Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

Bovino: "C'è mafia politica". Gialluisi: "Denunci"

gialluisi 640_x_300

Bovino: "Telefonini in cambio di voti e mafia politica" 

Gialluisi ci scrive una lettera: "Denunci tutto"

 

 

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Giuseppe Gialluisi, circa le dichiarazioni rese dal consigliere Angelo Bovino.

*****

Mesi fa, in pieno scontro per le elezioni amministrative, il Sindaco uscente,  ricandidato, fece propria e rilanciò la denuncia fatta ai giornali dalla candidata Udc, Angela Lomele: “alcuni candidati, di parte avversa, regalano telefonini e pagano bollette in cambio di voti! Uno lo hanno offerto ad una mia congiunta!”.

Pubblicamente, preso atto dell’omertà e del silenzio del paese, da soli, gli chiedemmo se avesse denunciato tutto alle competenti autorità. Risposta? Nessuna! Fu un espediente elettorale in cui l’informazione sensazionalistica e gridata ci cascò?

La settimana scorsa, l’ineffabile e/o coraggioso (?) consigliere comunale Bovino, ha fatto un’altra dichiarazione accusatoria e dirompente durante i lavori del Consiglio Comunale, “C’è mafia politica”! Guadagnando titoli e pagine di giornali.

L’ex sindaco, avrà inviato denuncia in Prefettura e in Procura, vista la gravità di quel che afferma? Per mafia vengono sciolti i Consigli Comunali! Il paese tutto, nelle sue varie componenti sociali, culturali e religiosi è, come al solito, assente ed indifferente (siamo stufi di scrivere e denunciare tutto, da soli)!!!

La Politica come servizio alto e nobile verso la comunità non deve lasciar perdere questa occasione per allontanare da sé le accuse subite. Auguriamo loro non siano vere.

L’accusa parte dal Sindaco degli ultimi 5 anni (persona adulta e professionista affermato) quindi da non ignorare. Sono fesserie dette in libertà? Siano denunciate!

Giuseppe Gialluisi

   

                                                                                                  

Commenti  

 
#2 Antonylosservatore 2012-12-03 18:33
Sono un elettore nonchè fan del nuovo centrosinistra quindi ultimamente ho votato Vitto poichè è un carissimo amico di famiglia. Avevo piena fiducia nel credere che doveva essere capace di gestire la cosa pubblica come effettivamente è all'altezza ovvero esperto nel gestire la rete commerciale della sua azienda privata. Fatta questa premessa, oggi sono un tantino sfiduciato per come viene gestita la cosa pubblica. Per come la intende e denota il sottoscritto non si può giudicare una gestione politica gestionale ed economica amministrativa rosea e legittima. Forse non tutti sono stati così osservatori o alquanto "omertosi" a non accorgersene del grave "ERRORE" che questa gestione ha commesso nell'approvare il piano di LOTTIZZAZIONE DEL RUDERE DELLA C/2, ove è scontato che ci sono tutti i presupposti ipotizzabili da considerarli illegale o di parte di qualcuno che in seno al suo partito ha voce in "capitolo". Quindi, a questo punto si potrebbero giustificare nonchè confermare i dubbi dell'ex Sindaco uscente il quale, lo ritenevo che fosse unico e solo "capo bastone" del centrodestra invece come lui ce ne sono tanti ed in quantità anche in seno all'attuale gestione politica amministrativa. Non c'è più nulla da meravigliarsi in politica, quando una cosa si vuole per fini d'interesse per qualcuno che conta tutto è possibile. Si commettono anche "reati" così gravi perchè tutti sono sicuri che in questa comunità regna solo omertà e paura di compromettere la propria faccia. Tutti sanno e tutti sappiamo che nella C/2 c'è profumo di mafia e truffa, tutti taciamo ovvero gli addetti ai lavori tacciono, perchè??? Pertanto, invito l'amico Domenico di rivedere un tantino la situazione del rudere in questione e di sollevarsi da ogni responsabilità civile e penale. Devo rammentare che qualche giorno fa si è verificato in un comune di 60 mila abitanti, vicinorio al capoluogo, l'arresto di amministratori e funzionari del Comune (Settore UTC) per fatti simili alla questione sopra specificata. Grazie dell'attenzione alla lettura di questo commento ed invito tutti quanti a meditare per come si gestisce il denaro pubblico. Ora ne convengo perchè a noi ci fanno solo l'aumento delle tasse!!!
 
 
#1 stamina 2012-12-03 15:15
il bue che dice cornuto all asino...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI