Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

Mazzone ai fantastici 4 dell'opposizione: "Vergogna!"

L'Assessore Paolo Mazzone



L'assessore replica ai 4 consiglieri: "Vergogna" 

E riapre la questione "Parentopoli" dell'ex amministrazione Bovino:

"I nomi delle persone assunte gridano ancora vendetta"

 

 

Non si è fatta attendere la replica dell’Assessore Paolo Mazzone, ai quattro consiglieri dell’opposizione: Scagliusi, Lamanna, Bovino, Matteo Colella, in merito alla pedana a mare inaugurata e alla sedia Job per disabili (clicca qui per rileggere lettera "Vitto Pinocchio racconta barzellette" e commenti).


“Vorrei chiedere ai quattro firmatari della lettera e ai quattro che l'hanno condivisa – osserva Mazzone – se si sentono meglio per averla fatta. NO..., perché io quando ho letto questa missiva mi sono veramente vergognato. Quanto vorrei essere un uccello e volare via da questo mondo cattivo! SI..., un animale, almeno nella giungla vigono le regole della natura; ognuno si sente uguale e con gli stessi diritti dell'altro. Per noi umani questo non succede... dobbiamo essere bianchi o neri, alti o bassi, dobbiamo distinguerci con i diversamente abili. SI..., noi abbiamo la necessità di avere dei disabili...abbiamo la necessità di avere i poveri...abbiamo la necessità di appartenere ad una categoria e di far appartenere l'altro alla categoria inferiore!

Una lettera questa che mi suggerisce di lasciare perdere tutto; una lettera che non ha rispetto nei confronti di un Uomo che sta coprendo la carica di Sindaco; non ha rispetto nei confronti di chi sta seguendo quello stesso percorso; ma la cosa più triste è che non c'è rispetto nei confronti dei disabili. Loro devono rimanere tali..., per i quattro firmatari un disabile è colui il quale necessita dell'altro; un disabile è una persona che deve avere i propri trattamenti differenziati e personalizzati. I quattro non si rendono conto invece che siamo noi che non siamo autonomi...siamo noi che abbiamo bisogno dell'altro che ha altre abilità come ossigeno per la nostra vita...; un diversamente abile sono io...sei tu Eugenio...tu Matteo...siamo ciascuno di noi!

Quella pedana serve a tutti, nella misura in cui piace a ciascuno. Un sindaco si prende il titolo di “Pinocchio” e barzallettiere perché con la sua amministrazione prende una sedia job? Io mi auguro caro Sindaco che continuiamo a raccontare barzellette e a comprare una sedia job ogni anno così da dotare tutta la costa polignanese di uno strumento che può essere di aiuto verso chi ne necessita.

È veramente difficile scrivere..., non pensavo di dovermi trovare ad argomentare aspetti delicati della vita umana che toccano soprattutto chi vive situazioni di disagio e difficoltà. A scanso di equivoci la sedia job non è di stretto utilizzo per la pedana, bensì dell'intero tratto di costa che va dalla spiaggia di San Vito fin dopo la pedana stessa. Un disabile però, secondo la teoria dei 4, non può andare sugli scogli...no, un disabile deve andare nel suo tratto di mare dedicato e confinato. Mi piacerebbe vedere le vostre reazioni se qualcuno vi dicesse quello che potete fare...come vi sentireste?

Anche un disabile avverte le stesse emozioni...anche un disabile vuole mettersi alla prova e cercare di andare al mare dalla scogliera...anche un disabile vuole provarci la prima volta...la seconda...la terza volta; anche un disabile vuole provare la difficoltà del muoversi sulle rocce...; un disabile vuole provare! Non tutti? ...forse è vero! Ma da oggi ognuno di noi, diversamente abile nel proprio essere, può scegliere di andare sulla pedana..., sulla roccia..., sulla sabbia..., ecc...;

mi chiedo: perché fare polemica anche su questo? Spero cessi questa inutile, sterile ed offensiva polemica. La cosa più triste è che i 4 firmatari sono tutti e 4 ex amministratori...ma 3 anni fa non potevate iniziare a realizzare qualche pedana? Io non ricordo tutta questa dedizione da parte vostra nel realizzare opere di interesse pubblico...; forse una..., la caserma dei vigili. Uno scambio, questo si da barzelletta...; avete impedito la costruzione di un oratorio per far nascere un centro commerciale in cambio della caserma...; i nomi delle persone assunte gridano ancora vendetta, tutti vostri parenti (ricordate parentopoli?).

Oggi giustamente non vi va bene niente...per forza, forse non siete abituati ad interessarvi delle opere pubbliche! La piazza (...anche se volevate farla voi per il fatto che l'abbiamo fatta noi è da criticare); a Polignano vengono 20.000 persone e se ne parla sui canali nazionali e non per una serata dedicata a Modugno? (...bisogna criticare, salvo avere, il Sindaco e l'amministrazione Vitto, i complimenti da Schittulli, possibile candidato per la Presidenza della Regione Puglia per la vostra area politica); il Parco Giochi? (...apriti cielo); le piazzette e le strade asfaltate comprese quelle di campagna da anni dimenticate? (...non ne parliamo); ora termineremo la mensa sociale...e chissà cos'altro verrà fuori. E siamo a metà legislatura...; quanti anni avreste impiegato per realizzare tutte queste opere pubbliche che noi abbiamo fatto in appena due anni?

Mi dispiace, questo modo di far Politica non mi appartiene. Ve lo dico con il cuore in mano, lasciamo stare le ingiurie, le offese e le calunnie; facciamo tutti quanti un passo indietro e mettiamo al centro delle nostre scelte politiche sempre l'interesse pubblico; sbagliare non è un reato, solo chi non esce di casa non sbaglia, ma perché non fa niente. Faccio io una proposta, organizziamo una giornata al mare su quel tratto di costa, andiamoci tutti, consiglieri, sindaco, assessori, e chiunque voglia; invitiamo le associazioni e i ragazzi portatori di altre abilità. Secondo me ci divertiremo tanto e sono convinto che il giorno dopo saremo noi (che ci sentiamo normali), che avremo bisogno dei disabili e che chiederemo noi a loro di portarci al mare! Scusate lo sfogo ma vi giuro, sono pieno di difetti e faccio tante "cazzate", ma questa lettera non avrei mai voluto leggerla!”.

Commenti  

 
#18 a proposito 2014-09-01 11:25
Sicuramente Schittulli ha aperto il mercato della compravendita ... Tanto Onofrio ormai non basta.Altro che complimenti gratuiti e sinceri.
 
 
#17 x luca 2014-08-29 09:06
Luca hai proprio ragione perché questo mezzo prete pensa di prenderci in giro come se siamo fessi... Piuttosto se il sig. Vescovo lo conoscesse bene, lo dovrebbe mandare a casa. Altro che comunione. Non cè limite alla dignità.
 
 
#16 Luca 2014-08-20 18:49
Paolo hai sbagliato a firmare la lettera ,hai messo in evidenza la tua fragilita' politica,soprattutto in questo momentoLa cosa migliore sarebbe stata quella di non parlare del passato perche'il presente peggiore di come e'non puo'essere!
 
 
#15 Xcomm8 2014-08-18 17:02
La Gelmini fece il Ministro della Pubblica Istruzione di che ti meravigli!
 
 
#14 Un cittadino 2014-08-18 12:32
Spero che fanno assessore ancora Vitino Benedetti, che lui in pochi mesi a fatto buone cose.
 
 
#13 Ohibò 2014-08-18 07:18
Se Mazzone pensa di aver risolto i problemi dei disabili di questo paese con una pedana incompleta e poco fruibilie con una sedia a rotelle, gli faccio i miei complimenti.La maggior parte dei marciapiedi non sono utilizzabili,l'accesso al mare è precluso in tutta la costa (non si potevano spendere quei soldi per una pedana a lama monachile?),la tranquillità durante la notte è una chimera,i parcheggi per i disabili sono pochi e sempre occupati.Ho comunque comprensione per lei poichè un esponente "verde" che non è conscio della sporcizia e dell'inquinamento dovuto al traffico è facile cadere in errore e non avere contezza di cose di cui è meno ferrato.
 
 
#12 De Girardis 2014-08-17 18:00
Ma stai zitto e pensa a fare il tuo dovere. Anzi poi mi dirai quanti disabili porterai in quel posto a fare il bagno nello stagno.
 
 
#11 x Mazzone 2014-08-17 11:01
Un assessore più bugiardo di te non serve a nessuno neanche al sindaco Vitto perchè gli fai fare solo brutte figure per le bugie che racconti. Ormai lo sanno anche le pietre di questo paese che tutto ciò che state facendo è stato fatto dalla vecchia amministrazione. Quanto alla cosidetta parentopoli falsa perché tu e la tua giunta non avete bloccato nessuna graduatoria anzi ...
quali sono i criteri di tutte le assunzioni che hai approvato ? Così che tutto il fango versato sul passato si è sciolto e stranamente sono confermati tutti i vincitori. Non hai il diritto di infangarci altrimenti fossero vere le tue bugie avreste dovuto fare ben altro.
Intanto grazie a questa giunta alcuni di noi giovani hanno perso il lavoro al Comune di Modugno che ci voleva assumere.
 
 
#10 Bakunin 2014-08-17 10:19
Ma voi che votate, ancora non lo volete capire?
 
 
#9 m. 2014-08-17 09:29
Ass. Mazzone anche lei dice fa finta di non sapere di aver tutelato un pregiudicato,e nonostante una diffida VISIONATA dal suo Sindaco, e Comandante affinchè l'inquinamento acustico e gli schiamazzi venissero ridimensionati per tutelare una disabile ve ne siete fregati,ma di questo ne discuteremo non su un giornale online .
 
 
#8 Caro Paolo 2014-08-17 08:16
Una amministrazione non può essere giudicata per una pedana per quanto MAGNIFICA; Se non notate cose che non funzionano vuol dire che siete LIMITATI e per questo ci vogliono amministratori QUALIFICATI, professionisti del settore che gli viene affidato.
Scusami ma ti sembra opportuno che:
Un vigile si occupi di Nettezza urbana e pubblico spettacolo?
Un agronomo si occupi di Urbanistica?
Un amministratore di azienda si occupi di calamità naturali e di contribuire a organizzare il corpo dei Vigili urbani?
L'assessora sembra molto qualificata ma poco presente; come mai?
Gli altri non li ricordo quindi non servono.
 
 
#7 PEDANA ABILITANTE 2014-08-17 08:06
Come cittadino non posso fare a meno di COMPLIMENTARMI con coloro o colui che ha avuto questa idea lungimirante: BRAVO.
Le opere pubbliche si iniziano e si completano FINALMENTE.
Però il paese non è pulito anzi è SPORCO;
Il centro storico grida vendetta c'è ANARCHIA;
I vigili sono ASSENTI;
Se per caso ci rivolgiamo a chiedere informazioni c'è CONFUSIONE;
Se andiamo in giro per le campagne c'è DISORDINE;
LA PEDANA È IMPORTANTE MA IN PAESE NON SI VIVE AL MEGLIO; I SERVIZI PUBBLICI FANNO SCHIFO. Anzi ci sono troppi DISSERVIZI E LA COSA STRANA VEDO UNA GRAN QUANTITÀ DI VIGILI IN MOMENTI IN CUI NON SERVONO; SONO TALMENTE ISOLATI CHE VAGANO, SEMBRA CHE NON SAPPIANO CHE FARE.
Qualcuno dovrà spiegargli che il loro intervento è di controllare che tutto ciò che è pubblico DEVE ESSERE RISPETTATO; a parte fare le multe per divieto di sosta questi vigili NON SONO IMPEGNATI direi SONO ASSENTI O PRESENZE INGIUSTIFICATE.
 
 
#6 u pataner 2014-08-17 07:15
GENTILISSIMO ASSESSORE...DA COME HA SCRITTO QUELLA LETTERA....SE MAI L'HA SCRITTA LEI,SI NOTA IMMEDIATAMENTE CHE A LEI "IL SOCIALE" SERVE SOLO PER TENERSI BEN STRETTO QUELLA "NOMINA"....PRIMA DI TUTTO PER LA VISIBILITÀ' "POLITICA" VISTO CHE IN CONSIGLIO COMUNALE FORSE DI "SEL" SE NE SONO PERSE LE TRACCIE, E LEI NON MI RISULTA ESSERE STATO ELETTO,SECONDO..UNO STIPENDIO DI QUESTI TEMPI E' SEMPRE BENE TENERSELO STRETTO,TERZO SICURAMENTE L'INIZIATIVA DELLO SCIVOLO E' PIU' CHE BUONA, MA CI SPIEGA A NOI COMUNI MORTALI, COME FARA' LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI DIVERSAMENTE ABILI A RAGGIUNGERE IL MARE DA QUELLO SCIVOLO...ANCHE UN BAMBINO SI RENDEREBBE CONTO CHE SAREBBE UN PROBLEMA E NON DA POCO FARE IL BAGNO PER CHI HA PROBLEMI MOTORI...QUINDI LEI NON FACCIA L'OFFESO, POICHE' DI" UNTI DA DIO" IN QUESTA COMBRICCOLA DI MAGGIORANZA ...NON SE NE VEDONO...MA LEI PER IL PAESE CI VA' O NO' ????? QUELLO CHE DICE LA GENTE LO SENTE O NO'?????? DATEVI UNA REGOLATA E RICORDATEVI CHE I SOLDI CHE SCIALACQUATE,SONO IL FRUTTO DEL SUDORE DEI SUOI CONCITTADINI..A BUON INTENDITOR ...POCHE PAROLE
 
 
#5 Ma va là. 2014-08-17 00:58
Ass.re Mazzone Paolo: se questa sparata ti è stata consigliata da qualche tuo amico (ex verde come te e furbetto del sistema dei partiti, sempre pronto ad ottenere incarichi molto ben retribuiti, cambiando cavalli in corsa) avresti fatto bene a non ascoltarlo! Se invece è farina del tuo sacco: facci sapere, dato che ti riempi la bocca della parentopoli del centro-destra, è vero che uno dei più fortunati vincitori di quella parentopoli, con voi ad amministrare!, sta facendo una veloce e gratificante carriera impiegatizia? Se è vero riesci a spiegarlo alle migliaia di laureati e diplomati che vi hanno votati? Esigiamo una risposta non da chierichetto, finto-ingenuo, che vuole diventare uccello ed andarsene nella foresta e bla, bla, bla!
 
 
#4 Giuseppe Giuliani 2014-08-16 23:16
LETTERA INDECENTE E MOLTO OFFENSIVA SPECIALMENTE PER I DIVERSAMENTE ABILI!
 
 
#3 canto del cigno 2014-08-16 19:58
mazzone questa lettera è come il canto del cigno. la tua ultima uscita prima del rimpasto ormai sicuro. difendi l'indifendibile, state assumendo solo parenti e amici degli amici. fate vendette contro gli elettori del centrodestra, polignano è indecente, la piazza è una mangiatoia a cielo aperto con la gente seduta alle panchine che ti guarda in bocca.quella pedana inaugurata il 13 agosto è l'ennesima cosa giust pi fe avdeee...vergognatevi
 
 
#2 Enzo 2014-08-16 17:01
MAZZONE MA NON TI VERGOGNI? PARLI DI PARENTOPOLI (FAI NOMI E COGNOMI )NON INFANGARE COME SIETE BRAVI SOLO VOI!State assumendo solo gente che avete costretto a farvi votare ,mentre altra e li'che piange e aspetta il posto da Vitto e chi sgarra viene minacciato.Ma al comune sbaglio o state assumendo parenti e amici?
 
 
#1 Passato il limite 2014-08-16 16:15
Basta a ciarlare. si imponeva la consapevolezza che la pedana aveva un senso se , realmente, avesse permesso la fruibilità del mare da parte dei ragazzi diversamanteabili. Cosi non è , e la cosa triste e che il 13 AGOSTO si sia voluto dare questo fumo negli occhi, tanto più strumentalizzando la disabilità.
Tu ne fai questioni sempre di politica, uno co tro l'altro seguendo la scia del ciarlatano signorotto regionale al quale hai votato il tuo cuore. La cosa piu vergognosa è che, i disabili in carrozzella lì non potranno mai utilizzarla la pedana. La prova, a quanto vedo è stata fatta effettuare ad un ragazzo disabile comunque deambulante.
Mi chiedo, PERCHÉ PER UN EVENTO COSÌ IMPORTANTE non avete invitato le associazioni che operan nel sociale e che ne sanno di carrozzine, tipo Acli, Unitalsi, Approdo. Perche non le hanno provate loro?
VE LA SIETE CANTATA DA SOLI, come al solito il 13 agosto.
Questa volta passando il segno, sttumentalizzndo i disabili che, loro malgrado, caro mazzone e caro sindaco Vitto non potranno replicare. Ma il loro silenzio vale piu di 1000 vostre parole al vento.
Mazzone la dignità dovrebbe importi di rassegnare le dimissioni, e gia, ma la poltrona ..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI