Martedì 26 Marzo 2019
   
Text Size

Primarie: vince Bersani. Le reazioni nel Pd

primarie-bersani-polignano

Anche a Polignano, Bersani stravince alle elezioni primarie per la scelta del candidato premier di centrosinistra.

Al secondo turno hanno votato 994 polignanesi, 323 in meno (24,5% in meno) rispetto al primo turno, quando domenica 25 novembre votarono 1317 elettori. Un calo, a Polignano, nettamente maggiore rispetto al dato nazionale che a spoglio ancora incompleto, si attesta al 6-7%.

A Polignano trionfa Bersani, candidato premier, con 752 voti (76%), contro Renzi (237 voti - 24%). Scrutinate anche tre schede bianche e due nulle, che riportavano la croce su entrambi gli sfidanti al ballottaggio.

Le reazioni al quartier generale del Partito Democratico di Polignano sono miste, tra l'esultanza e la delusione per il presunto disimpegno, in questa tornata, di Salvatore Colella, che invece, al primo turno, domenica scorsa, aveva fatto incetta di voti, portando Tabacci a 200 preferenze; un caso nazionale, e una prova di forza da parte del consigliere comunale ApI, nonché delegato ai Lavori Pubblici.

VEDI RISULTATO PRIMO TURNO: BOOM DI TABACCI (SALVATORE COLELLA) E COMMENTI

 

 

Commenti  

 
#13 x CON antonio colell 2012-12-07 12:26
Troppo comodo..quando e come vi pare lasciar perdere l anonimato...l anonimato è la verità...
 
 
#12 CON antonio colella 2012-12-07 10:52
caro Antonio, non temere di difendere il tuo paparino, e non ascoltare l'anonimato dietro il quale tu sai chi c'è!
esprimi il tuo pensiero solo con chi si identifica.
 
 
#11 Per antonio Colella 2012-12-07 09:17
In questo paese, con questi politici, ci costringete ad usare l anonimato. Ora non fare il finto tonto è la realtà la gente viene minacciata per il lavoro, per qualche posto in ospedale e costretta anche a votare chi non vuole.
 
 
#10 delusionetotale 2012-12-06 17:45
sono sempre andato a votare alle primarie, ci ho creduto anche perchè bisognava creare un'alternativa a bovino ma ora che vitto e il pd amministrano 'sto sfacelo....non sono anadto a queste primarie figuati se andavo a dare 2 euro per la loro bella faccia. in questo paese si stanno muovendo solo gli interssi edili...tutto quello che fanno luci e lucette, falsa cultura sono specchietto x le allodole, solo per fare la facciata...della serie faceim gunicous giust pi fè avvvdeie.....
 
 
#9 Fly 2012-12-05 19:30
SALVATORE SINDACO SUBITO !
 
 
#8 antonio colella 3 2012-12-05 11:35
non è questo il luogo adatto dove dibattere, non posso parlare con persone che sono senza p...e perchè non hanno il coraggio di firmarsi..... è chiaro che se vengono scritte delle inesattezze intervengo!!
 
 
#7 Per Antonio Colella 2012-12-05 09:21
Sei un fantasma che compare solo quando si tocca paparino...non si legge un tuo commento un'affermazione su nessun articolo sui problemi di Polignano...ti esprimi in maniera insensata solo quando si tocca PAPà...
 
 
#6 Checco77 2012-12-04 12:52
Cosa Nicola,sentimenti di delusione...ma dai ...di cosa stiamo parlando.....non ti preoccupate le tue (vostre) illusioni non hanno mai ingannato nessuno......I tuoi (loro) sogni non diventeranno mai realtà....Cerchiamo di fare un giornalismo serio...e non di parte.....grazie
 
 
#5 vieni via con me. 2012-12-03 16:54
L'unica analisi che si può fare a mente serena è che Renzi ha dovuto combattere contro i quattro delle primarie e dell'intera dirigenza del PD.Una vittoria sarebbe stata difficile.Una riflessione bisogna pur farla e vale a dire, durante il discorso di ringraziamento di Bersani, nei vari servizi speciali delle TV, venivano intervistati D'Alema,Bindi,Franceschini,Letta ecc.,questo sarebbe il rinnovamento che il PD presenta? Mi auguro di no,altrimenti dobbiamo aspettare che passino altri 20 anni per vedere un altro Renzi che tenta di cambiare la vecchia nomenclatura.A proposito Bersani inizi a pensare come pagare la cambiale a Vendola,Tabacci e compagnia bella.In bocca al lupo.
 
 
#4 Nicola Teofilo 2012-12-03 02:19
caro antonio, rispondo a te e agli altri. Ho semplicemente registrato alcuni malumori e delusioni durante e dopo lo spoglio, nella sede del Pd. Io personalmente non metto in dubbio l'impegno, tanto è vero che ho parlato di "presunto disimpegno". Però in sede ho potuto registrare personalmente quei sentimenti di delusione... magari nel prossimo numero saprò rendere meglio alcuni dettagli. Però di sicuro non me lo sono inventato. Facciamo così, il titolo è fuorviante...

nicola
 
 
#3 Ma de che ??? 2012-12-03 00:54
Ma la matematica l'avete studiata o no ? prova di forza 200 preferenze ??? 1/7 dei voti presi a Maggio ??? quindi se moltiplichiamo per 7 i voti di Bersani e si arriva oltre 4.000 cosa devono dire gli altri ???? ma creare le polemiche si, ma studiarsi la matematica pure !!!!
 
 
#2 antonio colella 3 2012-12-03 00:28
se dobbiamo scrivere gli articoli giusto per scriverli allora va bene, ma che non si sia impegnato in questo ballottaggio non lo lascio proprio dire!!! Nonostante una discopatia che lo ha tenuto fermo per ben 5 giorni, ieri ha mandato centinaia di messaggi ai suoi amici con l invito al voto pro bersani e questa mattina è stato al seggio per il voto!!Voglio ricordare la sua assenza nell ultimo consiglio comunale
 
 
#1 Teofilo e i fuochi 2012-12-03 00:16
Caro Nicola Teofilo, non so quali sono le ragioni che muovono il tuo continuo ricercare motivi ed occasioni(?) per accendere fuochi inesistenti tra Vitto e Colella, tra Pd e resto della coalizione etc etc etc ..... Voglio dire una volta che la tua strategia si e' resa palese ai piu' .... Nn ti sembra il caso di assumere comportamenti giornalistici un po' piu' neutrali e deontologicamente consoni alla grande tradizione democratica del nostro paese????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI