Lunedì 27 Maggio 2019
   
Text Size

"Programma dell'estate mediocre con eventi contradaioli "

eugenio-scagliusi-dino-lamanna

L'opposizione accusa: "Programma tardivo con iniziative contradaiole"

"L'Amministrazione Comunale di Polignano a Mare ha varato il cartellone de L'estate polignanese fornendo un'altra prova della propria mediocrità". Questo il commento, sintetizzato in un comunicato, e inviatoci dai consiglieri di opposizione Eugenio Scagliusi (PdL), Dino Lamanna (PdL), Angelo Bovino (Ppdt) e Matteo Colella (Ppdt).

"È impensabile - prosegue la nota - approvare un programma di iniziative a fine giugno e pensare che si possano raccogliere sponsorizzazioni. Non è poi chiara la logica con la quale si accomunano inziative di largo respiro e meritevoli di migliori attenzioni ("Libro possibile", iniziative per Domenico Modugno e Pino Pascali) ad iniziative - senza offesa - tipicamente "contradaiole" (sagre non legate alle tipicità locali ed addirittura partite "scapoli-ammogliati").

Se questa è la proposta per l'attrattiva turistica, si può sperare di attrarre, come al solito, solo quale visitatore occasionale dai paesi limitrofi, in cerca del nostro buon gelato e del panorama, più che di qualche "evento estivo". Occorre una diversa proposta politica: quella di puntare su alcuni eventi importanti, promuovendoli fin dall'inizio dell'anno, con il coraggio di limitare le iniziative a dimensione più locale al libero impegno delle associazioni presenti sul territorio".

Commenti  

 
#19 Fatevi un giro 2013-07-14 21:11
Provate ad andare in giro negli altri comuni. Un mortorio micidiale. Rallegratevi di vivere in una cittadina viva e che prova ad organizzare eventi che rialzano il vostro PIL!!!! Non lamentatevi sempre che in giro e' zero meno zero!!!
 
 
#18 the white russian 2013-07-11 11:15
io so solo una cosa, è luglio ed il paese è deserto, la prima vera manifestazione è il libro possibile e forse sarà anche l'unica.
Vitto ci ha illuso e poi deluso, almeno sul turismo deve rettificare il tiro.
p.s. polemica su P.zza S. Benedetto; la trovo sterile e soprattutto faziosa, per tre giorni non cambia e si paga una bella manifestazione. In passato Polignano ha venduto il "porto" in un silenzio assordante.
 
 
#17 massimo robert 2013-07-10 11:47
a proposito di mediocrità nel 2010 abbiamo proposto come Insolisuoni all'amministrazione Bovino una giovane cantautrice tale Simona Molinari, forse qualcuno la ricorderà quest'anno a sanremo, ed uno tra più importanti jazzisti italiani Danilo Rea. Gli eventi si sono svolti a Monopoli e Conversano. La mediocrità è nel non capire quando un progetto è "importante e serio" a prescindere dal colore politico di chi lo presenta.
 
 
#16 vittoria luisi 2013-07-10 07:55
....ecco appunto la vecchia amministrazione avrà pure sbagliato, ma i cittadini polignanesi hanno votato voi credendo in un miglioramento, e in un rinnovamento di idee tanto sbandierate in campagna elettorale. Il problema non è cosa sia stato fatto in passato che sinceramente oggi come oggi non interessa un fico secco a nessuno ma cosa di meglio state facendo voi. Avete deluso e illuso i cittadini ma ha ragione Checco 77: passerà....passerà e finirà !!!
 
 
#15 belin 2013-07-09 10:55
fatevi un giro ad otranto e copiate un po' la loro estate, chissa' potremmo avere forse cosi anche solo un centesimo dei turisti di quel posto sarebbe un successo
 
 
#14 mr.coerenza 2013-07-08 16:30
Non sarà un granché l'estate polignanese ma finora non si è MAI visto di meglio in anni precedenti, sotto la guida di chi ora contesta. Poi tanto impegno per la questione dei biglietti delle giostre: Eugenio non potevi pensarci quando eri in maggioranza e perché non fai la stessa iniziativa con i petardi di capodanno visto che un assessore PDL li vendeva tranquillamente fuori dalla sua cartolibreria (dal quale non hai mai preso le distanze).
La campagna elettorale è finita da un pezzo.
Eugè nel paese dei ciechi quello con un occhio fa il sindaco, rassegnati che manco quello hai tu...
 
 
#13 x i vittiani 2013-07-08 16:21
Come al solito i Vittiani si scatenano a frugare nel passato. Scusate ma in questo nuovo avete trovato qualcosa di cambiato? In tutti i settori si ripetono le cose che ha fatto e inventato Bovino. Tutte le belle favole di Vitto dove sono? Lui che ha la delega del turismo cosa ha inventato? E noi che volevamo il cambiamento sentiamo dire il sindaco che tutto è cambiato: la bandiera blu è di colpo diventata l'orgoglio di Vitto. Adesso il libro possibile segna la gloria della cultura Polignanese!!! bellissimo, peccato per Lui che la inventò Bovino e ormai siamo alla dodicesima edizione. Poveri fanatici di Vitto. Fine del sogno tutti abbiamo imparato la lezione.
 
 
#12 Fuori sede 2013-07-08 11:20
Condivido in pieno il commento di "Polignano turistica", si deve cercare di investire nelle e sulle bellezze paesaggistiche, sociali e culturali di Polignano.
Secondo il mio modesto parere, questa "Estate Polignanese" è l'ennesima dimostrazione di una mancanza di programmazione in ambito turistico...tanta carne a fuoco senza tener conto della reale domanda proveniente dal settore turistico e soprattutto senza tener conto anche delle esigenze dei cittadini polignanesi che si trovano a dover convivere solo con tanto tanto...caos!!!
 
 
#11 e parlano pure.. 2013-07-07 14:29
Che opposizione scadente!! Comprendo in parte il malcontento per il programma dell'estate polignanese che è stato presentato in forte ritardo, quando questa amministrazione prometteva di puntare su un calendario di eventi che ricoprisse tutto l'anno non solo l'estate, che non presenta eventi di rilievo salvo alcuni appuntamenti fissi, ma c'è da dire che il libro possibile quest'anno si arricchirà di altre occasioni di intrattenimento, ma non solo. Approposito dell'opposizione, ma di che si lamentano? Hanno avuto ben 5 anni per potersi migliorare e invece il programma estivo è sempre stato presentato i primi di luglio, con eventi di bassa qualità, salvando anche qui davvero poco, sono stati in grado di far scappare via un evento a forte richiamo come il red bull cliff diving, e continuano a fare da maestrini? Di tempo ne avete avuto e pure tanto, se volete essere credibili avanzate proposte all'amministrazione e cercate collaborazione concreta per il bene del paese, perchè venir fuori con comunicati simili è davvero sterile!!
 
 
#10 Polignano turistica 2013-07-07 14:15
Ai turisti non interessano molto gli eventi piuttosto dovremmo cercare di finire il lungomare... Ai turisti piace il verde, il mare, il paesaggio, ecc...
 
 
#9 mediocrità 2013-07-07 10:15
La mediocrità dell'opposizione in seno al Consiglio Comunale è la giusta misura della loro azione:
Biglietti delle giostre;
Indicazione piazza a sponsor per i 4 giorni dell'evento il libro Possibile, il numero dei dirigenti pari pari alla situazione della precedente loro amministrazione; è da tempo che stiamo aspettando il loro riscontro al bilancio rendicontato che rimproverano a questa amministrazione quando entrambe ne sono responsabili, la precedente per le scelte negative in termini di finanza pubblica e quell'attuale a dare continuità alle stesse scelte finanziarie, non è cambiato nulla in quanto l'amministrazione di destra che incolpa la sinistra per il rendiconto dovrebbe fare mea culpa in quanto il rendiconto (amm Vitto) è sempre figlio di un bilancio previsionale (amm.Bovino). L'opposizione in questi termini è da classificare come cattiva politica.
 
 
#8 Le cover band 2013-07-06 16:50
Le cover band dell' era Bovino sono stato il punto piu' basso della "cultura" della storia di Polignano di tutti i tempi.

E Bovino e il suo amicone del cuore Matteo Colella si stanno permettendo pure di criticare !

P.S.: Bovino guardati le spalle che quello sta facendo "l'amicone" con tutti a seconda della convenienza, a tua insaputa. La conosci la storia della serpe in seno ? Statti accorto oppure un giorno dovrai dire a te stesso "aveva ragione quel tizio che me lo aveva scritto su Polignanoweb".....
 
 
#7 stanco 2013-07-06 16:07
questa amministrazione non sara' eccellente, ma questi quattro hanno ancora il coraggio di parlare....... a casa su..... se il programma non vi piace, oppure andate alle giostre, i biglietti per l'avvocato li offro io!!!!!!
 
 
#6 addaver 2013-07-06 13:08
Chi dimenticherà mai le mitiche cover band dell'era Bovino. Le sagra presenti in cartellone e poi non fatte. Per finire con la festa della birra al campo sportivo, una pietra miliare dell'era Bovino-Ruggiero-Simone.
 
 
#5 Flavio Oliva 2013-07-06 12:01
Buffi, come gli riesce molto bene da un pò di tempo a questa parte !!! guardano la pagliuzza nell'occhio degli altri e dimenticano le travi che hanno lasciato in giro per il paese : e ieri sera qualcuno criticava Piazza Evolution (ma allora gli sponsor li sappiamo trovare, noo ?) dimenticandosi che sotto la loro amministrazione nel LIBRO POSSIBILE c'era Piazza Carime ??? e se questo è un programma mediocre, il loro che non aveva EXPERIMENTA e serate di musica con Nomi di richiamo musicale quali PETER CINCOTTI, CHIARA CIVELLO, AMALIA GRE', ROBERTA GIALLO cos'era????
 
 
#4 Checco77 2013-07-06 10:27
Grazie per il vostro consiglio...........consiglieri di opposizione.....è dura vero...ma passerà..passerà...passerà..
 
 
#3 mea 2013-07-06 09:52
E infatti mancano i tuffi, perché?
 
 
#2 mediocrità 2013-07-06 08:41
Purtroppo è da tempo che assistiamo, come cittadini, alle mediocrità nell'organizzare l'estate a Polignano e non ci meraviglia che gli attuali oppositori fino all'anno scorso si sono comportati, nelle scelte, allo stesso modo: ritardi ecc ecc.... Ma a chi la vogliono dare a bere questi signori, si stanno riproponendo ad amministrare il nostro paese per vederli fare le stesse cose che hanno fatto nel passato e stesse cose che l'attuale amministrazione sta facendo, la carta carbone a polignano purtroppo non è andata in disuso.
 
 
#1 Turismo 2013-07-06 07:46
Bella la segra dedicata alla bruschetta, buono il prodotto e buona l'organizzazione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI