Mercoledì 27 Marzo 2019
   
Text Size

Il Pulcino Pio Pio 'becca' Mimmo Lomelo. Divertente satira

mimmo lomelo verdi polignano pietregea

Divertente biografia (non autorizzata) del consigliere Verde, Mimmo Lomelo,

a cura del Pulcino Pio Pio.

Verde… per caso

mimmo lomelo elezioni politiche 2013 pinocchio polignano

 

Mentre gli altri bambini si divertivano col trenino e con la pista

lui, serio serio, giocava al piccolo ambientalista.

“Diventa verde” – gli consigliavano i famigliari in coro

“Così da grande sari un pensionato d’oro!”.

Come il pulcino Calimero,

in ogni dove incominciò a vedere tutto nero.

Sbuffava come una vecchia marmitta

protestando insieme a Modesto e alla “Pallitta”.

Faceva lunghi comizi in piazza, tra la gente

per bloccare l’albergo a Cala Fetente.

E prima di addormentarsi tutte le sere

pensava a come diventare consigliere.

E un bel dì, chi mai lo avrebbe detto

con pochi voti, il nostro Mimmo fu eletto.

Ma subito dopo i cittadini ci fecero le spese

perché per anni bloccò tutto il paese.

Dandosi le arie da gran signore,

presto diventò alla Regione, assessore.

E dopo aver ricevuto dai “Verdi” il battimano

divenne, lì per lì, un vero “Democristiano”.

Dalla giunta, così, fu presto allontanato

insieme a qualche altro assessore “chiacchierato”.

Nel 2010 si candidò per un nuovo mandato

ma, per fortuna, dagli elettori fu “trombato”.

Avendo i propri ideali dimenticato

pure da Gianpiero e da Modesto fu allontanato.

E senza avere più niente in mano,

ritornò ad essere consigliere a Polignano.

Per dimostrare che l’ambiente è stato il suo primo amore

ha tolto la sbarra a Pietra Blu con il trattore.

E oggi facendo un gran rumore, pulisce il mare e la sua riva

accompagnandosi con il suo portaborse, Flavio Oliva.

Che tutte le sere recita il rosario

per essere diventato, di Mimmo, il segretario.

Anche lui nel 2012 si candidò, ma cadde come un birillo

sorpassato nella lista da “Pizzillo”!

Allora il nostro Flavio, senza nessuna sosta,

cerca in lungo e in largo per “Pizzillo” una risposta,

e per assecondarlo, lì per lì Mimmo e i Verdi han deciso,

di affidare a lui un compito ben preciso!

Per svolgere questo incarico importante

deve prima informare la Comandante!

“Buongiorno a tutti e pure a vossìa”

disse entrando nel Comando della Polizia.

“Ho ricevuto dal mio partito amato, un incarico veramente delicato:

Ogni notte, con o senza stelle, devo far la guardia alle pattumelle!”.

Oggi che il Verde a Polignano è ormai morto,

Lomelo difende “Parco dei Trulli” e pure il porto.

I cittadini allora commentano: “Riuscirà l’ex ambientalista

a presentare in futuro una nuova lista?”.

In consiglio comunale con quell’aria da gran saccente

richiama all’ordine perfino il Presidente!

E lavora sotto sotto, alla “chetichella”,

per far fuori Salvatore Colella.

Il suo sogno nel cassetto, fin da bambino,

è diventare il Primo Cittadino.

E ritenendo questo un suo diritto

“trama” alle spalle del sindaco Vitto!

E siccome Mimmo con la sua grande mente

si è ricordato che ai Polignanesi non ha mai dato niente,

dalla politica vuole congedarsi con un bel botto

regalando a tutti un bel Elettrodotto!

Perciò ai Verdi senza batter ciglio, voglio dare un bel consiglio:

“Fate poco gli artisti, e rispettate i giornalisti”.

Per curare i vostri mali, riabbracciate i vecchi ideali.

Perché a Mimmo Lomelo, che ambientalista era,

oggi di Verde è rimasta soltanto la “cera”! (l’espressione del volto)

Con questa filastrocca a nessuno abbiam voluto far del male:

ogni riferimento a persone e cose è puramente casuale.

E proprio perché non vogliam lanciar illazioni e offese,

andate in edicola e comprate “La Voce del Paese”.

Il Pulcino Pio Pio

Commenti  

 
#25 il periscopio 2013-12-04 08:53
Consigliere Lomelo guardati nella foto ed osserva attentamente il muro a secco che si vede sullo sfondo.Adesso quel muro è diventato un muro di Berlino.Nonostante la segnalazione ai vigili urbani in fase di realizzazione quel muro è stato completato.Quel muro nasconde all'interno delle ville faraoniche.Dormi verde lomele insieme a tutta l'amministrazione ed all'assessore al ramo.
 
 
#24 enzo 2013-11-30 09:54
posso mettere la filastrocca sul mio profilo di Facebook?
B E L L I S S I M A
 
 
#23 mamma chioccia 2013-11-30 09:39
Pulcino Pio Pio sei un vero artista.
Direttore, dove lo avete trovato? Complimenti anche a Lei che è riuscito a rompere la monotonia del giornalismo locale
 
 
#22 pio 2013-11-30 09:24
Grande pio pio. qualcuno voleva schiacciarti la testa sotto il trattore.
Ricordati sempre di Davide e Golia.
bellissima la filastrocca. Quale sarà il prossimo obiettivo?
 
 
#21 INNOMINATO 2013-11-30 08:49
X IL VERDE (di rabbia)LOMELO
A ROMA SI DICE...HAI LA FACCIA COME IL FONDO SCHIENA...COMPLIMENTI
 
 
#20 nicola Sindaco 2013-11-30 00:57
il nostro Direttore Nicola teofilo candidiamolo a Sindaco. Tanto dopo aver avuto Vitto ......
E' l'unico che fa opposizione a questi incapaci
 
 
#19 meraviglioso 2013-11-29 21:34
meravigliosamente bella......complimenti Pio, Pio.... :lol:
 
 
#18 vergogna 2013-11-29 12:23
Il "Verde" Lomelo che fine ha fatto oggi che stanno tagliando alberi di 50 anni al parco giochi?
Ah dimenticavo lui avrà approvato i lavori al parco fa parte della maggioranza!!!! che schifo
 
 
#17 innominato 2013-11-29 11:14
x FLAVIO OLIVA
a quanto pare quello che in qualche maniera intuivo...e' PURA REALTA'..quello che il sottoscritto aveva evidenziato sul suo conto...tanto lontano dalla realtà non deve essere , se la filastrocca , a sentire la gente comune E' QUESTA...AUGURI ....vnatin
 
 
#16 niKo 2013-11-28 15:35
QUESTA STORIA CHE STA FACENDO RIDERE TUTTA LA GENTE DI POLIGNANO E PAESI LIMITROFI, DICE UN SACCO DI VERITA'. SABATO SCORSO SALONE DEL BARBIERE SI DISCUTEVA E SI RIDEVA. E' BELLO RIDERE E DIRE: HA RAGIONE E' PROPRIO COSì.
cOMPLIMENTI ALL'AUTORE.
 
 
#15 raffaele 2013-11-28 14:06
Chiunque scrive queste filastrocche è "NU MEST". Sei veramente bravo e scrivi anche bene. Un consiglio alla redazione: alla fine raccoglietele e stampate un libricino da vendere e devolvere il ricavato al consigliere Lomelo per rimborsagli la percentuale in euro che la nuova finanziaria gli taglierà sulla sua pensione d'oro. Amico/a sei un artista
 
 
#14 evviva 2013-11-28 13:56
Era ora. Finalmente qualcuno che rispolvera le vecchie ma sempre simpatiche filastrocche sui politici. Veramente esilarante, senza parolacce o cattiverie. Mi ha fatto parecchio sorridere, ma anche riflettere. Molte delle cose dette in rima rispecchiamo la realtà. Spero che ogni settimana ci sia una nuova filastrocca per un politico diverso compreso l'opposizione.
Complimenti all'autore.
 
 
#13 nimo 2013-11-28 01:21
Oliva non è stato trombato solo da Pizzillo...............è arrivato addirittura quarto nella lista!!!!!
 
 
#12 FRANCA 2013-11-27 19:55
SE SAPESSI IL NOME DI CHI SCRIVE QUESTE FILASTROCCHE GLI DAREI UN BACIONE... ANCHE SE FOSSE UNA DONNA.
NON RIDEVO COSI' DA TANTO TEMPO.
UN PO' DI IRONIA NON GUASTA MAI, SPECIALMENTE IN MOMENTI TRISTI E POVERI COME QUESTI...NON PER CHI PERCEPISCE UNA PENSIONE D'ORO SENZA AVERE NEMMENO L'ETA' PER LA PENSIONE.
GRAZIE PULCINO PIO PIO
 
 
#11 belin 2013-11-27 17:11
se ci fossero stati veramente gli ambientalisti , non avrebbero fatto costruire case sulle lame, date abitabilita' a ville accanto a delle lame come a san vito presso lama delle tagliate, per di piu' ville con piani anche sotto il livello stradale e tanto altro
 
 
#10 franchino 2013-11-27 09:20
Dai commenti arrivati si conferma che a Polignano manca un'anima ambientalista. la scelta della satira è veramente "azzeccata". Complimenti a chi le scrive perchè dimostra di essere una persona serena, intelligente ma soprattutto rispettosa perchè in questo mondo politico pieno di insulti, di minacce e di truffe riesce a farci sorridere sui politici locali.
 
 
#9 ambientalisti?? 2013-11-26 18:15
ambientalisti? chi? soprattutto dove e quando ci sono stati a Polignano? a chiacchiere...solo a chiacchiere...due domande sull'ambiente e rivelano la loro pochezza...at ca!
 
 
#8 lillino 2013-11-26 15:57
finalmente qualcuno che ci fa sorridere con i nostri politici.
complimenti all'anonimo autore
 
 
#7 divertita 2013-11-26 12:20
Complimenti all'autore/autrice di questa spassosa, ma quanto mai "penosa" (dal punto di vista della realtà dei contenuti)filastrocca. A dir poco geniale.
 
 
#6 up 2013-11-26 08:29
ma quali ambientalisti , l'ambiente deve essere nel cuore di tutti essendo la casa del genere umano ma tanti lo hanno devastato ed altri cavalcato , in modi diversi ma sempre sfruttato per i propri porci tornaconti :-x
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI