Venerdì 23 Agosto 2019
   
Text Size

L'opposizione solidarizza con Focarelli. Salvatore nel mirino: "Pericolo di fenomeni clientelari"

angelo bovino eugenio scagliusi dino lamanna matteo colella

Reazioni politiche alla lettera di dimissioni e di denuncia di Focarelli



Salvatore Colella nel mirino: "Pericolo di fenomeni clientelari"


Salvatore intanto se la ride






Dopo la pubblicazione sul nostro sito della dura lettera di dimissioni di Focarelli da capogruppo del Partito Democratico (vedi particolari ed esclusive sul numero già in edicola de "La Voce del Paese"), non si è fatta attendere la replica dei consiglieri dell'opposizione.

 

Eugenio Scagliusi e Dino Lamanna (Pdl), Matteo Colella e Angelo Bovino (Ppdt) parlano di "lettera al vetriolo" (clicca qui per rileggere la lettera e i commenti).


"Focarelli - scrivono i consiglieri in una nota stampa - lascia la carica di "capogruppo" e lancia un pesante atto d'accusa al segretario PD e ai colleghi consiglieri del partito stesso. Le dinamiche interne al PD locale non ci interessano, ma non si può non solidarizzare con il consigliere Focarelli, il quale ha il coraggio, nel mare silenzioso in cui naufragano tutti gli altri consiglieri di maggioranza, di denunziare chiaramente il tradimento delle promesse programmatiche e politiche elettorali da parte del Sindaco Vitto e della sua amministrazione."


"Pericolo di fenomeni clientelari". "Dunque, non le opposizioni bensì il consigliere capogruppo del primo partito della coalizione del Sindaco Vitto (che peraltro milita nel partito stesso!), contesta "il pericolo dell'instaurarsi di fenomeni clientelari..." - prosegue la nota - in ragione della "esuberanza" di qualche amministratore (Salvatore Colella?) che esautora i dirigenti; il "...ritardo nell'attuazione del programma..."; lo "...scollamento tra segreteria, gruppo consiliare ed assemblea degli iscritti del PD, quasi ci fosse una regia occulta (la coppia Sindaco - Salvatore Colella?) per rendere il PD...un mero esecutore delle decisioni prese altrove...".


Soprattutto, accusa la "...incapacità di intervenire sulle questioni più importanti (problema rifiuti, cimitero, porto, PIP, trasparenza, pianta organica, programmazione, turismo, appalti, concorsi, legittimità e legalità degli atti...", oltre alla "...inconsistenza del segretario e degli altri consiglieri (del PD!)...". Un atto di accusa tremendo che, più che stimolare partito ed amministrazione - come pure Focarelli auspica -, dovrebbe indurre gli altri consiglieri di maggioranza ad un serio esame di coscienza e prodursi in un ultimo atto di orgoglio: quello dell'assunzione di responsabilità mediante le dimissioni di tutti per aver tradito le aspettative del proprio elettorato e dell'intero Paese, in balìa di un manipolo di dilettanti."


 

Dimissioni Focarelli. Colella se la ride! 

Intanto Salvatore, il potente triumviro di questa amministrazione non ci sta, ma non rilascia interviste. Alle dimissioni da capogruppo del Pd sorride. Riusciamo solo a strappargli un commentino: "Perché si fa mai vedere? Propone? E poi il Pd ha un assessorato importante, una presidenza del consiglio, un delegato...". 


VEDI ANCHE APPALTO PIAZZA MORO: TUTTO PREVISTO

 

Commenti  

 
#40 ma è vero? 2013-10-12 15:09
che hanno recapitato all'anagrafe un pacco contenente una bambola?
 
 
#39 X maestrina 2013-10-11 19:43
Cara, noi ci siamo adeguati al Sindaco, noi parliamo e scriviamo in Vittiese, tutto il resto non conta. AGGIORNATI
 
 
#38 Meraviglioso 2013-10-11 08:06
Cara Maestrina se ti è difficilissimo comprendere , mi dici perché leggi tutti i commenti pubblicati ? Ricerchi l' opinione o l'errore grammaticale ? Non credo che tua nonna ti insegnava questo. Dimmi ma tu sei Maestrina di un collegio di suore ? Lascia esprimere la gente supportandosi anche della loro Ignoranza scolastica , in quanto ne sono convintissimo lo sono sempre una spanna più Alta di Te
 
 
#37 mr. Polignano 2013-10-10 20:21
Ma smettetela..di raccontare frottole,
siamo stanchi di ascoltarle.
Dei due schieramenti, come si suol dire...
uno è Pinto
e l'altro è Dipinto
Ormai ci avete stancato
 
 
#36 maestrina 2013-10-10 06:31
Avviso a tutti gli scriventi: esprimetevi nella lingua che padroneggiate, dal barese al tupi-guaranì, purché correttamente. In assenza di competenze sufficienti rivolgetevi a qualcuno. In mancanza di qualcuno, astenetevi. Leggervi è una tortura. I concetti ci sono, soltanto chiariteveli bene in mente e poi se proprio non volete sbagliare: soggetto-predicato-complemento. Giusto per iniziare: http://www.scudit.net/mdaccento4.htm

Chi parla bene pensa bene, diceva mia nonna, e qui se si pensa come si parla...
 
 
#35 Flavio Oliva 2013-10-09 22:48
Commento n. 28 : prima di fare figure da ignorantelli, varrebbe la pena informarsi !! il sottoscritto non ha ricevuto incarichi di nessun tipo, gli albi sono a disposizione di tutti i cittadini, e se difendo le posizioni di una maggioranza che sta spiegando alla cittadinanza cosa sta facendo con opere pubbliche concrete e ne dà conoscenza coi manifesti, è perchè nel 2010, Giugno, sono stato uno dei fondatori della coalizione di centro sinistra, e credo di averci messo per 2 anni la faccia, ben prima del successo della coalizione !!! che poi tale successo bruci ancora a molti, è sotto gli occhi di tutti, basta leggere i vostri commenti astiosi che niente hanno dato a questo paese e niente mai daranno !!! Ognuno di noi segretari cerca di dare un contributo di idee e fatti concreti, ma questo a voi che lo spiego a fare se qualcuno risponde che un segretario è in posizione di palese conflitto ....MA DI CHE PARLI N.28 ??? hai connesso lo spinottino sul tasto ON del cervello o credi che l'anonimato possa garantire te e gli altri genii che sparano sentenze coperti da un nickname, dalle repliche di chi si impegna per la cittadinanza senza alcun ritorno ???? O forse quello è proprio il vostro parametro, quello del ritorno ad ogni costo e pensate che la gente sia tutta come voi ??? fino a prova contraria non campo di politica, sono un docente precario a 47 anni curioso di sapere come si guadagnano il pane gli sputasentenze come te !!!
 
 
#34 bella opposizione 2013-10-08 23:03
Riaffidare il paese a questa opposizione, dopo le loro riflessioni alla lettera di Focarelli e il loro solidarismo, significherebbe vedere un film già visto in perfetta continuità al passato, non cambierebbe nulla rispetto ad adesso.
 
 
#33 x white russian 2013-10-08 22:36
Sei la rappresentazione perfetta della favola o leggenda del bove e l'asino. Tu prima dov'eri? Giù la maschera se vuoi, potresti continuare a tenerla non sarà un problema.
 
 
#32 AMICI MIEI 2013-10-08 16:56
POVERACCI!
 
 
#31 corrado 2013-10-08 14:16
commento n.8 perfetto.Quanto a ecompag vuole i nomi ma lui si nasconde ma dovrebbe conoscere il livello di Colella(salvatore x polignanese)che sta tirandosi appresso nella sua pochezza anche Vitto che perciò alle prossime non sarà rieletto.Polignano vuole gli uomini non i burattini!
 
 
#30 X Flavio 2013-10-08 12:55
Dal commento 23 si capisce quanto contano i tuoi commenti e la tua presenza in politica. Un bel niente ( invisibile )
 
 
#29 per Flavio 2013-10-07 19:28
Come reagisci male caro Flavio mi sa che ....
 
 
#28 peccato 2013-10-07 19:09
Peccato sig. F. Oliva che Lei si ostina a fare il difensore ma che è in condizioni palesi di conflitto di interessi sopratutto perchè oltre ad essersi candidato pro-Vitto riveste ( ... o non più) la carica di segretario politico del gruppo dei Verdi e poi ha avuto anche un incarico ... Non crede di doversi astenere dal ruolo di difensore d'ufficio ? Non pensa che non è di buon gusto questa posizione palesemente di parte ? Vuole ricordare ai lettori che il progetto della piazza A. Moro fù approvato con un concorso pubblico espletato da una giuria pubblica qualificata e senza presenze politiche o politicizzate? Alla seduta finale parteciparono molti Progettisti anche di altri paesi (Lo ricordi bene)!!!!
Non crede che le sue indifendibili esposizioni siano condite di diverse omissioni che Lei non può propinarci così inopinatamente? ... atteso che siamo in grado di darLe tutte le spiegazioni che le fossero all'uopo necessarie ? Il proverbio saggio ricorda che a volte il silenzio è di oro ...
Per concludere ...
Anche prima gli operai e le ditte erano polignanesi ma è strano che Lei per quegli operai non nutriva simpatia nè alcuna preoccupazione di lavoro. Oppure siamo accreditati ad altro?
Suvvia Lei non può pensare che i lettori che La leggono siano tanto ingenui o stupidi.
 
 
#27 X commento7 2013-10-07 17:56
Matteo Colella è stato sempre a fianco del Sindaco Bovino e lo ha sostenuto pur sapendo che questa volta si perdeva ...
tutto ciò senza ideologia politica di nessuna parte.
Prova a trovarne altri ancora corretti come Matteo.
A proposito ma le liste di Vitto non erano forse di sinistra, di centro e di destra (proprio la Sua civica...)????
 
 
#26 WHITE RUSSIAN 2013-10-07 16:13
X CHECCO77, se hai vigilato tu perchè fosse frequentato da "chi è tenuto a farlo" allora posso dormire tranquillo....checco...sa hai vigilato???
 
 
#25 xcomm23flavioliva 2013-10-07 15:00
Guarda che i tuoi commenti sono semplicemente patetici e partigiani, obiettività = zero. Noi rispondiamo semplicente alle tue cavolate. Io non sono un politico, faccio l'avvocato e non ho mai e dico mai lavorato per il comune di Polignano... per mia scelta. Mi piace osservare dal di fuori e commentare quello che succede nel palazzo, e a onor del vero, non ci state facendo una bella figura. Sembrate il MILAN una squadra dove ognuno gioca per conto suo mentre l'allenatore rimane in silenzio seduto in panchina. Un paese, caro Oliva, si amministra con il gioco di squadra: sindaco, giunta, consiglieri e dirigenti devono lavorare all'unisono per il bene di Polignano. Nell'amministrazione Vitto c'è un generale (salvatore colella), un colonnello (mimmo Lomelo), un Presidente con gli stessi poteri di Napolitano (Vitto) e tanti che non sanno nemmeno dove si trovano. Poi ci sono Focarelli e Gianpiero mancini che avendo osato contraddire il generale e il colonnello sono stati relegati ai margini dell'amministrazione. Come si può far decollare Polignano in questa maniera? Dove sono le vostre idee? Da quello che leggo state ripresentando in tutto e per tutto i progetti di Bovino. E poi, diciamoci la verità, la delega al bilancio a marilena Abbatepaolo, l'assessora che ha superato i confini nazionali, secondo il sindaco, per la sua notorietà. Mi viene da piangere nel pensare che il dopo Nicola paladino sia rappresentato da Nico Vitto e Marilena. Dove si vuole arrivare?
 
 
#24 xcommento18 2013-10-07 14:43
Non si può predicare bene e razzolare male. Non puoi fare la paternale o la morale come preferisci e poi mantenere tu per primo l'anonimato. Firmati e subito dopo ti darò il mio nome. Siccome scrivi come parli ho capito perfettamente chi sei... basta seguire i tuoi interventi in cons.... a buon intenditor poche parole...
 
 
#23 Flavio Oliva 2013-10-07 14:16
Ma quanta attenzione per il mio commento, vi ringrazio !! mi sa mi sa che più affondo il coltello nelle vostre piache e più scatenate i vostri megafoni, ahahahaha riprovateci !!!
 
 
#22 Padroun, sott i.... 2013-10-07 06:44
Commento n.8 "xelettore": SEMPLICEMENTE PERFETTO!!!
 
 
#21 X Elettore 2013-10-06 11:10
Caro le denunce non arrivano perché portano alla rovina tutti, dal titolare dell'impresa fino al povero operaio dipendente. Però sappi che tutto ha un limite, basta solo saper aspettare.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI