Sabato 19 Gennaio 2019
   
Text Size

Il centrodestra ha perso solo a Polignano. Chissà perché

bovino-conferenza-fine-anno

Da "La Voce del Paese", in edicola il 30 maggio 2013

Lunedì 27 maggio si è concluso il ciclo delle elezioni amministrative nel SudEst Barese. Il centrodestra ha vinto nelle vicine Monopoli e Conversano. Ma il dato più eclatante è che i sindaci uscenti sono stati tutti riconfermati: Emilio Romani (a Monopoli con il 60,7%, perdendo appena il 2% rispetto al 2008), Giuseppe Lovascio (a Conversano, nonostante la discarica, con il 51,7%, questa volta secco, al primo turno, mentre nel 2008 sfidò Bonasora al ballottaggio).

Con le amministrative del 2012, Polignano si conferma l’unica roccaforte di centro-sinistra che resiste all’assedio dell’ “esercito” berlusconiano. I protagonisti di questa foto esclusiva, scattata a Monopoli, sono elettori di centrosinistra a cui va la comprensione dell’amministrazione polignanese!

Non vogliamo ripeterci, ma forse, ogni tanto è il caso di ricordarlo: Angelo Bovino è stato l’unico sindaco uscente di centro-destra a perdere le elezioni. E questa volta, a nulla serviranno le scuse che potrebbe arrabattare e propinarci con l’ennesima “faxata” della settimana. Perché, a Monopoli Romani ha vinto nonostante la fuga di pezzi da 90 come il boccardiano ex assessore Alba, entrato nella squadra di Sorino.

A Conversano, Lovascio ha vinto malgrado il rimpasto di giunta e la premiata forneria messa in atto dalle officine del Pdl. A Turi, il centro-destra ha vinto nonostante la terra bruciata lasciata da Gigantelli: in questo caso, i partiti hanno sapientemente e intelligentemente optato per una candidatura alternativa. Un capitolo a parte merita il Movimento di Schittulli, in caduta libera ovunque, e che invece a Polignano può e potrà contare su un solido fortino di voti.

Dunque, perché Bovino ha perso le elezioni? Certamente, non era un candidato proponibile e, all’epoca, lo abbiamo scritto a chiare lettere in tutti i modi. Bovino si difenderà e accuserà alcuni suoi compagni di tradimento. Ma allora, come la mettiamo con Romani? Evidentemente l’attività amministrativa ha convinto i monopolitani.

È vero che a Romani non è stata contrapposta una vera alternativa. Il prof. Michele Suma (candidato sindaco del centro-sinistra), esperto cinefilo, avrà pensato più a una gara tra film in concorso al Festival di Cannes, che a una competizione elettorale. Ma Monopoli non è Cannes, e la sinistra imborghesita è stata ancora una volta malamente sconfitta.

Invece, a Polignano il centro-sinistra ha, con astuzia e intelligenza, valorizzato le forze alternative. Il centro-destra di Bovino l’alternativa non l’ha mai voluta e cercata. Bovino si è schiantato contro un muro a perdere. E pensare che la poltronissima non è ancora finita. Quale sarà la prossima puntata alla roulette?

 

Commenti  

 
#23 guagliò 2013-06-22 01:14
oppure per realizzare nuovi "VIDII" su Polignano alle stero... ma guarda cosa doveva capitarci...
 
 
#22 per commento 18 2013-06-21 12:27
tu è sicuro che sei un fans di Bovino come sono sicuro di non essere fans di Vitto, in quanto so da dove vengono entrambi e anche di quello che li accomuna
 
 
#21 g. 2013-06-20 21:59
...5000 euro per promuovere il turismo? Vitto usali per fare un corso di bon ton
 
 
#20 per giulia 2013-06-20 18:08
Altro che segue mentali ... chi ci amministra oggi a Polignano ha fatto molti danni e la sà molto lunga. Angelo un signore vero, nè falso nè finto. La democrazia cristiana non lo meritava.
 
 
#19 mafia 2013-06-20 18:04
Solo adesso abbiamo capito perchè Bovino ha perso le elezione perchè non lo voleva la MAFIA. Oggi Vitto che fà? ubbidisce? non si vede un bel niente. Ho votato per Vitto, Colella e Lomelo? Voi il centro-sinistra? Voi a combattere i poteri forti? E CHI LI HA VISTI. Mi sa proprio che il centro-destra non ha perso niente...
 
 
#18 x #17 2013-06-17 16:09
caro fans (?) di Vitto non continuare a fare finta di non capire. Quello che ha fatto Bovino è un elenco lunghissimo di opere e di fatti che hanno cambiato l'immagine di Polignano nel mondo. Prova a chiedere nei paesi vicini. Ti nascondi dietro alle chiacchiere da bar perchè di Vitto puoi solo vantarti delle mille bugie che ci ha promesso ed io sono uno di quelli che ci cascò ma ora è finita.
 
 
#17 x commento 14 2013-06-14 18:26
Non hai capito proprio nulla> e' fuor di dubbio che l-amministrazione Vitto non ha ancora prodotto nulla rispetto alle promesse, sicuramente anche lui come l-amministrazione bovino ci sta prendendo in giro. Non hai saputo cogliere il senso di quello che ti ho scritto, si vede che sei un difensore della peggiore era Bovino perche' non sai la storia che attraverso' quell'amministrazione e quello che produsse la prima giunta rimossa rispetto a quella successiva che ha saputo solo far guerra a Bovino stesso, mi dispiace quel momento a Polignano non si ripetera'
 
 
#16 UNICO 2013-06-13 12:21
IL sindaco BOVINO é unico perchè la nostra famiglia lo ha votato sempre perchè non ci ha mai chiesto niente nè fà promesse di marinaio. Magari tutti come a Lui.
 
 
#15 x comment. 14 2013-06-13 09:45
MISERIE UMANE. Continuate a difendere Vitto ?? Non è più tempo di miserie umane, è giusto invece che cominci a pagare x l'inaffidabilità (promesse e bugie sugli avversari) e per la incapacità di gestire il comando lasciato in mano al suo 2° scudiero (ma è possibile che non si rende conto???? .... di Salvatore???) Abbiamo votato luio e non Colella.
Noi giovani non possiamo più aspettare. E' tutto uno schifo? Non credo perchè fino in fondo almeno esiste un male minore. Doveva essere Vitto? Poveretti noi sulle spalle dei nostri genitori.
 
 
#14 x commento 10 2013-06-12 15:29
Non insistere stai facendo cattiva figura, se bovino "da solo avesse fatto tutto" non si troverebbe a casa. Fai prima ad andarti a leggere le carte e scoprirai tante cose e tanti obbiettivi raggiunti dalla squadra vincente che mandò a casa Bovino, non continuare a ricordare cosa ha fatto perchè in quei primi due anni ci sono altri obbiettivi raggiunti che non ricordi quindi è la dimostrazione che scrivi e parli dicose che non conosce lo fa solo per servizio ad personam.
 
 
#13 # 11 allucinato 2013-06-11 19:15
Hai le foto della C2 dopo l'alluvione del 2006? mettile vicino a quelle di oggi. I cann fors ti fec tu ...
 
 
#12 Checco77 2013-06-11 12:35
Capacità di cosaaaaaaaaaaaaaaaaa............di fare....???????????????
 
 
#11 Per il commento n. 7 2013-06-10 23:48
Ma che droghe usi ??? La C2 e il museo Pascali prodotti da Bovino ??? funghi allucinogeni o che ????
 
 
#10 x commento 9 2013-06-10 17:56
Dimenticavo l'opera più bella di Bovino e cioè il lungomare vicino a largo Ardito: una meraviglia malgrado la guerra che fece lo zio di Domenico Vitto.
Dopo 50 anni è stato capace solo lui di fare questo capolavoro. Poi per la verità c'è anche tutta la piazza A. Moro e piazza Garibaldi (adesso la regione ha riammesso il finanziamento). Mai un'amministrazione aveva fatto un concorso pubblico per fare la piazza. Credo che tutto questo merito gli và riconosciuto a Bovino e noi non lo dimenticheremo mai. Onestà e capacità.
 
 
#9 x a n.Teofilo 2013-06-09 07:49
In pochissime. La tua analisi è perfetta, manca solo qualche riflessione. Ti aiuto ponendoti due domande:
1. Credi che tutto quello sia stato fatto solo dal sindaco Bovino?
2. Tutto quello che hai elencato è stato fatto dalla prima giunta Bovino, durata solo due anni?
3. Non credi che la debacle di Bovino sia frutto del suo tradimento alla prima sua giunta che gli fece raggiungere tutti gli obbiettivi da te elencati?
4. A detta di Bovino era, la prima giunta, squadra vincente ( a proposito hai dimenticato la la risoluzione TRICOM), secondo te squadra vincente si cambia?
In definitiva tutta quella tua analisi è vera ma non serve a voi tutti di centrodestra che rovinaste il buon giocattolo e privaste il paese di altri obbiettivi.
 
 
#8 grande Bovino 2013-06-08 15:39
Rivogliamo Bovino ... grande, grande, grande. Fatti e non parole. Non mollare mai. E' finito il tempo delle bugie.
 
 
#7 a n. teofilo 2013-06-08 15:34
Forse caro nicola conosci troppo bene un ex assessore della giunta bovino!!! Ebbene parli di tradimenti che conosci molto dettagliatamente: durante la giunta questa persona informava un suo amico che oggi fà le veci del sindaco attuale su tutto quanto si discuteva. Bovino invece è un signore e lo abbiamo capito in ritardo ma tutto quello che ha fatto per Polignano rimarrà nella storia scitta e non nei pettegolezzi. Questo è giornalismo vero: la statua di Modugno, la C2, la fondazione P.Pascali e il museo, il palazzo della polizia municipale, l'istituto albergiero, l'ufficio turistico, le 5 bandiere blù, le 4 vele di lega ambiente, la nuova gestione del parco giochi, i nuovi pulmini delle scuole, l'ampliamento della scuola media, la tensostruttura del palazzetto dello sport, la nuova chiesa che verrà fatta dopo il campo sportivo, i bus-taxi, il parcheggio e l'allargamento della strada di Portalga, l'ampliamento del depuratore, il completamento dell'albergo Pietrablù, la nuova maglia 17 verso Monopoli, le zone verdi in tutto il paese, gli incroci
degli ingressi SS. 16, le rotonde stradali nel centro urbano,l'archivio storico, il parco giochi a S. Anna Vagno,
la sede provvisoria dell'alberghiero nella C2, l'asilo nido, .... bastano o li hai dimenticati.??? Grazie per la pubblicità gratuita.... Alle prossime votazioni vedrai come andranno le cose.
 
 
#6 belin 2013-06-08 08:24
perchè ha perso bovino?, perchè ha fatto tante cavolate ed in paese piccolo si sanno tutte le cavolate e i favori agli amici che ha fatto rovinando altri, quindi ...tutto qui, ora tocca alla sinistra fare lo stesso?!, questo è il gioco che va avanti in questo paese da anni
 
 
#5 nicola lamanna 2013-06-07 21:43
Francamente a Polignano secondo me non c'è ne destra e neanche la sinistra e lo si vede da com'è il paese fermo per almeno 10 anni...
 
 
#4 Stub 2013-06-07 18:45
Non ne parliamo, non mi sembra il caso di commentare ancora l'operato del vecchio Sindaco!
Ringraziamo il cielo che sia finalmente terminata la sua carriera politica(almeno a Polignano)!
Tra poco terminerà anche altrove...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI