Lunedì 25 Marzo 2019
   
Text Size

Lofano-Scagliusi all'opposizione: "Siete senza argomenti"

lofano vitto domenico scagliusi

Riceviamo e pubblichiamo una lettera a firma del segretario del PD, Domenico Scagliusi, e della capogruppo del PD, Tina Lofano.

CLICCA QUI PER RILEGGERE LE ACCUSE DELL'OPPOSIZIONE


LA LETTERA di Scagliusi e Lofano: 

Avremmo voluto evitare ancora una volta di rispondere alla minoranza in una poco edificante querelle tutta personale contro il Presidente del Consiglio e l'Assessore all'Urbanistica Abbatepaolo.

Una minoranza deludente, senza argomenti e con affermazioni al limite della decenza, che dispensa giudizi in pagella a destra e a manca con accuse ed offese gratuite, futili e inutili.

Questa minoranza vuole solo finire sui giornali, attaccando pesantemente nel personale il Presidente del Consiglio, costretto a barcamenarsi in

lofano vitto domenico scagliusi

una “confusione insopportabile” generata proprio dalla minoranza stessa, un Presidente reo solo di essere troppo tollerante nei confronti del loro comportamento irriverente e fuori da tempi e modi dettati dalle regole dello statuto.

 

Una minoranza mediocre il cui unico interesse sono la propria immagine e il sensazionalismo giornalistico, evitare il dibattito serio e costruttivo, impedire che il Governo cittadino possa amministrare questa città.

Una minoranza che scambia strumentalmente l'operosità fruttuosa di alcuni delegati con una sorta di accaparramento del potere, di sostituzione di ruoli ed incarichi dimenticando che siamo un'Amministrazione di coalizione e che in piena democrazia non ci sono accentramenti di potere nelle mani di un unico amministratore.

Non si può gettare fango sulla dignità umana ed istituzionale. È un comportamento, quello della minoranza, che non paga. E i cittadini che oggi ci chiedono di rimanere al nostro posto, andare avanti e amministrare con la competenza e trasparenza dimostrate sono una grande maggioranza nel paese.

Prendiamo le distanze da questo modo becero della minoranza di fare politica. Le polemiche e gli insulti non ci appartengono. La volontà di fare, e di fare bene per il paese, per lo sviluppo sociale, culturale ed economico, invece, ci tiene uniti.

Il segretario del PD Domenico Scagliusi
Il capogruppo PD Tina Lofano

Commenti  

 
#25 lillino 2013-11-15 00:48
Dottoressa faccia il medico come dice bello nel suo commento. La politica o si fa bene o si fa male. Lei non si distingue in nessuno dei due casi. Dovevano... a chi gli è venuto in testa di metterla in lista. Sono certo che Lei ama la musica. Il suo gruppo preferito? Naturalmente gli Z E R O A S S O L U T O.
 
 
#24 bello 2013-11-14 18:51
Scusate, a chi dice che il partito sta cambiando volto con la LOfano e Scagliusi il giovane che avanza. Scagliusi sono anni che fa il segretario del partito solo al servizio del sindaco e la dottoressa fa altrettanto. Mi dite quanti interventi ha fatto in consiglio? Zero. Ogni tanto si limita a dire quattro parole e poi il nulla. Dottoressa le do un consiglio spassionato: faccia il medico che forse le riesce meglio
 
 
#23 cucù 2013-11-13 15:18
Caro sig. Antonio S. se il paese è oggi quello che è ( una masseria non fortificata nemmeno nei valori ) lo si deve a tutta quella gente a cui ha fatto riferimento lei nel commento in n°11. Il paese in quel periodo è stato svenduto e ci hanno fatto trovare una città strangolata dalla statale e tutta lottizzata lato mare. Quindi prima di parlare si informi meglio e non sia fazioso. Uno sviluppo economico questo paese lo ha potuto cominciare a vivere con alcune amministrazioni Di Giorgio. Oggi, speriamo in questo gruppo di giovani. Basta con il già visto.
 
 
#22 Teresa 2013-11-12 09:04
Gentile Antonio,anche il mio commento fa parte della democrazia,ma un conto e'la libertà' di esprimere i propri pensieri,un conto e'usare la libertà' per insultare ed offendere il prossimo e su questo web si assiste spesso(non sempre)ad offese che superano il limite della decenza,offese passibili di denuncia.vedi il commento #12 ed altri che insinuano avvertimenti..mi auguro che un giorno venga Abolito l 'anonimato dei commentatori,di tutti naturalmente,così si potrà'dialogare in maniera più costruttiva e responsabilmente.
 
 
#21 capitan uncinetto 2013-11-11 21:00
Qualcuno aveva ragione quando diceva che certe donne (e badate bene non tutte le donne, assolutamente, ma solo CERTE) farebbero bene a fare la calzetta e non la politica.
Come siamo caduti in basso. Povero paese mio.
 
 
#20 Antonio S. 2013-11-11 19:37
Gent/ma Signora Teresa, premetto che per motivi strettamente personali e logistici non posso dichiarare a chi ho votato ultimamente alle elezioni amministrative, ma le posso assicurare che per la prima volta nella mia vita ho votato il centro-sinistra e Domenico Vitto lo può confermare. Avendo espresso la mia decisione nel votare a sinistra, solo ed esclusivamente per reazione alla destra ed in particolare al candidato Sindaco, sono a ringraziarla per la sua gentilezza e la sua dialettica nei miei confronti, ma, ci tengo ad informarla che conoscendo i fatti ed i misfatti della politica locale le posso solo dire che colpe sono da attribuirle sia a destra e sia a sinistra se il nostro bel paese versa in condizioni cautelari e fallimentari. Quindi, quando un qualsiasi cittadino si lamenta o protesta contro un qualsivoglia politico vuol dire che sussistono ragioni ben precise. Anzi, conosco anche i nomi di coloro che hanno la maggiore responsabilità se il nostro territorio è stato dissestato dalla volontà politica e dalla potenzialità di coloro che hanno gestito la cosa pubblica come se fosse un fatto privatistico. Lei ha tutti i diritti di esprimere la sua situazione personale di essere nauseata del comportamento altrui, ma, nessuno può obbligare al Lino di turno di non esprimere la sua idea su persone o su cose, avendo dichiarato che i Sigg……elencati nel suo commento, sono senza argomenti. Siamo in un regime democratico e la libertà di pensiero e di parola è un sacro santo diritto di ogni cittadino, così come sancito dalla Costituzione. Ringrazio nuovamente la sua deferenza nei miei confronti e le ribadisco che il Sig. Lino ha ragione. Non tutti ma in parte di quella lista sono senza argomenti!!! Comprendo la sua stanchezza nel non sopportare più gente che possono suscitare la sua irritazione.....
 
 
#19 CG 2013-11-11 18:03
La dott.ssa Lofano, stimata nel suo campo, si sta facendo apprezzare anche in politica, da consigliere prima, da capogruppo adesso. sarà per questo che qualcuno comincia a sbraitarle contro perché comincia a prendere piede e consensi il suo modo di essere e di fare politica? finalmente con la lofano e scagliusi, il pd non è più ingessato nei picci dell'ex capogruppo ridotto al lumicino nei consensi e nell'elettorato.
 
 
#18 regole 2013-11-11 17:43
ma vi rendete conto che voi commentatori non parlate mai nel merito della questione, ma fate solo attacchi gratuiti a che ha a cuore Polignano? bene hanno fatto scagliusi è lofano ad esprimere la totale mancanza di argomenti della minoranza che fa casino al consiglio per far perdere tempo a tutti,spettatori e pubblico compresi. chi è in silenzio a volte lo fa perché in tutta questa bagarre si trova a disagio verso chi trasforma il consiglio comunale in un'arena. ben vengano le lofano, gli scagliusi, i giovani del consiglio che lavorano in silenzio con importanti risultati per Polignano. tra un po' li ringrazierete!
 
 
#17 Teresa 2013-11-11 17:05
Al signor 12 e tu chi sei? Un numero e basta!! Io non prendo le difese di nessuno ma tu sei davvero un numero e basta. Stufo gentile Antonio,stufo.
 
 
#16 Teresa 2013-11-11 16:50
Gentile sig.Antonio,non intendevo arringare ne' offendere nessuno bensì esprimere la mia insofferenza verso i veleni e gli insulti gratuiti.sono stufo,stufo davvero..e Lino non ha ragione se pensa che il male sia tutto a sinistra ed il bene tutto a destra.stufo
 
 
#15 Teresa 2013-11-11 15:39
Gentile signor Antonio,io non voglio disprezzare ne' arringare contro nessuno,voglio solo dire che sono arcistufo di tutti i veleni che molti commentatori (sicuramente di parte),spendono e spandono sull'attuale maggioranza.sono convinto che il colore politico non sia un'etichetta di male o bene assoluto,mail voler buttare a mare tutti,come fa il sig.Lino lo trovo davvero esagerato,strumentale oltre che di parte. Davvero stufo,stufo di tanto livore.
 
 
#14 trasparenza 2013-11-11 11:47
Ho notato che non c'è molta stima nei confronti della Lofano perchè se ricordo bene con l'articolo sulle fave leggevo circa 40 articoli contro. Poi leggo ulteriore articolo contro l'opposizione mi ritrovo ancora una volta con articoli pesanti sempre contro la Lofano io cara dott.ssa mi guarderei le spalle specialmente per la professione che lei svolge.
 
 
#13 Monopolitano 2013-11-11 01:19
Gente competente come Emilio Romani ?? ci mette in causa con l'azienda della spazzatura, ottenendone l'abbandono del servizio e una raccolta sotto il 20% che ci farà perdere la Bandiera Blu ??? piuttosto veniamo noi a POlignano !!!
 
 
#12 xteresa 2013-11-11 00:22
non so se chiamarti Teresa o Tina. E' lo stesso, tutto inizia con "T". E' Lei patetica e ridicola. poche parole anche nei commenti. Complimenti. Antonio S. 6 un grande ma non perdere la testa a rispondere a certi personaggi abbastanza frustrati. Il tempo è prezioso non sprecarlo con la Teresa di turno.
 
 
#11 ANTONIO S. 2013-11-10 20:36
Gent.ma Sig.ra Teresa, Lei che è molto brava a criticare gli amici commentatori, invitando anche i cittadini di meditare su quanto si esterna su questo sito, lei sarà la prima a lavarsi la bocca prima di stigmatizzare e arringare sulla politica dei sermoni. Di quella politica eseguita tanti anni fa oggi nessuno è degno di biasimare quegli uomini (Mincuccio Simone, Laruccia Paolo, Benito Laruccia, Prof. Lattarulo, Colagrande, Avv.Treglia, L’abbate padre e figlio, Matarrese, De Donato e tanti altri amici) che con passione e sentimento politico svolgevano il loro ruolo a servizio dell’intera cittadinanza polignanese. Se la gente denigra questi politici di oggi di chiunque colore politico essi siano penso che è un diritto di ognuno di noi di pensarla con la massima libertà di parola. Proprio perché la gente ha meditato troppo è stanca di questo sistema mafioso che svolgono questi uomini politici che abbiamo al nostro governo. Sì, siamo stanchi e certamente abbiamo il diritto di censurare il loro operato perché non sono degni di sedersi a quelle poltrone istituzionali. Nessuno offende, nessuno critica e nessuno vogliamo rendere IMPORTANTE, in particolare non si sentiranno importanti coloro che non possiedono le doti, l’intelligenza e la cultura di essere autorevoli. Quindi, lei si farà autocritica da sola prima di commentare ciò che intende dire o scrivere. Lino ha ragione e non credo che diventa ridicolo perché si è permesso di esprimere il suo giudizio su gente che fino ad oggi ha rovinato in tutti i sensi il territorio urbanistico ed in particolare le nostre famiglie, in quanto non sono capaci di gestire la cosa pubblica. GESTISCONO BENE SOLO I LORO INTERESSI….BASTA CON QUESTE LOBBY, BASTA CON QUESTE CASTE E BASTA CON QUESTI GRUPPI MAFIOSI CHE NON FANNO ALTRO CHE SVENDERE IL PATRIMONIO CHE APPARTIENE A TUTTI NOI !!! si’ siamo stanchi e mi auguro che non passiamo dalla comprensione alla protesta di massa.
 
 
#10 Teresa 2013-11-10 12:12
A"Lino" sei proprio un pessimista! Peccato! Vedi tutto ma proprio tutto nero..sicuramente sei un sostenitore sfegatato del l'opposizione.sei libero di esserlo ma non esagerare con certe affermazioni.entri nel ridicolo.
 
 
#9 Teresa 2013-11-10 11:48
Caro "beato"la tua e' tutta invidia.sarai attempato per ricordare con nostalgia i tempi passati..la politica dei sermoni e' finita,la gente e'disperata e vuole fatti più' che parole,spesso ripetitive e solamente autoreferenziali.poi ,ti consiglio di seguire per tutta la loro durata i consigli comunali e per favore togliti sti paraocchi!!!
 
 
#8 Teresa 2013-11-10 09:45
Chi ti offende ti rende FORTE,chi ti critica ti rende IMPORTANTE,chi ti Invidia ti rende PREZIOSO ed alcune volte e' divertente sapere che quelli che ti augurano il peggio,devono sopportare che ti capiti il meglio.meditate gente,meditate!!e soprattutto sciacquatevii la bocca prima di parlare o rischierete di ingoiare lo stesso veleno che sputate sugli altri,ingiustamente.
 
 
#7 lino 2013-11-09 19:00
Sinceramente senza argomenti vedo:
1) Domenico Vitto
2) Tina Lofano
3) Antonio Maiellaro
4) Cantatore
5) Giuseppe facciolla
6) Franco Mancini
7) ancora Franco Mancini
8) sempre Franco Mancini
9) Mario Mazzone
10) tutta la giunta
11) Mimmo Lomelo (caliamo un velo pietoso)
12) Salvatore Colella (da 40 anni sempre le stesse cose.
Comunque,Presidente, riesce meglio a fare l'impiegato dell'Enel
 
 
#6 beato 2013-11-09 18:49
Vorrei sapere quali sono gli argomenti della Lofano. In un anno e mezzo di consiglio comunale ha proferito esattamente 15 parole, non di più. Certo, Bovino e company hanno sbagliato a dare dell'incapace a Pellegrini come Presidente del consiglio usando delle parole poco appropriate. Bastava dire pellegrini è incapace! Capogruppo Lofano. Già capogruppo, una volta si litigava per avere quella carica. Ricordo sempre con ammirazione Minguccio Simone della DC con i suoi sermoni...Lui si che aveva lo stile e la dialettica per ricoprire quel ruolo! Lei, dottoressa Lofano, è stata scelta perchè nel PD siete rimasti in due...nel paese dei ciechi...
Come ha commentato vieniviaconme se lei fosse stata più attenta avrebbe redarguito Mimmo Lomelo che richiamava all'ordine il Presidente dandogli dell'incapace e urlando come il peggior Lomelo della storia faceva.
Si faccia un bagno di umiltà, dottoressa Lofano, e impari qualcosa da chi sa fare la politica e soprattutto conti fino a 10.000 prima di esternare delle "sciocchezze" (politiche naturalmente).
Del redivivo segretario Scagliusi non parlo... del resto è rimasto muto lui per tanto tempo...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI