di acciaio.......prima o poi dovrà arruginirsi...
 
 
#3 roby 2009-07-10 17:46
Se la sinistra riunita ieri è l'opposizione di Polignano (dopo la debacle elettorale della provincia e l'aver silurato l'assessore regionale da parte di Vendola) allora il centrodestra e IL SINDACO BOVINO E' IN UNA BOTTE DI FERRO..........
Siete autolesionisti come l'ex Governo Prodi che ha fatto di tutto per far VINCERE BERLUSCONI.
 
 
#2 violentino 2009-07-10 15:07
Bene....era ora. Auguriamoci di vedere in azione un opposizione vera e piena di contenuti.
 
 
#1 visitatore 2009-07-10 12:29
Meglio tardi che mai...forza ragazzi
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI