Domenica 21 Luglio 2019
   
Text Size

Cacciato Gianpiero. L'Assessore Mazzone ora è senza consigliere

Gianpiero Mancini con Vendola

Comunicato stampa di SeL inviato alla nostra redazione il 5 agosto 2014.

Riceviamo e pubblichiamo.

 

 

La dichiarazione di voto del consigliere Gianpiero Mancini, per le prossime primarie regionali, è il pretesto per epurare il consigliere da Sel Polignano. Il Circolo invia una nota di espulsione. Ora l'Assessore Paolo Mazzone (SeL) è in giunta senza consigliere. Cosa farà il sindaco?

 

IL COMUNICATO DI SEL.

Apprendiamo con stupore dagli organi di stampa che "spicchi di Sel hanno deciso, senza se e senza ma, di appoggiare alle primarie del Centro-Sinistra la candidatura di Michele Emiliano", tra le adesioni si legge anche il nome di Mancini Gianpiero (foto apertura a sinistra e foto in basso), consigliere comunale di Polignano a Mare, attribuito in quota Sel. 

 

La notizia non corrisponde alla realtà dei fatti, atteso che – così come comunicato in Consiglio comunale ed agli organi di informazioni – il medesimo consigliere da tempo non rappresenta più il partito locale e le decisioni assunte dallo stesso. 

Le ragioni di tale allontanamento sono da ricercare dai comportamenti adottati dal Consigliere che, in totale autonomia, ha più volte votato difformemente rispetto alla maggioranza e alle indicazioni del circolo, tra queste giova ricordare la mancata approvazione del Bilancio di Previsione 2013.

 

Rispetto, poi, alle prossime primarie di coalizione per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione Puglia per la coalizione di Centro-Sinistra, l’intero circolo di SEL Polignano a mare appoggerà in modo chiaro e netto la candidatura di Dario Stefàno.

Gianpiero Mancini durante la sfilata del Carnevale

 

Siamo certi infatti sia la scelta più affidabile e appropriata per proseguire le buone pratiche politiche e di buon governo attuate in questi anni dal Governo Vendola.

 

Il segretario del circolo SEL Polignano a mare

Vito Carrieri


Il coordinatore provinciale SEL Bari

Lorenzo Cipriani

Commenti  

 
#19 uao.... 2014-08-12 10:24
Vendola vattena a casa ! Io al tuo posto me ne andrei prima della scadenza del mandato !
 
 
#18 Macchiettisti 2014-08-08 13:18
Chi volete prendere in giro? Vito Carrieri mi vergogno di te che ti presti a questi giochini. Adesso ve lo spiego io: a settembre/ottobre vitto farà il rimpasto. Se Giampiero Mancini fosse rimasto in Sel la testa di Mazzone sarebbe saltata e Sel non sarebbe più in giunta perché vitto avrebbe "accontentato" qualcun altro (non stupitevi in questa anti-politica di bassa lega ma, ahinoi, funziona così), tanto Sel sarebbe stata sempre rappresentata con un consigliere. La cacciata di Giampiero, invece, consente a Sel (De Girardis) di pretendere un assessore nel rimpasto perché Sel, partito del Presidente di Regione, non può restare fuori sia dal consiglio che dalla giunta. De Girardis userà come arma del ricatto il "se non mi accontentate vi chiudo i ponti con Vendola e quindi con la Regione" e vitto cederà. Capito il trucchetto? Credete realmente che abbiamo l'anello al naso? Andate a casa, Polignano non vi merita! E i polignanesi? Quelli forse sì, è per questo che non cambierà mai niente.
 
 
#17 individuo 2014-08-08 09:21
l'importante è che l'individuo al centro della foto con la cravatta se ne vada a casa visto che sta rovinando la nostra bella Puglia ! altro che Stefano,andatevene a casa !!! Puglia Libera !!
 
 
#16 Precisazioni! 2014-08-08 00:18
Senza voler essere pignoli a tutti i costi, se il termine cacciato è esagerato e poco veritiero -sono d'accordo- il termine e la patente di Comunisti ai vari Paolo Mazzone e company è falsa e per niente appropriata! Lui e loro, al massimo, sono chierici di tutte le occasioni, pur di tirare a campare (che è meglio che tirare le cuoia!).
 
 
#15 Xcomm1 2014-08-07 19:20
Scusami chi voterà SEL! Stefano, chi l'avvocato?
 
 
#14 emiliano 2014-08-07 19:11
direttore , ma il termine cacciato mi sembra improprio ,visto che GIAMPIERO MANCINI ha sbattuto la porta d un bel pò di tempo ,ma L'ASSESSORE si è visto bene di dimettersi ,visto che in consiglio non era supportato da alcun consigliere...non è che si mettono le sedie d'avanti ai banchi ???? EVVIVA LA COERENZA DEI ....COMUNISTI....
 
 
#13 mareforzaotto 2014-08-07 17:20
Il libro bianco sarà presentato alla prossima edizione del Libro possibile(se ci sarà).........
 
 
#12 già 2014-08-07 17:07
il "Vendolismo" è finito ragazzi ! dura da dieci anni ! 10 anni di regime !
 
 
#11 x #10 2014-08-07 16:38
Giustissimo almeno Giampiero si è salvato tenendosi fuori ... da questa marmellata.
 
 
#10 indegni 2014-08-07 15:34
Un partito che ha gabbato la fiducia di tanti giovani illusi. Vergogna soltanto. Altro che attenti e vigili sull'esecuzione del programma.
 
 
#9 mah..... 2014-08-07 14:55
Il tipo al centro nella foto chi e ? Mi dicono un dittatore feroce che non permette all'uomo di progredire se non seguendo i dettami del comunismo.
 
 
#8 MISSIN.G 2014-08-07 12:00
Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando poco, forse nemmeno una parola.
Walt Whitman
 
 
#7 genius 2014-08-07 10:34
piuttosto la foto in alto sembra una conferenza tenuta alla "Scuola delle FRATTOCCHIE"
 
 
#6 subito 2014-08-07 08:52
nella foto manca la FALCE ed IL MARTELLO !
 
 
#5 m. 2014-08-06 21:11
ma che stilista hanno i nostri compaesani?
 
 
#4 quale sel 2014-08-06 19:55
Caro segretario di che SEL state parlando ? Di quelli che sparlavano di concorsi veri e che adesso con questa giunta compreso (dov'è il vostro assessore?) non solo non ha fiatato più ma addirittura ha approvato un bando per concorso di dirigente di ragioneria che è sulla bocca di tutti? ... e non sappiamo come andrà a finire ?
Parentopoli oggi esiste o non più ?
Siete sempre quelli che parlavano di edilizia ed adesso sono a favore del Parco di Ripagnola (dei trulli)?
Del piano della costa che è stato nascosto a tutti e voi siete muti ?
E poi De Girardis Modest il libro bianco sulle glorie di Vitto lo ha completato ? o gli serve un aiuto sulle ultimissime ?
 
 
#3 lavoratore 2014-08-06 17:37
era ora ! un po di pulizia! ora tornerà a fare il porta borse!
 
 
#2 TUTTI A CASA 2014-08-06 16:49
Ora per coerenza, visto che non è stato eletto (come Quero per intenderci) Paolino Deve andare a casa, fortunatamente a livello locale ci sono le preferenze e Mazzone dovrebbe dimettersi da se togliendo Vitto ed il sindaco dall'imbarazzo.
 
 
#1 vieniviaconme 2014-08-06 16:49
Il Sindaco deve prendere atto e togliere l'assessorato al SEL, anche in considerazione che SEL voterà Stefano alle primarie a differenza del Sindaco che voterà il candidato o canditati del PD.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI