Giovedì 23 Maggio 2019
   
Text Size

L'ex sindaco Di Giorgio al convegno della Giovane Italia

Simone Di Giorgio

Si fa presto a dire sindaco... 

Quarto appuntamento di #formiamoci – la politica non è un gioco, sabato 5 aprile ore 17:00, nella sala convegni del Comando di Polizia Municipale di Polignano. Il tema di questo quarto incontro è il ruolo del sindaco: “Si fa presto a dire sindaco, tutto ciò che avreste voluto sapere sul ruolo del sindaco e non avete mai osato chiedere”. Intervengono: Simone Di Giorgio, ex sindaco di Polignano, Domenico Vitto, sindaco di Polignano, Tommaso Scatigna, sindaco di Locorotondo. 

polignao convegno giovane italia di giorgio vitto scatigna

Commenti  

 
#15 Divertente 2014-04-10 00:09
Il/La rappresentante di Giovane Italia, che si vanta di avere le palle (e noi che pensavamo che fosse una ragazza simpatica sia pur civettuola), "e non replica a chi si nasconde dietro al pc", con una giravolta, degna di miglior causa, ringrazia l'anonimo "meno divertente"! Quindi, quando conviene gli anonimi che portano acqua al tuo -e vostro?- mulino, vanno bene! Anche lui, era nascosto dietro al pc! Raggiunto l'obiettivo prefissato di snidarvi per farvi dire fesserie, chiudiamo qui!
 
 
#14 Incredibile 2014-04-09 09:48
Uno/a che si firma "Divertente", ha posto alcune domande e riflessioni dure, irriverenti e polemiche, ai giovani di Forza Italia! Non è stato tenero nemmeno con i giovani del P.D. (è grillino?), vi è sfuggito? Di qualunque parte sia, non è con le vostre sciatte, scialbe ed imbarazzanti risposte, condite da arrogante puerilità infantile, che potete credere e pensare di aver risolto la cosa! Volenterosi giovani di G.I. non è così che state dimostrando apertura mentale e disponibilità al confronto di tipo liberale (dovreste esserne portatori sani) e politico. Con questi modi contraddite e ridicolizzate la vostra proposta di "Formare e Formarsi in politica"! Rispondere, non in anonimo, è importante per un gruppo politico che vuole crescere e farsi riconoscere nella comunità. Al di la di Divertente, almeno provateci. P.S. Il mio post è riferito fino al commento pubblicato, il n. 11!
 
 
#13 giovane italia 2014-04-08 19:33
Non entro nel merito della polemica da lei sollevata, perchè noi ragazzi della Giovane Italia, ci abbiamo messo la faccia e per tanto pur ascoltando i "consigli" o "commenti" anonimi non replichiamo a chi si nasconde dietro un pc anziché orgogliosamente sostenere con nome e cognome le proprie idee! Ringraziamo (meno divertente) che ha replicato ai suoi commenti, ma essendo anonimo non può lei affibbiare la paternità degli stessi a noi! Se e quando abbiamo qualcosa da dire lo facciamo sempre mettendoci la faccia, il nome e il cognome perchè crediamo nelle nostre idee e siamo pronti al confronto costruttivo! Distinti saluti. Valeria Pedote (un'imbranata sciocca come scrive lei ma con le "palle" di metterci la faccia, scendere in campo e giocare la partita anziché guardare e criticare tutti comodamente seduta sugli spalti)
 
 
#12 Divertente 2014-04-08 18:25
Comm.n.11: Una formazione di giovani, che vogliono ed hanno bisogno di formarsi politicamente e culturalmente (lo sfoggio di qualche citazione filosofica è penoso e ridicolo), che continua a rispondere con acronimi anonimi si qualifica per quel che è! L'illusione che avevate e che avevate dato è già svanita. Pronti per fare i galoppini del padre-padrone, da voi, ancor oggi, adorato ed osannato. Siete pronti per Drive In.
 
 
#11 quasidivertente. 2014-04-08 13:14
Per commento 10- "La filosofia è quella materia con la quale e senza la quale si rimane tale e quale" non mi hai fatto capire niente di ciò che hai postato.
 
 
#10 Divertente 2014-04-07 10:40
A proposito di "palle": Uno dei Sindaci da voi invitati (comm.n.6), "E' meglio che per la statale 16 decidano a Bari" Decisero a Bari e Polignano è rimasta ingabbiata e strozzata può bastare questo esempio di conio? Chiedersi di quale conio siano i commentatori anonimi, non deve essere chiesto e valutato da altri commentatori anonimi, per ovvie e logiche ragioni, ci arrivi e/o ci arrivate da soli? Comunque, una organizzazione politica che vuole formare e formarsi, non può rispondere con tante banalità e nascondendosi dietro acronimi! E' disdicevole e da imbranati sciocchi.
 
 
#9 m. 2014-04-07 09:22
ops il commento sugli scarafaggi è in riferimento all'articolo "ASL a scuola:questi non sanno manco leggere le carte!
 
 
#8 m. 2014-04-07 09:17
domanda: scarafaggi così paffuti e adulti crescono all'interno dei locali scolastici o magari arrivano dall'esterno??
 
 
#7 m. 2014-04-06 22:47
La valenza politica del termine RUOLO: GLI -OBBLIGHI -LE ASPETTATIVE- nell'analisi sociologica...per l'analisi pragmatica meglio sarebbe partire dall'etimologia del termine...divertente e curiosa.
 
 
#6 Divertentedavvero 2014-04-06 22:37
Mi piacerebbe sapere di che tipo di conio sarebbe il complessato che dispensa giudizi su persone che hanno le palle di fare politica e diventare anche sindaci!
 
 
#5 Mesozoico 2014-04-06 18:24
Ma questo brontosauro della politica non si è ancora stancato?? Ebbene siamo noi polignanesi che siamo stanchi del vecchio....resta a casa "ca' fece' a megnja caus"
 
 
#4 Divertente 2014-04-06 10:14
Il giorno in cui saremo investiti di una qualche responsabilità politica e dirigenziale, intanto firmeremo e non useremo acronimi -tra l'altro nemmeno originali-, per rispondere alle critiche pervenutevi (e le nostre erano e volevano essere di sprone e di stimolo per farvi fare meglio, altrimenti siete come "i giovani del P.D"., sinistronzi comandati e teleguidati!). Partiti, per formarvi, avete invitato due onorevoli che, sulla Costituzione, la pensavano uguale; siete andati avanti con i Cons Reg., relatori di qualche utile spessore, poi, siete passati ad ex Sindaci di cui Polignano dovrebbe, ancor oggi, chiedere conto! P.S. Comunque bastavano di livello e qualità, non per forza internazionali!
 
 
#3 sett 2014-04-06 09:19
e cosa deve insegnare di giorgio?
quando si andava a chiedere spiegazioni su dei problemi a san vito, rispondeva " a me interessa solo il poortoo"....e si vede che fine ha fatto...il porto.
 
 
#2 Meno divertente 2014-04-05 15:35
Tutti bravi a criticare il lavoro degli altri. Aspetto di essere invitato ad una sua serie di appuntamenti, con personaggi di livello internazionale. Mi tenga informato.
 
 
#1 Divertente 2014-04-04 18:41
I ragazzi di centrodestra (ispirati?), erano giovani e forti (?) e pensavano di potersi formare politicamente! Dio solo sa di quanto ne avessero e ne abbiano bisogno. Purtroppo, peccato per l'occasione persa, hanno solo fatto e fatto fare passerella ad alcuni vecchi tromboni! Per non farsi mancare niente e per non smentirsi chiudono con Di Giorgio ed altri di poco conio! Ognuno sceglie l'albero cui appendersi!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI