Domenica 21 Luglio 2019
   
Text Size

Indagini su piazza Moro. Ecco la lettera del M5S

piazza moro lettera 2 movimento 5 stelle polignano

Ecco la lettera inviata dal Movimento 5 Stelle (M5S) di Polignano all’Assessora alla cultura Prof.ssa Marilena Abbatepaolo.

Volentieri ne pubblichiamo il suo contenuto, totalmente condivisibile da questa redazione, agli atti comunali dal 29.11.2013 al n. prot. 29169.

Diamo atto dell’ottima iniziativa culturale agli attivisti del Movimento 5 Stelle (M5S), specificando loro che su tali tematiche potrebbe convergere non solo la redazione, quanto una vasta pluralità di cittadini polignanesi.  

piazza moro polignano lettera m5s


 piazza moro lettera 2 movimento 5 stelle polignano

Seguirà una intervista ai due onorevoli polignanesi del M5S, Giuseppe L'Abbate e Emanuele Scagliusi, sul prossimo numero de "La Voce del Paese", in edicola da giovedì sera, 5 dicembre.

CLICCA QUI E VEDI ANCHE ARTICOLO E COMMENTI SU PIAZZA MORO

Commenti  

 
#23 PD vero 2013-12-11 11:51
La nostra storia, la nostra cultura, il nostro futuro ... nelle mani di pochissimi (si dice 2 o 3) pseudo amministratori che abbiamo contribuito a far diventare ... giganti ...
Dobbiamo ripensare le nostre scelte politiche e cominciare a parlare di qualità e non di tessere o di voti (adesso addirittura parliamo di sbrigapratiche o pseudo sindacalisti,... o peggio di peggio ...) RENZI SOLTANTO CI SALVERA'. Partiamo dai 340 coraggiosi del nostro PD polignanese.
 
 
#22 belin 2013-12-07 20:59
gia' il primo sbaglio fu fatto levando la fontana e i marmi che c'erano una volta, chissa' che fine fecero.
 
 
#21 m. 2013-12-07 20:30
avvvvvallata, ecco così rende .... :lol: :lol: l'ironia è compresa ? se nn lo fosse allora in italiano il termine per primo battuto nel commento correttamente viene scritto con una sola consonante ma vi voglio dare più argomenti su cui discutere :1)mi sono sognato,2)mi sono mangiato,3)ha piovuto,4)sono uscito fuori.....ecco così bisogna scrivere e rivolgersi a certi giornalisti/lai :lol: Buon week end
 
 
#20 m. 2013-12-07 20:00
l'orgoglio apatitico è avvallato dall'incoerenza partitica,il meraviglioso vigliacco chiede agli altri di esprimersi per suo conto,il meraviglioso apartitico si esprime senza il supporto di alcun soggetto....
 
 
#19 Gianni da Monopoli 2013-12-07 09:08
da monopolitano un consiglio lo voglio dare ai polignanesi: non seguite l'esempio del borgo di Monopoli che ora è illuminato da una serie innumerevole di pali bassi con luci fioche. La piazza di sera sembra un cimitero; vedere per credere.
 
 
#18 meraviglioso 2013-12-06 19:15
VERGOGNA LO SARAI TU, FATE PIETA'
MA SAI CHE SIGNIFICA E DI QUALE ENTITA CULTURALE, STORICA E TURISTICA POSSA PRESENTARE PER LA NOSTRA CITTA', TALE TESORO.
,,,CHE ESISTESSE, SI SAPEVA DA TEMPI REMOTI,
CHE ACCUSI IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE HANNO AVUTO IL CORAGGIO E LA FIEREZZA......DI FARE ANCHE LE VOCI DI TANTI VIGLIACCHI, CHE NON HANNO CORAGGIO DI ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE.
 
 
#17 ELETTORE 2013-12-06 16:47
LA SOSTITUZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE, SICURAMENTE NON E' UN INTERVENTO TALE DA BLOCCARE I LAVORI, TRA QUALCHE GIORNO SICURAMENTE RIPRENDERANNO I LAVORI, NON SI SCAVERA' PIU' DI 30 CM, CIOE' SARA' ELIMINATO IL PAVIMENTO ED IL MASSETTO SOTTOSTANTE. ...............I SIGNORI NOMINATI AL PARLAMENTO,SENZA VOTI, ILLEGITTIMI, COME BENE HA SCRITTO IL SIG. N 5, SI ADOPERASSERO, PER QUALCOSA DI PIU' UTILE, VEDI LO SPOSTAMENTO DEL CAVIDOTTO, LO SPOSTAMENTO DEL DEPURATORE, I FLANGIFLUTTI IN MARE PER CONSERVARE LA COSTA, L'ELIMINAZIOME DEI TANTI VINCOLI CHE HA IMPOSTO LA REGIONE, NEL NOSTRO TERRITORIO,A CAUSA DEL PPTR, ECC. ECC. QUESTI SONO I TEMI CHE DEVONO AFFRONTARE, NON CERTO CONTRASTARE L'AMMODERNAMENTO DI UNA PIAZZA. PURTROPPO ANCHE LORO SI STANNO FACENDO STRUMENTALIZZARE DAI DETRATTORI DELLA POLITICA LOCALE.
 
 
#16 entità 2013-12-06 10:54
che disastro di Paese,una torre di Babele,racchiude in se tutte le caratteristiche di SODOMA e GOMORRA,come si risolse la degenazione di SODOMA e GOMORRA ?Leggete la Bibbia più precisamente l'Antico Testamento,Genesi e troverete la SOLUZIONE più efficiente ed efficace ai mali di PG'GNEN ridente perla dell'adriatico.
 
 
#15 elettore 5s 2013-12-06 10:15
per tutti coloro che vorrebbero trovare l'appiglio contro l'operato di m5s:
1 da quel che leggo la lettera di m5s è all'assessore abbatepaolo(la lettera alla soprintendenza l'ha fatta l'opposizione)
2 meglio ora comunque che c'è solo la recinzione(se fosse stato spostato un solo mattone la piazza sarebbe rimasta sequestrata per secoli)
3 è grottesco vedere che coloro che oggi protestano(l'opposizione),sono stati i proponenti di questo progetto,mentre gli attuali esecutori(la maggioranza)si opponevano dai palchi in campagna elettorale.
morale della favola loro si...sono tutti uguali!invece l'idea di cambiamento di m5s, inizia a far breccia e a qualcuno questo fa male per cui via con la macchina del fango!ormai solo i figli del clientelismo più becero,quelli avezzi al do ut des posssono non vedere (o non voler vedere), la gente libera e veramente "PRODUTTIVA" ,è STANCA.FIERO E SEMPRE PIU'CONVINTO DI VOTARE M5S.
 
 
#14 costituzionalista 2013-12-06 09:09
gli onorevoli grillini dovrebbero dimettersi dopo che la corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale la legge elettorale cosiddetto "procellum" .... vediamo se adesso rispettano le regole i nostri cari onorevoli "grillini".
 
 
#13 x tutti 2013-12-05 20:56
se dovessero riaffiorare tanti reperti,sarebbe bello vederli ma nn si potrebbero svolgere più manifestazioni,forse niente tavolini e niente petardi a Capodanno...beh riflettendo sarebbe positivo per i residenti per certi versi ma negativo per gli esercizi commerciali??e i parcheggi per gli uni e gli altri? qualcuno più informato potrebbe rispondermi?
 
 
#12 m. x 9 2013-12-05 20:05
....santo sarà il mattarellum.....
 
 
#11 m. x 3 2013-12-05 18:57
Vi ha risposto il commentatore numero 5.
 
 
#10 per commento 2 e 7 2013-12-05 18:53
Signor pietà, le mancano un po' di passaggi, che adesso pazientemente riporto, poi però smetta di offendere i ragazzi del Movimento 5 Stelle e i due parlamentari.
Punto 1- Il Movimento 5 Stelle non si ricorda ora degli scavi, infatti è da circa due anni che chiede all'amm. Bovino prima, all'amm. Vitto poi, di prendere a cuore la questione dei reperti storici, ma non ha mai ricevuto risposta.
Punto 2- L'amm. Bovino aveva stanziato dei soldi per effettuare delle indagini georadar, che il Movimento 5 Stelle ha chiesto di visualizzare, ma non è mai seguita risposta. È di poche ore fa la notizia che quelle indagini in realtà non sono mai state effettuate, e ci piacerebbe sapere che fine hanno fatto quei soldi stanziati.
Punto 3- Vitto ha sempre ritenuto il rifacimento della piazza una spesa inutile e non prioritaria, salvo poi dare inizio ai lavori pochi giorni fa, senza rendere pubblico il progetto, quindi la lettera alla Abbatepaolo è stata solo l'ultima puntata di una travagliata comunicazione con l'amministrazione.
Punto 4- Il Movimento 5 Stelle non ha avvisato la sopraintendenza in data di protocollo della lettera, infatti, già qualche tempo fa il Movimento 5 Stelle ha contattato telefonicamente la sopraintendenza chiedendo un parere della stessa sulla relazione tra progetto della piazza e reperti sottostanti, e la risposta è stata che l'ente non era a conoscenza del progetto.
Punto 5- In occasione di lavori per il rifacimento della piazza è compito dell'amministrazione contattare la sopraintendenza dei beni archeologici e architettonici, ma i nostri amministratori evidentemente sono così occupati che se ne sono dimenticati.
Punto 6- Ora immagini se la sopraintendenza fosse piombata sul cantiere della piazza a metà marzo, a lavori quasi ultimati, e avesse ritenuto necessario verificare che i reperti sottostanti non avessero subito danni, o addirittura di riportarli alla luce. Beh, sa benissimo che in quel caso i lavori sarebbero stati interrotti, si sarebbe incorsi in sanzioni, e la piazza allora si, sarebbe rimasta bloccata per molto più tempo, anche più di un anno. In quel caso si sarebbe occupato lei campare le attività intorno alla piazza? Un po' di lungimiranza in certi casi non guasta.
 
 
#9 @ #1 2013-12-05 15:59
come mai i politici che fanno davvero politica da un pezzo (roba di 30/20 anni in consiglio) non hanno mai sollevato la questione? E soprattutto, sapendo dei ritrovamenti, perché sanno, come mai non hanno allertato la Soprintendenza? è colpa del M5S adesso? riflettiamo.
E per una volta, pensiamo a programmare il nostro futuro guardando un po' più in là, non a stasera. :-)
PS se la Soprintendenza se ne fosse accorta di sua sponte a lavori già iniziati sarebbero stati guai per davvero: piazza confiscata e multe da pagare..
 
 
#8 una 2013-12-05 15:35
nazione da ricostrure dalle fondamenta,
speriamo non occorra una rivoluzione
ma quando anche i "nuovi" si aggrappano al populismo per restare in sella non c'è da presagire più nulla di buono
 
 
#7 fate pietà2 2013-12-05 14:46
Vergogna!!!!!!questa è la dimostrazione di quanto valete…..voi grillini avete solo grilli per la testa….questa lettera come è arrivata al protocollo del comune, così è arrivata agli uffici della soprintendenza….bloccare i lavori appena iniziati è da codardi, se prima si aveva la speranza di aprirla per aprile, ora rischiamo di cadere i lavori ultimati chissà quando….ci sono molte attività intorno alla piazza…dovete camparli voi??
 
 
#6 stancooooooooooooo 2013-12-05 14:13
ma ora quando riavremo la nostra piazza ?se non si puo' fare riapriamola meglio non aspettare
 
 
#5 STANCO DI TUTTI 2013-12-05 07:46
IO PENSO CHE PER PORTARE ALLA LUCE UN SITO ARCHEOLOGICO DI QUELLE DIMENSIONI SERVANO NON MENO DI 10.000.000,00 DI EURO E QUINDI IN UN MOMENTO IN CUI LO STATO NON HA NEANCHE I SOLDI A PAGARE GLI STIPENDI.... CHIEDERE CHE VENGA FATTA LUCE ,SIA SOLO UN MODO PRETESTUOSO E OSTRUZIONISTICO ATTO A BLOCCARE I LAVORI DI QUESTA AMMINISTRAZIONE.SE CI PENSATE CAMBIARE SEMPLICEMENTE IL PAVIMENTO SERVE A PRESERVARE IL SITO ,QUALORA CI FOSSE,AD UN MOMENTO MIGLIORE A LIVELLO ECONOMICO GENERALE.TRANNE SE I GRILLINI OLTRE A METTERE BENZINA SUL FUOCO DA BRAVI ONOREVOLI, CHE NON PROTESTANO SOLAMENTE , FANNO ANCHE I FATTI PER IL LORO PAESE,E MAGARI, HANNO GIA' INTERCETTATO UN FINANZIAMENTO DI TALE ENTITA'PER PORTARE ALLA LUCE QUESTO SITO ARCHEOLOGICO,MA SE TALE POSSIBILITA' NON CI FOSSE SI RISCHIA SOLO DI CREARE UNA NUOVA S. BARBARA (ABBANDONATA DA CINQUANT'ANNI)NEL CENTRO DEL PAESE ,IN QUEL MOMENTO POTREMO DIRE VERAMENTE ADDIO AL TURISMO.TENGO A PRECISARE CHE SONO UN IMPRENDITORE TURISTICO DI QUESTO PAESE
 
 
#4 scetavinn tutt quand 2013-12-05 01:04
I nostri amministratori sono quelle persone che si dimenticano di avvisare la sopraintendenza prima dell'inizio lavori in piazza, sono gli stessi che non si son resi conto in tutti questi anni del problema elettrodotto, al punto da aver dato il proprio consenso sottoforma di "silenzio assenso" al ministero dello sviluppo (ma non lo sapevano). Scusate, ma allora che state a fare? E questa gente qui si permette di criticare il Movimento 5 Stelle accusandolo di inesperienza? Ma a chi volgiamo prendere ancora in giro?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI