Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

Tielle, birre e "tendopoli" da profughi. Ecco il turismo-bivacco a Polignano [FOTO]

grottone bivacco tenda foto di Francesco Mazzone  

TENDOPOLI NELLA CARTOLINA DI POLIGNANO. LAMA MONACHILE COME NON L'AVETE MAI VISTA, ALL'ALBA DEL 16 AGOSTO 2014 (Foto di Pasqua Russo)

Tende da campeggio a lama Monachile foto di Pasqua Russo

 

TIELLA, BIRRA E MUSICA. ECCO IL "RISTORANTE" PORTO CONTESSA A FERRAGOSTO (foto di Matteo D'Aprile)

Bivacco a porto contessa foto di Matteo D'Aprile

 

BIVACCO A PORTO CONTESSA A FERRAGOSTO (foto di Giuseppe Silvio L'Abbate)

Bivacco a porto contessa foto di Giuseppe Silvio L'Abbate

 

L'ABBIOCCO ALLA "CONTRORA" IN STRADA DOPO I BAGORDI DI FERRAGOSTO (foto di Matteo D'Aprile)

Bivacco a Polignano foto di Matteo D'Aprile

 

"VANO" VISTA MARE DALLA PENTIMA, AI PIEDI DELLA STATUA DI MODUGNO (foto di Francesco Mazzone)

grottone bivacco tenda foto di Francesco Mazzone

 

LA TENDA SPAZZATA VIA DAL VENTO (foto di Francesco Mazzone)

Bivacco alla pentima foto di Francesco Mazzone

 

IL VANO VISTO DAL LUNGOMARE (Foto di Paolo Giannuzzi) Bivacco e tenda ai piedi della statua di Modugno foto di Paolo Giannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA TENDA DALLA SCALINATA (foto di Aldo Sportelli)

tenda a Grottone ai piedi della statua foto di Aldo Sportelli

Commenti  

 
#60 Informazioni 2014-08-28 09:35
A chi può interessare,nel sito del comune è presente il regolamento del corpo di polizia municipale(in cui si elencano i doveri dei vigili)ed il regolamento di polizia urbana (in cui si elencano tutti i divieti e gli obblighi per i cittadini)
Leggendoli entrambi è sconfortante come essi siano disattesi puntualmente da noi cittadini e non fatti rispettare dalle forze dell'ordine.Sigh!!!!
http://www.comune.polignanoamare.ba.it/cms/regolamenti_polizia_municipale
 
 
#59 quando non vedrò 2014-08-27 17:43
Per il vigile del commento 47 :quando non vedrò più parcheggiare in modo selvaggio nelle strade del centro (dove,per logica, ci dovrebbe essere maggiori controlli);quando non vedrò più i passi carrabili su locali non adibiti a tale scopo;quando non vedrò più i commercianti occupare il suolo pubblico con più tavolini di quelli consentiti,piante,pali.ombrelloni,ecc.;quando non vedrò più circolare persone in costume da bagno;quando non vedrò più i bivacchi sulle scogliere o nelle calette;quando non sentirò più gli schiamazzi dopo mezzanotte...solo allora mi toglierò il cappello e ringrazzierò per il vostro operato.Fino ad allora la smetteta di fare l' offeso e cominci a lavorare seriamente perchè lei indossa una divisa e fa un lavoro (scelto liberamente)che non ha niente a che vedere con quello di un qualunque impiegato.Se poi le viene pesante stare qualche ora in piedi e girare per il paese chieda di stare in ufficio e pensi a chi sta piegato ore sotto il sole a raccogliere patate per meno soldi .
 
 
#58 m. 2014-08-27 14:44
Veramente quel giovane in stato di agitazione si e`preso anche una manata in testa da un signore ,poi e`caduto a terra e lo hanno bloccato o menato?? poi sono intervenuti i carabinieri e lo hanno condotto all'ambulanza,io ho visto tutto..per dovere di cronaca.
 
 
#57 sincero 2014-08-27 11:51
per commento n. 47: con me, ad osservarvi quella sera, c'era moltissima gente. Hanno visto tutti. I due vigili, di cui suppongo tu ne sia uno per logica di deduzione, si sono beccati le gomitate. E con voi i carabinieri. Alla fine, le manette al balordo sono state messe da un addetto alla sicurezza per il concerto. Perché, e ha fatto il giro dell'intera Polignano e non solo, le manette i vigili se le sono messe ai loro stessi polsi. Di tutto ciò, ci sono numerose foto e video girati dalla gente. E che spero, per la dignità del corpo, non comincino a girare sul web. In quanto alla morale da lei esplicata, mi faccia il piacere. No comment.
 
 
#56 disastro 2014-08-27 11:17
un paese ......una barzelletta !!!! tendopoli a cielo aperto,strade disastrate,ordine pubblico insistente, cale e calette destinate a spiagge nudiste non autorizzate,strade e piazze intitolate a politici della prima repubblica che hanno portato l'italia sull'orlo del baratro, però si è fatta la piazza....il resto non conta...!!!! dimenticavo la "monnezza" nelle contrade !
 
 
#55 giambattista giulian 2014-08-27 11:10
forse lo fai già tu il vigile, anonimo coraggiosissimo.
 
 
#54 Biagio Elefante 2014-08-26 20:27
BELL'INTERVENTO DELLA COMANDANTE,
riportato dalla gazzetta (stranamente qui non menzionato) allorchè ha bloccato la manifestazione all'una di notte in applicazione dell'ordinanza sindacale, a seguito delle numerose lamentele di residenti che subivano le emissioni sonore.
IL PROBLEMA E' MOLTO SERIO
anche se chi vive lontano dai luoghi interessati non lo avverte.
Ed è serio per i residenti impossibilitati a dormire come a qualsiasi altra attività(quand'anche coi tappi nelle orecchie...), come serio è il disturbo psicofisico di coloro che abbisognano di forti rumori per gratificare non si comprende quali deviate sensazioni.
Come serio problema è la passività dei tanti costretti a subire gli altissimi illegali volumi di enormi casse spesso malfunzionanti e gracchianti, o addirittura paranoici ininterrotti martellamenti di tamburi che per ore e ore ininterrottamente producono danno fisico e psichico a tutti i presenti, oltre che ai vetri delle abitazioni.
Mentre le discoteche si sono alquanto civilizzate, la barbarie dei frastuoni imperversa nelle pubbliche piazze dei nostri paesi.
OCCORRE
1)Munire di obbligatori misuratori delle emissioni i sedicenti tecnici di questi eventi. Non c'è bisogno che i rumori si sentano da un capo all'altro del paese, a chi è interessato basta un terzo del volume di solito impiegato.
2)Dislocare gli eventi in luoghi diversi in modo da renderli, in quanto saltuari sopportabili ai residenti
3)Nonchè, grazie a tale diversificazione territoriale, portatori di clienti non solo a vantaggio di pochi ,ma di tutti gli esercenti delle diverse zone delle nostre comunità; e quindi effettivi strumenti di crescita economica, e non di isolato arricchimento di pochi.
4)Con tali accorgimenti si può anche non porre limiti di orario a chi ha voglia di fare l'alba.
 
 
#53 x GIANNINO 2014-08-26 16:21
Hai visto per caso dove si sono rifugiati i verdi, Flavio Oliva, De Girardis, Lomelo, l'UNESCO F. Mancini, e tutti, Lega Ambiente ecc... Tutti imboscati nelle tende ????????????
 
 
#52 x giambattista 2014-08-26 12:10
Scusi signor coraggioso poteva Lei fare il vigile e così dovevamo stare proprio a posto ... pi li fistt. Poi visto che dalle tende te ne vai sempre a parlare dei fatti tuoi sappi che il controllo del demanio spetta alla capitaneria.
 
 
#51 polignanesi ingenui 2014-08-26 12:04
Abbiamo capito o no che il nostro sindaco tutto deleghe non è all'altezza di comandare questo paese. Parlava tanto bene che ci piaceva assai. Ma cosa sa fare? Feste festini e vacanze (o crociere). Mo che viene Natale.
 
 
#50 GIANNINO 2014-08-26 11:24
udite udite !!! avete letto l articolo sulla gazzetta del mezzogiorno di due giorni fa ? i polignanesi fanno, tranne la comandante dei vigili urbani..........proprio lei........sindaco faccia una LETTERA AL GIORNALISTA
 
 
#49 paolot 2014-08-26 08:48
I vigili sono un vero problema qui, non conoscono il lavoro, non amano la professione e non hanno voglia di lavorare. Es. Mi sono rivolto ad una vigilessa che non ha smesso di chattare con il telefonino, non ha nemmeno alzato lo sguardo, poi incurante di essere risolutiva e del servizio che avrebbe dovuto dare. Chiaramente il problema non è stato risolto.
 
 
#48 Elio 2014-08-25 16:39
Ma di cosa stiamo parlando?
Mentre noi poveri cittadini ci preoccupiamo di effettuare la raccolta differenziata per essere esenti da multe da capogiro ,c'è ,invece,qualcuno che ci amministra che non si preoccupa di farla!
 
 
#47 ....... 2014-08-24 11:16
@ comm. 19 - sincero -
caro "sincero"...sinceramente penso che lei la sera del concerto in onore a Domenico Modugno ha assistito a qualche altra rissa...visto che non si è accorto che l'ubriaco in questione è stato sedato e arrestato da quelli che chiama vigili "impreparati...". Lo stesso ubriaco ha proseguito anche con i carabinieri...Non credo che le forze dell'ordine che operano su Polignano a mare siano costituite tutte da impreparati come dice lei... Sapete qual è il vero problema? Quando c'è da giudicare il lavoro degli altri siamo bravi a sparare a zero...ogni tanto prendiamo atto della mancanza di senso civico e proviamo a collaborare visto che ci improvvisiamo tutti grandi dirigenti e politicanti...ancora oggi si sente dire "le multe vanno fatte ai turisti..." ma fatemi il piacere...facciamoci prima un esame di coscienza...attentamente...e poi ragioniamo prima di scrivere corbellerie e dare la colpa sempre agli altri senza riconoscere i propri errori...anzi spogliamoci di un po' di cattiveria gratuita...
 
 
#46 aleteo25 2014-08-23 15:15
e allora se siete tutti daccorddo riprendiamoci questo paese incontriamoci pacificamente nella sala consigliare del nostro comune uniamoci ed andiamo tutti insieme a bari dal preffetto il quale ci ascoltera perche a cuore il nostro paese e cerchiamo di far "cacciare"chi dovrebbe commandare i nostri vigili e non lo fa per niente
 
 
#45 allibita 2014-08-22 15:19
Qualche sera fa segnalo ad un vigile (probabilmente non del posto) che c'erano due berline con targa di altra città che letteralmente occupavano l'intero diametro del marciapiede della scuola dell'infanzia ex Prebenda (di fronte al supermercato Todis). Il vigile per tutta risposta prende atto della segnalazione, mi dice di non aver capito esattamente quale fosse la strada in questione e mi fa intendere ... "tanto, cosa posso farci?" e continua la sua "passeggiata" per il centro storico! Ancora non ci credo!
 
 
#44 piccole proposte 2014-08-22 12:37
Il numero di commenti nonchè il loro contenuto dimostrano quanto siano sentiti i problemi dell'ordine pubblico ,della pulizia e del rispetto delle regole. Il sindaco Vitto dovrebbe uscire dal suo guscio dorato e capire che un bel giardino o una bella piazza non servono se il contorno è fatto di sporcizia, traffico e delinquenza.Al primo punto metterei la riorganizzazione della raccolta differenziata:umido ed indifferenziata vanno raccolte ogni giorno mentre carta,plastica e vetro potrebbero essere raccolte solo una volta la settimana ed il personale dirottato alla pulizia delle strade.Ordine pubblico:tolleranza zero per schiamazzi e atti di bullismo (i vigili urbani dovrebbero fare anche i turni di notte e vigilare dove c'è maggiore concentrazione di gente).Traffico: strisce blu a due euro l'ora in tutto il centro e 50 centesimi nei parcheggi periferici con consegna di permessi ai residenti .Basterebbe mostrare un minimo di serietà per far sì che quei 4 cialtroni che rovinano il paese se ne vadano altrove.Quindi, cari assessori, caro sindaco, con poco potreste risollevare la vostra ormai scarsa reputazione e sperare di essere rieletti.
 
 
#43 Nico 2014-08-22 11:14
Il nostro Paese è mal gestito da una classe politica non all'altezza. Riqualificazione di lungomare grotta ardito rimasto nel dimenticatoio occupato sistematicamente da una miriade di auto che lasciano un'immagine squallida del nostro paese. Pattumelle della raccolta differenziata in vista davanti ai condomini per tutta la giornata. Non si è mai visto un paese " Turistico" dove di notte non vi è la minima presenza di un vigile urbano: nonostante i nuovi innesti, sono pochissimi e non riescono a presenziare i punti critici della città. Automobili parcheggiate ovunque; strisce gialle per i residenti non servono a nulla perché vi parcheggia chiunque; nel centro storico e in gran parte del centro città cestini sempre stracolmi con immondizia che giace sulla sede stradale. Per non parlare della zona San Vito dove è praticamente impossibile transitare perché vi sono auto ovunque: sui marciapiedi, sulla spiaggia e a volte ferme al centro della carreggiata; vergognoso il traffico nei pressi di porto cavallo; macchine parcheggiate a ca... di cane senza pagare un minimo di parcheggio intralciando sistematicamente la circolazione. Porto Contessa ormai non è più dei polignanesi: tendopoli montate per l'intera estate con gente che sporca, cucina, grigliate di carne, bivacca lasciando una visione squallida del posto. A Polignano tutto è concesso. Noi non abbiamo bisogno di questo turismo e di questi turisti perché ci rimettiamo soltanto. Caro Sindaco si ricordi dei poveri pescatori che non hanno più un misero posto dove ormeggiare la propria barca. C'è ancora gente che vive di pesca.
 
 
#42 Arturo paganelli 2014-08-22 08:18
Un fiume di critiche e commenti quando la sintesi e' una sola : qui non si fanno rispettare leggi e regolamenti. Pertanto non esiste legalità . PUNTO!
 
 
#41 elly 2014-08-21 13:46
Per commento 39
Se il senso era questo allora concordo con lei, ben vengano vigili motorizzati e qualificati alla tutela dei cittadini e del territorio...ma nn penso che in comune accoglieranno la richiesta...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI