Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Appello di L'Abbate e Scagliusi. Attacchi a Vitto e Bovino

giuseppe-labbate-emanuele-scagliusi-grillini

Gran finale di campagna elettorale per il MoVimento 5 Stelle di Polignano

 

A Polignano, la campagna elettore per le politiche 2013 si è conclusa con il comizio dei candidati del MoVimento 5 Stelle (M5S): Giuseppe L’Abbate (2° in lista per la Camera) e Emanuele Scagliusi (6° in lista alla Camera). Ospite della serata, David Borrelli, primo consigliere del M5S eletto in Italia.

Bisogna prenderne atto: i “grillini” di Polignano sono stati gli unici, dei candidati locali al Parlamento, a tenere un pubblico comizio in piazza. Questa sera hanno incontrato un folto pubblico, hanno scaldato la platea sollevando alcune questioni di carattere politico locale e nazionale.

Giuseppe L’Abbate ha attaccato duramente l’amministrazione Vitto e il precedente consiglio comunale, guidato dall’ex sindaco Angelo Bovino. L’Abbate si è dichiarato favorevole all’introduzione del reddito di cittadinanza, del politometro – “abbiamo già ricevuto l’ok dalla Guardia di Finanza” e ha poi ricordato al pubblico che il MoVimento 5 Stelle di Polignano aveva proposto la strategia rifiuti zero, già durante la precedente amministrazione. “La proposta non è stata presa in considerazione. Sapete perché? – ha accusato L’Abbate – perché i proventi della raccolta differenziata andranno tutti all’azienda che gestisce i rifiuti locali. Si sa già, si tratta di almeno 3 milioni di euro.”

giuseppe-labbate-comizio


IL SITO DEL COMUNE DI POLIGNANO - Anche sul capitolo trasparenza ci sarebbe tanto da dire. “Il sito del comune di Polignano – ha denunciato L’Abbate – pubblica determine e delibere, ma non ci sono gli allegati. Sul sito non c’è il bilancio comunale. Noi l’abbiamo chiesto ma non vogliono darcelo.”

Il sito del comune di Polignano è stato realizzato dalla CLE e affidato dalla precedente amministrazione Bovino. Proviamo noi a rinfrescarvi la memoria: l’amministratrice della società CLE si chiama Maria Rosaria Scherillo, candidata alle ultime elezioni regionali in Puglia in quota PdL e rappresentante dell’azienda che ha curato il software. Il sito tuttora è deficitario, non funziona ed è oggetto di aspre critiche. La CLE si è anche aggiudicata un bando per la gestione del sito comunale di Turi (durante l’amministrazione Gigantelli e guarda caso altro comune amministrato dal centro-destra), un bando, come dimostrammo all’epoca con l'inchiesta sul nostro sito Turiweb.it, totalmente pilotato.

“Per la gestione dei siti comunali esistono i software Open Source” – ha ricordato L’Abbate. Peccato che né l’amministrazione precedente, neppure l’attuale di centro-sinistra abbiano preso in considerazione l’ipotesi.

Inoltre, l’amministrazione Vitto ha assunto un avvocato per lo staff del sindaco. “Quel bando è illegittimo – tuona Giuseppe L’Abbate – e l’opposizione in consiglio comunale dormiva, perché la verità è che non abbiamo una opposizione. Maggioranza e minoranza si passano la palla da troppi anni.”

“Se saremo eletti in Parlamento – promette L’Abbate – rendiconteremo ogni settimana il nostro lavoro. Noi stiamo riempiendo un vuoto di democrazia. Dovrebbero almeno ringraziarci”. A fine comizio, militanti e curiosi si sono incontrati in via Roma per la diretta con piazza San Giovanni stracolma, per l’atteso discorso di Beppe Grillo. 


Link correlato:

CLICCA QUI: BANDO PILOTATO PER IL SITO DEL COMUNE DI TURI

Commenti  

 
#24 clausura 2013-02-25 14:58
QUI CI VUOLE LA GUERRA ALLO STATO PER SISTEMARE UN PO DI COSE......................RIVOLUZZIONE CONTRO I LADRONI MONOPOLILIZZATI
 
 
#23 polignanese 2013-02-25 13:49
Ma nel comizio hanno detto un sacco di baggianate. Ma quali proposte? Ma dove andiamo con questi al parlamento? Passeranno qaulche giorno ogni settimana a Roma eseguendo gli ordini di Grillo e Casaleggio e protesteranno a piazza montecitorio. Alla camera mica potrà andare Grillo a urlare e a fare gli spettacoli?
 
 
#22 ignorandoilcontenuto 2013-02-25 01:59
Ma io dico, è stato scritto un articolo molto interessante dove si parla di quel che questi due ragazzi si ripropongono di portare in parlamento, dove sono elencate le battaglie che continuano a portare avanti a livello locale, hanno parlato di molti punti di interesse nazionale, sono stati gli unici sostanzialmente a incontrare i cittadini in piazza, non una ma due volte, e questo la dice lunga sulla voglia di questi ragazzi di comunicare con la gente e di dimostrare di essere diversi, innovativi, almeno per ora chiaro, poi si vedrà come si comporteranno in seguito.. Invece no, di tutto questo non si parla, potrebbero venir fuori pareri positivi, negativi, consigli, ma di questo noi non siamo capaci. Siamo dei maestri invece a tirare fuori questioni tra l'altro strettamente personali, che nulla hanno a che vedere con le problematiche del Paese, con l'articolo scritto, pur di buttare più fango possibile sui nostri avversari, a priori. Lo spazio dei commenti non è una vetrina dove sputare tutto lo schifo che si vuole essendo certi di non essere sgamati, ma uno spazio di REPLICA, strettamente attinente al tema trattato dall'articolo. Menomale che non è ancora stata creata la pagina wikipedia di L'Abbate, altrimenti qualcuno si sarebbe cimentato a trascrivere qui tutta la sua biografia come ha fatto con grillo. Dai su, non siate così sfigati.
 
 
#21 raccapricciante 2013-02-24 19:25
Caro Modesto, quali sono le vostre proposte??? parecchi anni fa noi italiani abbiamo lottato per questo: Il Fascismo!!!!!!! trovate le differenze:

Il fascismo è un'ideologia politica sorta in Italia nel XX secolo per principale iniziativa di Benito Mussolini, e poi diffusasi, con caratteristiche differenti, in altri stati europei (principalmente in Spagna e Germania) e nel resto del mondo. È un movimento di carattere nazionalista, anticapitalista, autoritario e totalitario, ma tale ideologia è definita ed è interpretata come un movimento allo stesso tempo rivoluzionario[1] e reazionario[2], sebbene la sua natura prevalente sia tuttora oggetto di dibattito.


Con voi al potere....sarà guerra!!!
 
 
#20 Modesto De Luca 2013-02-24 16:00
Raccapriccianti sono i post che scrivi. Vai a scavare nella vita personale di una persona fatti che risalgono a anni fa. Ci si dovrebbe vergognare a fare certi appelli, se ha la Ferrari se l'è comprata con i soldi del proprio lavoro, non ha l'auto blu che si prendono i vostri parlamentari con i soldi nostri! Ma poi vi brucia così tanto che possa entrare un folto gruppo 5 Stelle nel Parlamento? Esponete in maniera chiara le proposte positive per il futuro e le cose positive (se ce ne sono) che i vostri partiti hanno fatto in passato. Che poi non siete nemmeno furbi, con questi vostri attacchi feroci il Movimento passa per vittima e voi non fate altro che favorirlo!! Andate avanti così che avremo la maggioranza!
 
 
#19 ginetto 2013-02-24 15:59
Al post. n°06....."non dimenticare anche che lo sportello unico (hotel) è stato realizzato a ridosso di un tronco principale del gas metano.
 
 
#18 raccapricciante 2013-02-24 14:57
....e ancora....fonte wikipedia


In appello il 14 marzo 1985 Grillo è condannato per omicidio colposo a quattordici mesi di reclusione col beneficio della condizionale e della non iscrizione[110]. Tale condanna sarà resa definitiva dalla IV sezione penale della Corte Suprema di Cassazione l'8 aprile 1988[111].
Tale episodio venne rispolverato a partire dal 2005 per mettere in rilievo come Grillo, in quanto egli stesso oggetto di condanna passata in giudicato, non fosse legittimato a chiedere un «parlamento pulito». A tale critica Grillo ha subito replicato spiegando che non si sarebbe mai candidato al Parlamento[91].
 
 
#17 raccapricciante 2013-02-24 14:55
dalla biografia di Grillo: fonte wikipedia.

Le critiche rivolte al comico hanno riguardato soprattutto il suo stile di vita, non coerente coi princìpi che dice di sostenere. In particolare è stato criticato per il possesso di una Ferrari e una barca a motore; Beppe Grillo ha precisato di averle avute, ma di averle vendute entrambe e di possedere un altro autoveicolo (una Toyota ibrida), confermando di avere due case, una a Genova e una in Toscana.[91] Ha inoltre ammesso che il suo legale si è occupato della vicenda di chi vendeva i suoi spettacoli su eBay presentando un esposto alla Procura di Alessandria.[91] Pesanti critiche gli sono state rivolte anche quando si avvalse del condono fiscale del 2003 promosso dal governo Berlusconi e da lui più volte criticato in quanto premiava gli evasori.[92] Grillo ha ammesso durante un'intervista tenutasi a margine di un suo spettacolo in piazza a Bologna in occasione del V-Day di aver fruito del suddetto condono e che esso si riferiva precisamente ad una somma pari a 500 euro.[93] Il 30 aprile 2008 l'Agenzia delle Entrate ha reso consultabile tramite Internet il reddito imponibile dei cittadini che hanno presentato la propria dichiarazione dei redditi per l'anno 2005, operazione per la quale Beppe Grillo ha contestato le modalità di pubblicazione dei dati.[94][95] Secondo il Corriere della Sera, la reazione di Grillo è stata criticata da alcuni dei suoi sostenitori.[96]
L'unica replica di Grillo è stata una critica ai giornali che avevano riportato la notizia.[97] Dai dati dell'Agenzia delle Entrate è emerso che Grillo aveva dichiarato nel 2005 un reddito imponibile di 4.272.591 euro[98].
Nel 2008 è trapelata la notizia dell'acquisto di una casa in Svizzera, sul lago di Lugano, non lontano dall'abitazione di Mina[99]. Grillo ha affermato di averlo fatto per tutelare il blog in caso di oscuramento. In rete sono comparse perplessità circa la necessità di acquistare abitazioni in Svizzera, visto l'esistenza di servizi quali mirror o server.[100] e tanto altro ancora.....


Si predica bene, si razzola male!!!!!!!!! tu che critichi tutti....NON VOTATE GRILLO!!!
 
 
#16 Divertente 2013-02-24 13:40
X comm.to n.14: La tua vena rancorosa e becera non travolgerà tutto e tutti ed il buon senso civile! I leghisti, per raccontare solo degli ultimi arrivati, entrati in Parlamento esibirono il cappio, poi sono finiti gambe all'aria negli scandali e nelle ruberie della vituperata Romaladrona! Ora, augurando a Labbate e Scagliusi di entrare nelle istituzioni, ci sembrano persone a modo, ti è sfuggita la nostra chiara ed espressa preferenza a favore del comico Grillo, piuttosto che di Berlusconi? P.S. Non sorvolare sulle critiche che tanta stampa estera (non quella italiana!) puntualmente scrive ed illustra sul grillo guitto e tribuno, pericoloso per la democrazia! Quindi aspettiamo fatti ed eventi...
 
 
#15 X 14 2013-02-23 21:47
Sei proprio divertente, in questo momento sei veramente un comico, noi sai di cosa parli e tieniti ben cari i tuoi giornalisti di tv e quotidiani foraggiati con i soldi nostri, ma ti rendi conti che non riesci a vedere oltre il tuo naso e vuoi infangare un movimento che travolgerà il malaffare dei tuoi politicanti che supporti da tempo. AVETE UNA GRANDE PAURA DI LASCIARE LA PAPPA DALLA BOCCA VERO???? SIETE CIRCONDATI ED ANDRETE TUTTI A CASA. FORZA RAGAZZI E' ARRIVATO IL TEMPO ED IL VENTO DEL CAMBIAMENTO, FINALMENTE AVREMO TANTO DA FARE E DA DIRE A QUESTI PRESSAPOCHISTI LOCALI E NAZIONALI. qUANDO IL NEMICO ATTACCA FEROCEMENTE E' SEGNO DELLA SUA DEBOLEZZA, DIAMOGLI UN ULTIMA SPALLATA E VOTIAMO COMPATTI CINQUE STELLE UN SEGNO CHE GLI RIMARRA' ALLA MALAPOLITICA E ALLA CASTA
 
 
#14 Divertente 2013-02-23 20:56
Oggi in un editoriale di un quotidiano nazionale è stato scritto: Grillo (Miliardario quanto l'altro comico che uscirà sconfitto dallo scontro fra i due -cosa buona e giusta!- nda) ha cacciato i giornalisti italiani (prima si comincia cacciando alcuni...) perchè scrivono in italiano e mettono in luce gli aspetti propagandistici e demagogici del furbetto populista. I giornalisti che scrivono in altre lingue e lo definiscono "Guitto, demagogo, funesto per la democrazia" non sono un problema e quindi possono rimanere sul palco. E' evidente la ragione, la stragrande parte degli elettori a mala pena legge in italiano! Andreotti, Craxi, Berlusconi, Bossi, è il turno di Grillo e dei grillini, ad a passà a nuttat. Sperando che rimanga la democrazia e la partecipazione dei cittadini.
 
 
#13 Anonymous 2013-02-23 20:49
Viva il M5S e forza Giuseppe
 
 
#12 facepalm 2013-02-23 20:38
x 4 e 5: è inutile che strillate cari scaldapoltrona la pacchia è finita trovatevi un lavoro serio!!!! :) BOOOOOOOOOOOOOOOOMMMM!!!
 
 
#11 Modesto De Luca 2013-02-23 20:31
"Il più grande scherzo che il diavolo abbia fatto è far credere che lui non esiste. occhio" ....manca solo che arrivi la santa inquisizione a bruciarci tutti come eretici. Avreste ottenuto molto di più se fosse stati a contatto con le persone e nelle piazze parlando dei vostri programmi, e non a sparare fango sul Movimento e sui nostri candidati!
 
 
#10 prrr 2013-02-23 20:09
ahah, a tutti quelli che criticano aspramente grillo, gli attivisti e i nostri due concittadini: ce seit bell, fate quasi tenerezza, il commento 4 poi sembra berlusconi, si sta cagando sotto da morire ma non per le sorti dell'italia, perchè se così fosse non si permetterebbe di dire votate chiunque ma non grillo. Piuttosto direbbe di non votare quantomeno berlu, dopo la fine che ha rischiato di far fare all'italia, o bersani che per tutto questo tempo non si è mai azzardato a farlo cadere, si sono sempre passati la borraccia in questi anni. Invece implora di non votare il movimento, che ha conti fatti è l'unico che almeno per ora non ha colpe circa la situazione critica del Paese..ahah, ma statt citt.
 
 
#9 curiosa 2013-02-23 19:28
Giuseppe continua così..non meritano nemmeno risposta..altro che trasparenza!io spero veramente di vederti a Roma perché sei una persona preparata che ha studiato e che dice quello che pensa sempre e comunque..ce ne fosse di gente come te!
 
 
#8 ANTIGRILLINO 2013-02-23 17:49
QUANDO VERRA' FUORI IL POLITOMETRO NE VEDREMO DELLE BELLE SULL'ON. L'ABBATE! SARA' UN REGALO CON I FIOCCHI PER GRILLO E CASALEGGIO. A MENO CHE, IL NEONOREVOLE NON CAMBI CASACCA. COSA NON IMPOSSIBILE!
 
 
#7 x 1, 2, 4, 5 2013-02-23 14:30
Ormai è tardi i vostri padroni e voi padroni avete capito che stiamo per togliervi la pappa e che vi faremo rimettere tutto a voi che siete bravi, a voi che capite tutto a voi che aspettate la manna del padrone, a voi che siete circondati a voi che vi stiamo intimando di arrendervi, abbiamo aspettato tanto e i tempi sono maturi per il cambiamento. Da lunedì sera cambia la musica anche a Polignano e vediamo chi sa fare e chi non sa fare. Non abbiate paura non siamo cattivi ma faremo ritornare l'onestà, la trasparenza e la semplicità nel nostro paese. Vedrete che rimangerete tutto quello che è giusto che vi rimangiate e rimetterete tutto quello che avete mangiato. Fuori la pappa
 
 
#6 giulio 2013-02-23 14:01
vai giuseppe!!!!
lasciali rosicare e buon lavoro ;-)
 
 
#5 ANTIGRILLINO 2013-02-23 12:35
AVETE DETTO UN SACCO DI PUTTANATE. GIUSTO PER ESSERE SIMILI AL VOSTRO GURU PROPRIETARIO DI FERRARI E UTILIZZATORE DI CONDONI FISCALI ED EDILIZI. SE DOVESTE ANDARE IN PARLAMENTO STUDIATE PRIMA DI PARLARE. AMMESSO CHE GRILLO E CASALEGGIO SIANO D'ACCORDO. MONTECITORIO E ROMA NON E' POLIGNANO. SE LA QUALITA' DEI FUTURI PARLAMENTARI GRILLINI E' COME LA VOSTRA, SIAMO MESSI PROPRIO MALE.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI