Sabato 19 Gennaio 2019
   
Text Size

Caso Musa. Per Scagliusi il Tar "ha preso un abbaglio"

Domenico Scagliusi segretario del Partito Democratico

"Le opposizioni continuano a denigrare l'Amministrazione Vitto senza conoscere le carte o - peggio - conoscendole ma omettendo volutamente di citarle in maniera corretta." Così, il segretario del Partito Democratico, Domenico Scagliusi, parla di "abbaglio preso dal TAR". Scagliusi ci ha inviato una nota che pubblichiamo di seguito. 

La nota del segretario. "L'abbaglio preso dal TAR (Tribunale Amministrativo Regionale) è lampante, nel momento in cui si legge la "Bibbia" dei concorsi del Comune che è il "regolamento dei concorsi, delle selezioni e delle altre procedure di assunzione". Il regolamento è stato approvato con delibera di giunta n.193 del 07/10/1999. Ripeto, 1999. E per la funzione da ricoprire, per la quale l'Ordine degli Ingegneri ha promosso il ricorso al TAR, è previsto un laureato in Architettura. Esattamente quello che è stato fatto nel bando vinto dall'Arch. Musa. Ma vi è di più. All'esame sono stati ammessi anche 3 ingegneri con indirizzo urbanistico, equipollente alla laurea in architettura. 

Alla luce di quanto descritto, è lampante di quanto la procedura seguita dal Comune è regolare, legittima e pedissequa al regolamento del 1999. Probabilmente l'ordine degli ingegneri avrebbe dovuto impugnare il regolamento nel 1999, se riteneva che gli ingegneri erano stati discriminati dal regolamento. 

Anzi, con quella sospensiva sembra quasi che il TAR istigherebbe il comune a compiere un atto illegittimo andando contro quello che è il regolamento comunale."

*foto a cura di Nicola Teofilo  

 

CLICCA QUI PER RILEGGERE LA DECISIONE DEL TAR E I COMMENTI

CLICCA QUI PER RIVEDERE MANIFESTO DELL'OPPOSIZIONE E ALTRI MANIFESTI

Commenti  

 
#33 la coscienza 2013-09-20 19:11
Caro Flavio Oliva mettiti la mano sulla coscienza e poi sicuramente non avrai più il coraggio di difendere questi amministratori bugiardi ed incapaci di tradurre il loro programma elettorale (trasparenza, collegialità e confronto, meritocrazia, non aumento di tasse, bilancio comunale partecipato (da chi ?).... Vuoi continuare Tu ad elencare le altre bugie ?
 
 
#32 x il principe 2013-09-20 19:04
Complimenti sinceri per la chiarezza. Una considerazione schietta: ma lei caro principe crede serenamente alla incondizionata difesa che fà F. Oliva se poi Egli è stato già gratificato con un lauto incarico da questa amministrazione? Noi abbiamo grossi dubbi. Anche perchè questa amministrazione ha già dato diversi incarichi a più professionisti che si sono candidati nella coalizione di Vitto.
Provate a ricordarvene qualcuno.
 
 
#31 Principe 2013-09-13 10:54
Caro Flavio, noi Polignanesi non siamo degli allocchi! Sappiamo leggere molto bene le carte e sappiamo distinguere tra una sospensiva ed un ribaltamento di sentenza.

Il tuo collega segretario Domenico Scagliusi, asserisce che il TAR ha preso un colossale abbaglio e per questo motivo, a suo dire, la sentenza è illeggittima.

Ora, però, se il Consiglio di stato, o meglio, il suo delegato consigliere, congela la sentenza del TAR in attesa di esprimersi il 22 Ottobre, non significa affatto che il TAR ha sbagliato e che voi avete ragione.
Significa semplicemente che in attesa di sentenza, che non potrà arrivare prima di 40 giorni, in via cautelare, si permette all'ufficio comunale di andare avanti con le pratiche, riabilitando provvisoriamente il tecnico, che comunque, resta sub-iudice.

Non ci vogliono principi del foro per leggere un decreto e tu non illuderti che ci siano polignanesi tanto stupidi da credere alle vostre fatue montature nel vano tentativo di recuperare tutti i punti che avete perso in 16 mesi di vacatio amministrativa.
 
 
#30 Sospensiva 2013-09-13 10:35
Non annullamento. Però nel frattempo 4 pappine dal TAR ve le siete prese, anzi ce le siamo prese noi polignanesi, vista la facilloneria con cui rispondono i referenti dei responsabili.
 
 
#29 Flavio Oliva 2013-09-12 16:43
Ma tutti i principi del foro che stanno denigrando Domenico, l'hanno saputo della sospensiva del Consiglio di Stato ??? aah si, allora perchè non lo scrivete ora un bel commento ??? facile scrivere col vento in poppa vero ????
 
 
#28 da palazzo 2013-09-12 09:10
Scagliusi ha ragione: Musa è già a lavoro.
 
 
#27 indignato 2013-09-11 09:01
Come vi permettete di denigrare la persona di riferimento di "rischiatutto"?
 
 
#26 x 16 2013-09-10 19:18
dai magari recuperano con gli affari in Polignano....dovevano andare a Strasburgo per rivendicare i diritti dell'uomo? si di pochi uomini ricconi che sono vecchie conoscenze polignanesi...ah anche i fornitori hanno avuto la mazzata con sanitari e piastrelle :-*
 
 
#25 errori in corso 2013-09-09 21:47
Cari amministratori e adesso perché non gli fate una bella delibera ad hoc per poter esercitare le funzioni di dirigente utc? Se non fate così come approvate parco dei trulli? Avete una mentalità aberrante sconclusionata fatta di vecchia politica maneggiona. Secondo me ne vedremo delle belle
 
 
#24 belin 2013-09-08 17:53
bravo Forza polignano, cambiano i sindaci ma certi scempi di dirigenti baffoni rimangono
 
 
#23 ignoranza 2013-09-07 00:17
X commento 10: basterebbe il principio di uguaglianza (art.3 Cost.) per capire che non si possono trattare situazioni analoghe in maniera diversa, in assenza di adeguata motivazione. E non serve essere principi del Foro per capirlo! Come dice il TAR, il Comune ha torto perchè la scelta è stata "arbitraria"
 
 
#22 Forza Polignano 2013-09-06 23:16
Penso che bisogna ripartire 0-0 palla al centro. Musa è uno dei tanti al quale un popolo di ciechi vorrebbe affidare la gestione del territorio. Quindi su 3 dirigenti neanche uno locale. Da ciò traspare che i tecnici locali Sono dei Ciucci e che i migliori tecnici Sono a Monopoli e Conversano. Visti gli ultimi concorsi per l'assunzione di Personale al Comune ho dei dubbi anzi delle certezze I migliori Sono Fuori. Mi dispiace ma tra Musa, Stama e l'architetta di Conversano Non'stè you'n B'un. Il resto viene da se. Ma se a livello nazionale Ber-losco rischia il carcere come mai a livello locale non cambia nulla? Musa, Stama e company Sono più vecchi dell'ipogeo Manfredi.
 
 
#21 m. 2013-09-06 22:33
...chissà se lo Stato li risarcirà mai....cmq l'ecomostro è stato eliminato!
 
 
#20 indecenti 2013-09-06 22:20
la indecenza non ha limiti....... andatevene
 
 
#19 WHITE RUSSIAN 2013-09-06 18:58
Be se domenico dice che è un abbaglio io sono tranquillo.
 
 
#18 girare pagina 2013-09-06 18:34
Siamo alla frutta, allo sbando. Ultimi colpi (a salve) del sindaco che manda avanti gli ultimi suoi fedelissimi. E Si ora il TAR sarebbe INCOMPETENTE. Ma va là! Si impone un Bagno di profonda Umilità da parte del sindaco e del suo fido scudiero Domenico scagliusi, per il resto il Pd polignanese è allo sbando. sindaco NON NE IMBROCCHI UNA, sarà un caso se PERDI ( e questo mette a disagio Noi polignanesi) TUTTi ma dico TUTTI i ricordi.
Non vi è mai passato di mente che forse siete un pochino approssimativi nelle votr valutazioni?
Il Paese Sindaco Vitto e Segretario Scagliusi vi ha salutato nei consensi da tempo, si aspetto (direi poco) per GIRARE PAGINA.
 
 
#17 per carità 2013-09-06 14:25
Ancora una volta il buon segretario ... al servizio del Sindaco Vitto. Per carità astieniti dal ruolo di suddito. Se soltanto sapessi accettare la dura realtà di una ... deludente ... se non pessima gestione amministrativa ... forse salveresti la tua dignità e la tua credibilità. LE SENTENZE SI ACCETTANO ... sì o no. Ma voi siete maestri a predicare per poi fare l'esatto contrario. Vuoi che ti elenchiamo tutte le sconfitte nei Tribunali che state accumulando ? Tanti auguri per la carriera ...
 
 
#16 per m. 2013-09-06 12:56
Per m,
devi sapere che il tuo amico avvocato che ha fatto abbatterr Punta Perotti, avrebbe fatto bene ad aspettare tutti i giudizi, visto che ora le imprese proprietarie di punta perotti dovranno essere rimborsati con i soldi dei cittadini.
 
 
#15 No comment 2013-09-06 12:20
Queste sono le nuove leve?????
 
 
#14 Ridicolo 2013-09-06 11:43
Difendere l'indifendibile...ahahhahahah
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI