Martedì 16 Luglio 2019
   
Text Size

Raccolta differenziata. M5S: "I cittadini sono vittime"

giuseppe-labbate-emanuele-scagliusi-grillini

Sul nuovo servizio di raccolta differenziata "porta a porta", abbiamo raccolto il parere dei due parlamentari polignanesi. I deputati 5 stelle, Giuseppe L'Abbate e Emanuele Scagliusi hanno così risposto: 

“A nostro parere, i polignanesi da beneficiari di un servizio potenzialmente all’avanguardia e che porterebbe la nostra cittadina finalmente nel III millennio, rischiano di divenire le “vittime” a cui verrà calata dall’alto una decisione che cambierà la loro quotidianità. Partire con la raccolta “porta a porta” e relativa differenziata senza un’adeguata campagna informativa e  di sensibilizzazione, in grado di coinvolgere tutta la comunità da zero a cento anni, rischia di creare un clima di avversione al nuovo sistema. Difficile sarà poi, in futuro, riuscire a ricompattare la cittadinanza su questo tema fondamentale per il nostro paese se verranno commessi errori in partenza. E se pensiamo che i polignanesi non avranno alcun incentivo alla raccolta differenziata e che tutti i benefici saranno incamerati dall’azienda appaltatrice è facile intuire come questo rischio sia elevato. Da anni spingiamo per l’attuazione della “Strategia Rifiuti Zero” (l’unica che ovunque attuata ha realmente portato benefici sia dal punto di vista ambientale sia da quello economico) senza essere ascoltati da alcuna amministrazione”.

Commenti  

 
#22 the white russian 2013-05-21 19:00
http://www.youtube.com/watch?v=nSUbXNuX83g
 
 
#21 the white russian 2013-05-21 08:50
dalle 5 stelle alle 5 stalle.
 
 
#20 calma ragazzi 2013-05-20 16:48
A proposito dei nuovi assunti per la nettezza urbana, per caso avete saputo le ultime novità ... ?
 
 
#19 una domanda 2013-05-14 16:09
l'appalto del servizio di nettezza urbana si è concluso e quindi anche questa cosa non è frutto del lavoro dell'amministrazione di Vitto. ma si può sapere cosa stanno facendo questi signori? tutte le promesse della campagna elettorale che fine hanno fatto?
A già hanno preso la bandiera blù di Bovino. Che schifezza quella ... si compra e poi dovevano fare le spiagge pubbliche. Un pò di pazienza però, diamine è passato solo un anno. Va bè ma i cento giorni sono altra cosa. Ma no c'erano tanti debiti. Si dice così ... anche se hanno trovato quasi 450.000 euro ... ma erano pochi. con tutti gli alberi che hanno potato. E i fiori ... e i cartelli luminosi che hanno trovato gratis... Bohhh .....
 
 
#18 mah 2013-05-14 15:10
x quel che mi riguarda sn tutti uguali ,vitto ,bè nn c'è bisogno nemmeno di commentarlo....
 
 
#17 calma ragazzi 2013-05-13 19:06
Proprio adesso che è pronto l'elenco dei lavoratori selezionati per il servizio di nettezza urbana vi lamentate ? CALMA RAGAZZI. Vedrete come sarete contenti della giustizia ... di Vitto: tutto è pronto.
 
 
#16 the white russian 2013-05-13 11:56
poveri tutti quelli che li
hanno votati, si ritrovano questi onorevoli e ci costano (rapporto competenza - costo) più di tutti gli altri.
perchè scappare dalle iene.....ma
 
 
#15 chiarezza 2013-05-10 09:56
Attenzione, quella che gira su internet è la busta paga che ha ricevuto ogni onorevole.. è chiaro che lo stipendio percepito dallo Stato è quella cifra spaventosa che tutti sappiamo, Ma sappiamo anche quali sono le cifre che in realtà i parlamentari del movimento 5 stelle tratteranno per se, e quale invece sarà restituita allo Stato, purtroppo non esistendo una legge che consenta di ricevere una cifra minore come stipendio da quello che in realtà ti spetta, si è costretti a incassare prima tutto lo stipendio, poi chiedere alla presidente della camera, come è stato già fatto, di creare un fondo dove ogni parlamentare di qualsiasi fazione politica possa versare la parte che ritiene eccedente il suo compenso, in questo modo tutti i deputati presenti in parlamento potrebbero seguire questo esempio. Considerate anche che i parlamentari del movimento 5 stelle pagheranno le tasse tenendo conto del loro stipendio originario, insomma la situazione non è semplice, si cerca di fare il possibile per "aggirare" la legge e provare a dare un ESEMPIO che fin'ora mai nessuno in Italia è riuscito a dare.. Può dare fastidio anche questa cosa?
 
 
#14 mah 2013-05-10 07:24
la mia nn è invidia... è la verità ,lo ha anche dichiarato un onorevole grillino.... loro sn peggio dei politici.è una mia opinione puoi condividerla o meno,poco importa.cm vedi sn i fatti quelli che contano.il 1 stipendio l'hanno già percepito su internet gira la busta paga di un onorevole e la cifra si aggira oltre le 10 mila euro
 
 
#13 per mah 2013-05-10 00:11
Sei un grande diffamatore e forse invidioso? Stai calmo che tra poco giuseppe metterà on line quello che percepirà e quello che rinuncerà. Sei perplesso? allora chiedi ai tuoi politici di fare altrettanto e vedrai se lo farà vedrai se ti accontenterà, povere a taie
 
 
#12 mah 2013-05-09 10:52
credete ancora a questi qua? chiedete a l'abbate xchè alla domanda delle "iene" sullo stipendio che in realtà percepiscono non ha risposto e sia fuggito alle telecamere.
i loro guadagni reali sono sui 10 mila euro ,altro che 3 mila euro al mese.
 
 
#11 RAINBOW RED 2013-05-04 18:43
...che tristezza!!! Ma di cosa vi scandalizzate..., è semplicemente logico che i due parlamentari si siano scelti due portaborse di fiducia, ci mancherebbe altro!!! E' logico cmq far presente al M5S che alcune volte le scelte non ricadono in una perfetta sfera di trasparenza, come spesso magari veniamo accusati noi comuni mortali, fiduciosi che una politica "altra" è realmente possibile attraverso i canali della politica. Molto spesso dobbiamo prendere delle decisioni importanti, giuste e logiche, e il fatto che non vengono dettate da principi di totale trasparenza, non deve necessariamente significare che alla base ci siano dei brogli. Lo spunto di riflessione magari poteva essere un altro, legato alla così tanto invocata "parità di genere". Questo si, magari sarebbe stato bello..., nominare come portaborse un uomo e una donna...o magari ancora di più due donne, visto che i due parlamentari sono uomini; questo sarebbe stato forse più logico e coerente con le cose che si dicono. Del resto si sta dando l'opportunità a due polignanesi di lavorare... perchè essere contrari??? Buona fortuna e buon lavoro...Paolo Mazzone!!!
 
 
#10 Ma quale gelosia 2013-05-04 14:30
Informati, la rete non perdona. Non era lo slogan di Grillo? Per ora lo ringrazio di averci riportato Berlusconi al governo. Per la storia dei portaborse c'è poco da dire, è la solita solfa.

Comunque di seguito dal corriere della sera:

ROMA – Ben 18 mila curricula per lavorare col Movimento 5 Stelle, che in media fanno 110 aspiranti portaborse per ciascun parlamentare grillino. Tanti sono i candidati, ad appena cinque giorni dalla pubblicazione dell’annuncio per la selezione di assistenti destinati a supportare l’attività parlamentare dei 163 neo eletti del movimento. In 18 mila hanno subissato di e-mail i pentastellati all’indirizzo di posta elettronica . La casella creata ad hoc è stata chiusa martedì 12 marzo alle ore 12.
”Uno, dieci, mille anzi 18000 grazie a tutti voi che avete inviato il curriculum in risposta al nostro annuncio, di pochi giorni fa, per lavorare con i nostri gruppi parlamentari” ha esultato su Facebook la capogruppo alla Camera Roberta Lombardi.
“Abbiamo ricevuto oltre 18000 curricula. Una cifra così importante che non ci aspettavamo. E’ la migliore prova di fiducia verso il nostro impegno che potessimo avere. Tante tantissime persone vogliono mettersi in gioco per questa grande sfida che è cambiare questo Paese, il sistema che ci ha rovinato. Tantissime persone vorrebbero collaborare con noi. E vi promettiamo che faremo del nostro meglio per scegliere collaboratori adeguati all’obiettivo: lavoratori trasparenti, onesti e volenterosi, competenti e puliti”. ”Inizieremo al più presto i colloqui, perché il tempo stringe e vogliamo iniziare subito a cambiare le cose”, ha concluso Lombardi.
 
 
#9 vitos 2013-05-04 13:41
Signori commentatori, almeno per amor proprio, cercate di informarvi con piu' attenzione. La richiesta dei curricula era per la formazione del gruppo parlamentare. Il collaboratore DEVE essere una persona di fiducia.
A chi dice che ancora non hanno fatto nulla e che sono tutti uguali, dico di avere pazienza: due mesi non sono nemmeno lontanamente paragonabili ai vent'anni e piu' di stallo dovuto ai partiti !!!
Sapete solo criticare a prescindere, troppo facile!!!
 
 
#8 GELOSIA 2013-05-04 11:25
I CV NON SERVIVANO PER I PORTABORSE (COLLABORATORI)!!! MA PER IL GRUPPO PARLAMENTARE...EPPURE IL COMUNICATO ERA CHIARO!!!!CMQ RAGAZZI NON VI CURATE DI QUESTI TIPI SONO SOLO MOLTO INVIDIOSI...BUON LAVORO!!!!
 
 
#7 ANNASTASIA 2013-05-04 11:22
I grillini quando vogliono incantare gli elettori parlano di "strategia rifiuti zero",quando ,poi, vanno al potere fanno gli inceneritori(vedi PARMA).
 
 
#6 Portaborse 2013-05-03 18:57
Chi è l'altro portaborse?
Comunque a Masaniello dico che è l'esatto contrario. Sono i Grillini che fanno demagogia spostando l'attenzione su temi ben lontani da quelli che ai quali due onorevoli dovrebbero dedicarsi. I fatti sono che hanno fatto campagna stampa facendo perder tempo a decine di miliaia di ragazzi che hanno inviato i curriculum quando i giochi erano giá fatti. Dai ragazzi non scherziamo qui la cosa è SCANDALOSA. Alla faccia della trasparenza.
 
 
#5 the white russian 2013-05-03 15:22
aspettavamo solo che la neve si sciogliesse, ed ora che si è sciolta è venuta fuori tutta la verità.
mi dispiace per chi ci ha creduto, ma...almeno per 60 giorni hanno regalato un sogno.
per quanto riguarda la meritocrazia, se loro sono gli onorevoli, quelli sono i portaborse...che dire
 
 
#4 Masaniello 2013-05-03 15:06
X Ipocrisia a 5 stelle.
Ma che bravo che sei, sei proprio bravo a cercare di spostare l'attenzione, da una calamita' a pagamento che questa amministrazione del c.... sta per far cadere addosso ai cittadini a una cosa che con la raccolta differenziata non a che vedere. invece di pensare alla saccenza ed ipocrisia dei grillini, pensa ai sepolcri imbiancati che hai sul comune. In sette mesi di campagna elettorale hanno detto che avrebbero rivoltato il paese, ed invece guardali la che cosa stanno facendo. NULLA. Ora presentano questa cosa come una grossa innovazione ma invece è una grossa presa per il culo ai cittadini. E sulla tigna "la capa rotta" (leggi TARES)
E i vantaggi della nostra differenziata alla ditta appaltatrice, che è cambiata(?), come aveva promesso l'allora candidato sindaco!!!!!
 
 
#3 Divertente 2013-05-03 14:50
Strano che è sfuggito all'attenzione dei tanti infatuati grillini locali l'altro portaborse, notoriamente reazionario e berlusconiano. E' stato, anche, scrivano e sottoposto del mitico giornalaio simil napoletano e d'assalto! I grillini: dio li fa e poi li accoppia! Becchi docet!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI