Sabato 17 Agosto 2019
   
Text Size

Amministrazione di arroganti e spocchiosi. Opposizione inesistente

gialluisi-cittadinanza

Riceviamo e pubblichiamo una lettera a firma di Giuseppe Gialluisi.

*****

I contributi e le riflessioni critiche che da tempo vengono fatte da tanti, condivisibili o meno che siano, affrontano temi politico-amministrativi del paese, continuando a non ottenere risposte! Un silenzio che sa di arroganza e spocchiosa sicumera (altre coalizioni e Sindaci, per la loro protervia, l'hanno pagata cara al voto successivo).

Inutile girarci intorno: La coalizione di centro-sinistra si propose, con una roboante campagna elettorale, come alternativa e di rottura con il passato, ma ha, sin qui, tradito e fallito quegli impegni! Ora, facendo di necessità virtù, provano a barcamenarsi fra dirigenti non ridimensionati e non messi in riga - ieri hanno dovuto approvare, per la seconda volta in Giunta, il bilancio - ; pattumelle che daranno più problemi di quanti ne risolveranno; la caotica e pasticciata realizzazione del progetto di piazza A. Moro; l'elettrodotto e le relative responsabilità; Il NO al Parco dei Trulli - Il segretario locale di Sel, intervistato (da La Voce del Paese-Polignanoweb, ndr) ha detto "la nostra posizione resta ferma e contraria al progetto di partenza presentato in passato" (quindi favorevoli a progetti successivi!, altro che no alle colate di cemento e difesa del territorio! ndr).

Il P.D. tutto, i Verdi, Sel e quel che ne resta, le liste civiche varie, riflettano e parlino chiaro, se ne sono capaci, provando a recuperare credibilità ed un diverso modo di operare in trasparenza. Fare una assemblea almeno con i simpatizzanti e sostenitori della appena trascorsa campagna elettorale amministrativa, no? Passata la festa gabbato lo santo?

P.S. Potete non condividere quel che scriviamo, però riflettete sul fatto che nel giro di pochi mesi state perdendo: Pezzi di maggioranza, la pazienza e simpatia di quanti vi hanno sostenuto, ed ancor più grave, state facendo rinvenire una opposizione tramortita dai risultati elettorali e quasi inesistente in Consiglio Comunale.

Gialluisi Giuseppe Sante

 

Commenti  

 
#11 bello e impossibile 2013-11-29 08:31
La coerenza ed il coraggio di Gialluisi cittadino attivo sono eccezionali in un paese dove non si è liberi di dire e di fare quello che si vuole e che si pensa, a meno che non si sia disposti a pagare prezzi altissimi per le ritorsioni da parte di mediocri politici che, coadiuvati da altrettanto mediocri imprenditori, ci hanno regalato un paese, una regione, una nazione, il cui territorio è stato protetto poco e gestito male, tanto che bastano poche ore di pioggia per dare vita ad immani disastri; mai nessuno si ricorda, però, che Gialluisi a polignano ed i radicali in tutta italia, più dei verdi o di sel o degli ambientalisti ( falsi ) in genere, hanno sempre tentato di metterci in allarme, ma noi, non abbiamo voluto ascoltare ed abbiamo, anzi, preferito demonizzare e screditare costoro. Caro Pino, i tuoi seguaci non vedono l' ora di poterti dimostrare che hanno tanta stima e fiducia in Te.
 
 
#10 cucù 2013-11-27 01:01
x gialluisi - *** farebbe bene ad interrogarsi del perché non riesce a raccogliere intorno a se, visto che è sempre in movimento, almeno una persona che condivida le sue battaglie. Sarà perché è una persona che è abituata a sparare nel mucchio che critica tutto e tutti e che dimostra, così, di essere inaffidabile?
 
 
#9 x polignanese 2013-11-26 18:20
ho riletto alcuni punti del programma...anzi li leggo solo ora per fortuna...ma sembra la letterina a babbo natale del bimbo buono, che tenerezza!
 
 
#8 torno. 2013-11-26 11:29
Direttore, vorrei dire la mia. Un attimo solo, TORNO SUBITO.
 
 
#7 polignanese 2013-11-25 14:39
Per piacere vitto oscura il tuo sito...almeno non leggiamo più le tue bugie.:
http://www.domenicovitto.com/programma/interventi-per-la-citta/
 
 
#6 Cittadinanza Attiva 2013-11-25 10:25
Deluso si, senz'altro, di Vitto e dell'intera coalizione!, ma redento (da chè e di ché) proprio no. La condizione di redenti, se mai, dovrebbe riguardare altri, tanti!, di destra e di sinistra che hanno avuto responsabilità politico-amministrative nel paese. Però, al momento, non vi è, non dico la fila, ma nemmeno qualcuno, dietro lo sportello della redenzione e dell'ammissione dei danni fatti al paese.
 
 
#5 Antonio S. 2013-11-24 20:20
Mi congratulo con i comm/ri 1,2 e 3 in particolare con l'autore di questo articolo(Gialluisi). Ammiro il suo coraggio, la sua libertà di parola e la sua imparzialità nel giudicare e commentare negativamente la coalizione del centro-sinistra. A volte mi dispiace di vederlo combattere contro tutti poichè non ha un seguito politico o familiare alle sue spalle. E' solo nella sua ideologia politica e comunque le schermaglie li sa ben gestire in quanto conduce con abilità mosse di attacco e di difesa. Sinceramente valuto la sua dilalettica autodittatica di come si esprime nei confronti dei suoi compagni giudicandoli "arroganti e spocchiosa sicumera". In effetti, ha ragione anche "Vitto perdeGialluisi" (comm. n° 1) quando dice: "Vitto perde altra tegola", ma, sicuramente a dire di tutta la cittadinanza polignanese non è solo una tegola che ha perso, anche in famiglia, più di qualche pecorella ha perduto la retta via. X lucaluca - Amico, puoi stare certo che non arriveranno mai risposte esatte da coloro che occupano le poltrone poste nel palazzo di vetro e nè la trasparenza fiorirà mai nella loro malvagità. Esprimono solo immoralità all'interno dell'opinione pubblica coltivando esclusivamente margherite per il loro orticello. In loro ristagna solo inciuci, malaffare e tradimenti nei confronti di tutti noi !!! Che Dio li benedica per il male che quotidianamente fanno all'intera comunità polignanese....
 
 
#4 osservazione 2013-11-24 17:04
Il titolo non è corretto. Gialluisi dice che l'opposizione era inesistente, ma grazie a vitto è rinsavita
 
 
#3 lucaluca 2013-11-24 17:03
Ho profonda stima per gialluisi. Che lo si ami o lo si odi, è una persona obiettiva, seria, libera, quindi il suo punto di vista è importante. L'amministrazione prenda atto delle sue critiche e non faccia orecchio da mercante. Vogliamo più trasparenza ma questi non ascoltano :-(
 
 
#2 Ignorante orgoglioso 2013-11-23 19:09
bravo! niente da aggiungere! Semmai, si attendono risposte!!!
 
 
#1 Vitto perdeGialluisi 2013-11-23 18:23
PRENDIAMO ATTO DELLA TUA REDENZIONE SULLA VIA DI DAMASCO. tu che scrivi:"La coalizione di centro-sinistra si propose, con una roboante campagna elettorale, come alternativa e di rottura con il passato, ma ha, sin qui, tradito e fallito quegli impegni!".
ENNESIMO DELUSO DEL SINDACO DOMENICO VITTO CHE, fosse anche per onor di scuderia (fosse anche familiare), hai sostenuto.
Prendiamo atto che Lomelo, Verdi NON ti hanno soddisfatto , così come i compagni della sinistra che auspicavi arrivassero al potere per la loro "arroganza e spocchiosa sicumera ". Sul Sindaco Vitto altra tegola, viene meno anche il sostegno dell'ultimo baluardo Gialluisi. E' finita.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI