Mercoledì 27 Marzo 2019
   
Text Size

Terremoto nel Pd: Focarelli si è dimesso. LA LETTERA: "Incapacità e inconsistenza politica"

angelo focarelli polignano

 

IN ESCLUSIVA LA LETTERA DI DIMISSIONI: "Incapacità e inconsistenza politica"


Terremoto dopo la riunione di sabato e di ieri sera (clicca qui per rileggerne la cronaca)

 Totale dissenso dal sindaco e maggioranza

Dura lettera già protocollata dal consigliere dissidente

 

Angelo Focarelli (consigliere di maggioranza Pd) alza la palla e segna il punto partita: si è definitivamente dimesso da capogruppo del Partito Democratico. Una partita che non si è ancora conclusa, anche se questa volta assicura di fare sul serio. (vedi la lettera a fine articolo)

Qualche mese fa si era solo autosospeso, questa volta ha protocollato, in queste ore, una durissima lettera, indirizzata a sindaco e all’intero consiglio. Certamente le rotture insanabili non convengono a nessuno, ma Focarelli è praticamente in totale dissenso con i metodi e l’attività amministrativa, e prende le distanze dalla sua maggioranza.

Alla faccia di chi vuol dare lezioni di giornalismo e di politica locale! Pertanto, rispediamo l’accusa allo sciocco mittente, il vero “scatascio” dell’informazione locale, pilotata e autocelebrativa per stupidi scoop, in realtà notizie di pubblico dominio.

Nel prossimo numero de “La Voce del Paese”, in edicola giovedì sera, 3 ottobre, particolari e approfondimenti. (scorri a fine articolo per commentare la notizia)

lettera dimissioni focarelli polignano 1 

lettera dimissioni focarelli polignano 2

Link correlati:

Commenti  

 
#32 x 10 2013-10-10 22:09
ci credo è un mercato di pesce e verdura!
 
 
#31 la responsabilità? 2013-10-10 21:53
di chi è la responsabilità quando segnali ai vigili che giace da 3 gg un contenitore con immondizia e nessuno provvede a rimuoverlo? iluminatemi
 
 
#30 X ANGELO F 2013-10-10 15:54
Caro Angelo, mi sembra che la tua lettera abbia molto in comune con altri commenti simili, di altre forze politiche; non prese in molta considerazione da parte di tutti. Te compreso. C'è da pensare che forse, forse un po' di ragione l'avevano. Riflettete gente riflettete.
 
 
#29 x commerciante orto 2013-10-07 17:31
al bar dal cognatino,appoggiando il burattino durante la campagna, le risate abbondavano ma il detto dice che il riso abbonda sulla bocca degli stolti e poi è sempre vero che ride bene chi ride per ultimo. tanto lo sanno tutti tranne voi..
 
 
#28 il periscopio 2013-10-07 08:35
Tanta era la necessita di fare il sindaco che ha distrutto amicizie e partito alleandosi con un mestierante della politica che al momento opportuno lo manderà a casa.Vitto sei stato una delusione ed hai dimostrato di non valere niente. Le persone bisogna giudicarle quando hanno il potere in mano,perchè quando chiedono aiuto tutti si dimostrano brave persone e con buoni propositi.E' proprio il caso di Vitto che ha fatto terra bruciata pur di salvarsi,forse, da qualche bancarotta.
 
 
#27 Mara 2013-10-06 09:00
condivido il commento 25.
 
 
#26 donna x 25 2013-10-06 08:53
Se ti può interessare vorrei anche io un pubblico comizio...loro hanno offeso pubblicamente con insinuazioni ed ora meritano una risposta...altro che 'sti vitto boys!
 
 
#25 un amigos dei due 2013-10-05 20:34
X i commentatori nn° 17-18-19-20-21-22-23-24: Mi associo a quanto avete dichiarato nei vostri commenti. Non lo vuole capire Vitto che per lui è finita. La miglior cosa da fare è rimettere il mandato in mano al Prefetto di Bari e mandare tutti a casa. E' più contento che polignano ed i polignanesi versano in una situazione fallimentare e non dimettersi. Don Domingo ormai per te è finita e cerca di salvare ancora il salvabile e la credibilità di uomo commerciante. Sei bravo nel tuo settore ma non a rivestire la carica di Sindaco. Lascia la poltrona a chi effettivamente è stato il promotore del cemento a polignano, almeno qualcosa l'ha fatta anche se è responsabile della situazione cimiteriale e portuale. Don Salvador cerca di convincere il tuo amigos Don Domingo a dimettersi e andarvene tutti e due a VFK. Avete rovinato la politica locale, ma ora basta fare il Totò Riina della situazione, altrimenti mi metterai nelle condizioni di fare un comizio e coprirvi di vergogna. Andate a casa !!!!
 
 
#24 un liberale 2013-10-05 08:34
andate a casa amministrazione catto-comunista, vogliamo i fatti non le minchiate,Polignano non merita lo stato attuale in cui si trova, a che serve la raccolta differenziata se non riciclate anche i politici ? ci vorrebbe un "comitato di salute pubblica"
 
 
#23 marta 2013-10-04 20:52
il commento 21 ignora che a roma solo grazie ai grillini che le porcherie vengono fuori e che tutte le proposte migliori per gli italiani vengono solo da loro e la gente ormai è stufa dei soliti teatrini per far continuare a governare sempre le stesse facce e Polignano è sempre stata la prima a cogliere i cambiamenti.
 
 
#22 vieniviaconme 2013-10-04 15:24
Ma il PD dov'è.Ormai la vs politica è vecchia e decrepita.Un giorno molto prossimo sarete spazzati via come foglie al vento.Di voi politici non resterà nulla perchè sul nulla avete fondato la vs vita politica.
 
 
#21 x marta 2013-10-04 10:52
be visto il lavoro fatto a Roma, ci manca solo il sindaco grillino. fare i conti senza l'oste è la cosa più facile del mondo...il problema è il conto.
 
 
#20 marta 2013-10-03 16:24
il commento 11 dice tutto bisognerà trovare un altro sindaco grillini ci siete?
 
 
#19 la verità 2013-10-03 09:33
http://www.youtube.com/watch?v=q7wv3c6mjik
 
 
#18 l angelo 2013-10-03 08:00
Angelo ti sei salvato ,dimostrando di non voler piu far parte di questo carrozzone fallimentare ,,hai capito che chi tenta di offuscare la sua immagine lo scarta ,tu non vai bene perche ,sei individuo pensante ,e anche parlante ,La Volpe ,ancor meno per gli stessi tuoi motivi ,e ancor di piu perche ,ben visto nella sua attivita sul territorio ,che si puo andar bene in campagna elettorale ,perche aiuta a portare voti ,ma poi basta ,dato che deve essere imparziale e quindi poco manovrabile e perdipiu non stupido ,percui non va piu bene. Marilena ,gli fa fare bella figura ma a fine mandato torna a fare la preside e non deve dare o ricevere piu conto da nessuno ,e se sbaglia o non si accorge di qualcosa ,sai non è esperta del settore che puoi pretendere ,e poi ,per lo stesso motivo dovrà pur, prima o poi chiedere aiuto a qualcuno,e quindi la si può manovrare. Conclusione ,chi non sta con lui è perche è migliore di lui .
 
 
#17 amico? 2013-10-03 06:32
chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia ma non sa quel che trova. E' un saggio proverbio popolare. Domenico perchè lasci la strada vecchia (focarelli) per la nuova (colella)? La politica è una cosa passeggera mentre l'amicizia vera dura una vita intera. Conoscendovi entrambi ritengo che stai sbagliando molto. Personalmente, se devo scegliere io punterei sulla lealtà di Angelo Focarelli che ti ha sempre accompagnato in ogni tua battaglia? Con chi stava Colella nel 2000? quante volte ti ha attaccato Colella durante l'amministrazione Di Giorgio? E Angelo invece era sempre lì a tutelarti. Angelo aveva ragione da vendere a chiederti di ritirare la delega di colella ai lavori pubblici e ridargliela quando si sarebbe dimesso da consigliere e accettare la carica di assessore. Non si può ricoprire la carica di consigliere, "assessore", capogruppo. Mi dispiace Domenico per quello che è successo. Mi dispiace per te, perchè io, per esempio, ho scelto Focarelli
 
 
#16 Exvitto83 2013-10-03 00:28
girare le spalle a un tuo amico , nn ti riconosco più peccato sei stata una delusione ....
 
 
#15 francesca v. 2013-10-02 20:45
Siete uguali ai politici che abbiamo al governo,una massa di pecore e chiedo scusa alle pecore per l'offesa.
 
 
#14 amicomio 2013-10-02 18:37
caro angelo...tu non metti le calzearete e poi...l'hai capito che il sindaco a lavolpe non lo vuole? sennò lo metteva il giorno dopo le votazioni perchè gli spettava a lui di fare l'assessore
 
 
#13 x Puntini 2013-10-02 17:53
ciò che dice Focarelli è il pensiero della città forse caro "PUNTINI" sei uno dei pochi che contesti Focarelli. Mi sembra che il commento 11 del sig. "mah non capisco" abbia centrato infatti con la prima amministrazione Bovino sia Focarelli che Vitto uscirono dalla maggioranza per discordanze con Colella. oggi la storia si ripete e mi sembra che l'unico coerente sia Focarelli ma Vitto invece razzola proprio male
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI