Sabato 23 Marzo 2019
   
Text Size

Un anno da parlamentari: INVIATE LE DOMANDE a L'Abbate e Scagliusi

dibattito sibilia giuseppe l'abbate emanuele scagliusi

Domenica 30 marzo L'Abbate e Scagliusi incontrano la Città

Potete scrivere inviando loro le domande 

 

locandina giuseppe l'abbate emanuele scagliusi sibilia

 

È trascorso poco più di un anno da quando, il 13 marzo 2013 Giuseppe L’Abbate ed Emanuele Scagliusi varcarono la soglia di Montecitorio, dopo la loro elezione alla Camera dei Deputati nelle votazioni del 24-25 febbraio con il MoVimento 5 Stelle. Oggi tornano ad incontrare i polignanesi nel 5° incontro denominato “Diario dei Cittadini” in cui illustreranno il lavoro svolto sinora, le problematiche alla loro attenzione e risponderanno alle domande del pubblico. Con loro sarà presente anche il collega della Commissione Esteri del M5S, l’avellinese Carlo Sibilia. L’appuntamento è per domenica 30 marzo, a partire dalle ore 18.30, in piazza San Benedetto, nel centro storico di Polignano. Tutta la cittadinanza è invitata.

Per chi fosse impossibilitato a partecipare, è possibile inviare le domande all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti  

 
#5 u fatue 2014-04-01 21:29
Domanda 1: Perché non fate riaprire gli accessi al mare chiusi abusivamente da Cozze a Torrincina?
Domanda 2: Perché non fate rilevare che la Regione non può accogliere una proposta di Piano Coste inviato dal Comune senza pubblicazione su Albo Pretorio, quindi senza permettere ai cittadini di vedere cosa contenga?
Domanda 3: Perché non chiedete che vengano rispettate a Polignano la Legge Galasso e le norme di tutela paesaggistico-ambientale?
Domanda 4: Perché non proponete una legge che imponga a chi amministra la cosa pubblica di parlare con i media con regole precise (programma, ogni mese un aggiornamento specifico sui punti del programma), invece di andare a raccontare ogni volta una cazz... scusate, volevo dire un diversivo differente?
Domanda 5: Perché non richiedete che venga approfondita la valenza storica potenziale del sottosuolo della piazza del vostro paese?
Domanda 6: Perché non chiedete in Commissione Europea che i criteri di valutazione delle domande di aiuto in agricoltura premino principalmente l'innovatività e la sostenibilità, invece che consolidare l'oligopolio di imprese agricole vecchie e perennemente in (ufficiale) perdita?
Domanda 7: Perché non vi fate promotori di una legge statale che coordini con chiare Norme Tecniche sia l'ambito urbanistico che quello paesaggistico, ponendo fine all'arbitrarietà illimitata dei tecnici comunali e regionali?
Domanda 8: Perché non fate votare una legge fiscale che incentivi i lavori innovativi e socialmente utili, a scapito delle pure speculazioni commerciali o finanziarie?
Domanda 9: Perché non fate votare un testo unico bancario, che obblighi ogni banca a destinare una percentuale fissa del proprio capitale ai finanziamenti d'impresa e di privati, e che imponga un limite allo spread applicato?
Domanda 10: Perché non chiedete a Renzi -visto che ci siete- che lavoro abbia fatto lui nella vita (se ha mai lavorato), visto che parla del mondo del lavoro come parlerebbe di alta cucina uno che ha letto 8000 ricette ma non ha mai neppure fritto un uovo?
 
 
#4 siate curiosi 2014-03-29 02:40
Siate curiosi, domenica venite in piazza e fate le vostre domande direttamente ai parlamentari, magari vi sorprenderanno, magari non vi faranno cambiare idea, ma almeno così vi sarete messi in gioco. è troppo comodo criticare dalla poltrona di casa credendo di avere la verità in tasca, non credo abbiate la stessa possibilità di interrogare così in maniera diretta parlamentari degli altri partiti. Ricordate che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.
 
 
#3 Domanda 2014-03-28 16:40
Continuate a votare chi ha distrutto il paese per più di 20 anni. Io non lo farò più. Poi però guardate in faccia i vostri figli se avete coraggio.
 
 
#2 EUROPA 2014-03-27 12:34
57MILIONI DI CITTADINI ITALIANI:8MILA COMUNI ITALIANI - 80MILA VOTANTI CITTADINI WEB5STELLE: 8MILA COMUNI ITALIANI= 10 CITTADINI 5STELLE OGNI COMUNE ITALIANO. SIETE SICURI DI RAPPRESENTARE IL VOSTRO ELETTORATO?
 
 
#1 DOMANDA 2014-03-27 11:09
PERCHÉ' DOVREMMO VOTARE DELLE PERSONE CHE UN EX-COMICO TIENE A BACCHETTA???
I "POCHI" SOLDI CHE TENETE SONO I PEGGIO SPESI DAI CONTRIBUENTI.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI