Venerdì 23 Agosto 2019
   
Text Size

Pericolo per bici e pedoni. Insorge Eugenio Scagliusi

Domenica 2_-_Copia

 

Noi lo avevamo denunciato più volte. Tutte le domeniche mattina, i pedoni e gli amanti della bici devono fare zigzag per scansare le auto in piazza Moro. Accade da sempre, è accaduto perfino durante l’ultima sfilata di Carnevale: il consigliere delegato, Franco Mancini, diede il via al transito delle auto in via Sarnelli, facendo salire i carri allegorici in piazza.

Dopo l’ennesima figuraccia di domenica scorsa, durante la cicloescursione organizzata da Legambiente, insorge nuovamente il consigliere comunale Domenica 1dell’opposizione Eugenio Scagliusi (Pdl) che continua il suo impegno per le "Domeniche senz'auto".
“Sembrava che la giornata di ieri potesse essere un'ottima occasione per una giusta ed adeguata sperimentazione – scrive in un comunicato stampa – Peccato che l'Amministrazione, accogliendo la proposta di varie associazioni, non è andata oltre la semplice promozione dell'iniziativa "Giornata del pedone e della bici". Infatti, il centro abitato, compreso la centralissima Piazza Moro, ha assistito alla solita sfilata di autoveicoli. Peraltro con un picco di transiti giusto al passaggio delle biciclette, di ritorno dalla escursione prevista dall'iniziativa.

Una palese e grossolana contraddizione - prosegue Scagliusi - quella di promuovere una 'Giornata del pedone e della bici' e consentire il transito degli autoveicoli. La considero una presa in giro sia nei confronti di chi la bicicletta l'ha presa veramente, sia nei confronti degli organizzatori. Mi aspetto che almeno giungano chiarimenti e scuse da parte di Franco Mancini, delegato dal Sindaco ai problemi della mobilità...del resto, le foto parlano chiaro”.

Così, il consigliere ha depositato una interrogazione con la quale, una volta per tutte, chiede "chiarezza" sulla questione.

Commenti  

 
#11 osservatore 2013-04-24 15:00
Complimenti al servizio d'ordine: INEFFICIENTE ED INESISTENTE.
 
 
#10 Polignanese 2013-04-24 14:57
Bravo Eugenio. ritengo personalmente l'Avv. Eugenio SCAGLIUSI uno dei politici più seri e affidabili degli ultimi anni, lò vedo bene anche come futuro Sindaco, gli esprimo con questa, la mia solidarietà e Stima e un buon lavoro in qualità di Amministratore, Bravo Eugenio, continua così, sei tutti noi.
 
 
#9 Cittadinanza Attiva 2013-04-23 14:53
Dalla tua reazione "Caro Scagluisi E.", mi sembra di averti, involontariamente!, colpito ed affondato. Credimi, non era nelle mie intenzioni (ti riconosco il buon senso di utilizzare bici e gambe in modi utili ed appropriati). Io, volevo evidenziare che i servizi di scorta non sono, ancora!, cambiati e questa storia va avanti da Di Giorgio in poi arrivando a Vitto! Le bici del Comune sono a disposizione degli utilizzatori che ne fanno richiesta (nel mio caso per un guasto alla mia, chiedi agli organizzatori), non sapevo di dover rendere conto a te dell'utilizzo di una di esse! Sopratutto, ignoravo di poter essere messo alla berlina nel caso non fossi stato proprietario di una bicicletta! Comunque rimando tutti al pezzo che invierò, con foto annessa, alla stampa locale prossimamente.
 
 
#8 sfiduciato 2013-04-23 13:58
che .....eugenio sta sempre ad interrogare perche' non prova a dere risposte che non ha dato al suo tempo, scusa ma non se ne puo' piu' datevi una bella regolata noi abbiamo bisogno di mangiare
 
 
#7 Giusto! 2013-04-23 13:27
Ha ragione Scagliusi, tutti a criticare e pontificare, magari seduti in macchina, dai loro cellulari!
 
 
#6 eugenio scagliusi 2013-04-23 09:47
Da anni non aprivo questo sito.
Vedo che a pontificare si è sempre molto bravi. A dare testimonianza diretta di un impegno, molto meno.
Caro Gialluisi, dovresti ben conoscere che il mio impegno per una diversa mobilità è fuori discussione e non certo recente. Che per proporre iniziative politiche, aldilà delle testimonianze personali, occcorrono condivisioni. Quelle chhe mi sono nmancate finora e vedo mancano anche in questa ammministrazione. Dovresti sapere anche che l'Atletica Polignano era tra i promotori ed ha partecipato all'iniziativa. Confermo che vi ho raggiunti alle 11.30, dopo essere tornato da una gara da Massafra. Ma a differenza di altri, in bicicletta o a piedi ci vado ogni giorno. Peraltro, un paio di biciclette le ho; dunque, non devo prenderla in prestito come hai fatto tu domenica mattina.
Per tutti: giovanotti, piuttosto che criticare, vi aspetterei più entusiasti e numerosi nell'utilizzo delle biciclette.
Buone passeggiate a tutti. E muovetevi..
 
 
#5 Scagliusi perchè ??? 2013-04-22 18:31
Scagliusi da quando è all'opposizione insorge a cadenza periodica con qualche nuova trovata, ormai sta diventando noioso.
Perchè invece quando stava al governo dormiva ?????
 
 
#4 Cittadinanza Attiva 2013-04-22 17:28
Incredibile: il Cons. Scagliusi è arrivato alla manifestazione a largo Gelso, quando stavamo rientrando (cioè a pochi metri dalla conclusione della stessa), incavolandosi di brutto per i disservizi soliti (sia con Di Giorgio, che con Bovino e Vitto) di chi dispone il servizio di scorta dei V.U.! Avendo partecipato e vissuto l'evento dall'inizio vi rimando a quel che invierò alla stampa per fine settimana.
 
 
#3 franchino 2013-04-22 15:54
Sono perfettamente in sintonia con l'articolo. Mi chiedo, però, perchè l'avvocato Scagliusi si ricorda solo oggi di fare le interrogazioni e non ha affrontato e risolto il problema nei 5 anni di amministrazione Bovino che lo vedeva protagonista come Presidente del Consiglio e con un assessore in giunta?
 
 
#2 VERA 2013-04-22 15:43
NENX mancini non sta facendo niente per il traffico come tutta l'amministrazione per tutto il resto. questa amministrazione (in primis il sindaco) dorme...... che delusione!!!!! e poi il paese così sporco ( e sporcizia non è solo la spazzatura fuori dai bidoni)
 
 
#1 Next 2013-04-22 15:07
Io mi chiedo cosa stia facendo Mancini per il traffico? Uno come lui avrebbe dovuto sapere migliorare la viabilità. L'ideale sarebbe una bella zona libera solo per i residenti di Polignano (ovviamente se non ci sono manifestazioni, come nel merito dell'articolo)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI